Come calmare un cavallo nervoso (con video)

Contatta l'autore

Quanta esperienza hai con l'addestramento dei cavalli? Se hai mai cavalcato o maneggiato un cavallo, hai fatto parte del suo addestramento informale, che tu lo realizzi o no. Ogni esperienza di un equino può lasciare un segno nel suo comportamento, nel bene e nel male.

Pensaci un attimo. Quando fermi un cavallo, tiri indietro le redini, esercitando una pressione sulla bocca dell'animale. Quando il cavallo si sottomette e si ferma, allenti le redini, allevia la pressione. Il cavallo viene premiato per il buon comportamento. D'altra parte, se il cavallo cade, facendoti smontare e trasformare il cavallo al pascolo perché hai paura di cavalcare, il cavallo viene premiato per il cattivo comportamento.

I cavalli non sono stupidi e spesso sanno come uscire dal lavoro. Tuttavia, possono essere confusi abbastanza facilmente. Gli equini hanno istinti naturali che hanno permesso alla specie di sopravvivere per molti, molti anni, molto prima che l'uomo ci avesse messo una mano. I migliori metodi di addestramento del cavallo di solito funzionano con un comportamento naturale del cavallo, non contro di esso. Alcuni dei problemi comportamentali riscontrati negli equini sono direttamente dovuti a formazione o cattiva gestione improprie da parte degli esseri umani. Uno di questi problemi che si vede spesso è un cavallo nervoso. Se hai un cavallo caldo, ti ho fornito alcuni consigli sull'addestramento del cavallo e altri rimedi che potresti trovare utili.

Cavalli nervosi

Se possiedi, lavori o cavalchi abbastanza cavalli, prima o poi incontrerai un cavallo nervoso, a volte chiamato cavallo caldo. I cavalli nervosi non sono divertenti da cavalcare. A meno che tu non riesca a sistemare l'animale, sarà così impegnato a essere nervoso che non presterà molta attenzione ai tuoi spunti o all'attività di lavoro o di equitazione, indipendentemente dal tipo di tecniche di addestramento del cavallo che usi .

Alcune razze equine sono naturalmente più spinte di altre e alcuni singoli equini sono più inclini al nervosismo di altri. Ogni cavallo, tuttavia, può sentirsi di tanto in tanto nervoso o impaurito, indipendentemente da quanto addestramento di cavalli ha ricevuto.

Naturalmente, i montaggi più vecchi e ben addestrati che hanno vissuto molte situazioni diverse hanno meno probabilità di diventare improvvisamente nervosi o impauriti, ma può ancora succedere. Se conosci bene il cavallo e sei vigile mentre maneggi e cavalchi l'animale, puoi spesso evitare che si verifichino "spettri".

Comportamento del cavallo

Per essere efficace con l'allenamento a cavallo, è necessario comprendere le basi del comportamento del cavallo. In altre parole, devi capire come la maggior parte dei cavalli pensa in una varietà di situazioni e come è più probabile che reagiscano in base al loro istinto naturale. Gran parte del comportamento equino è stato modellato dal fatto che per migliaia di anni, i cavalli sono stati preda di grandi animali e umani. Pertanto, sono generalmente considerati animali da fuga o da combattimento, e preferirebbero piuttosto scappare che combattere, se gli fosse data l'opportunità.

Molti cavalli si sentono più sicuri quando si muovono rispetto a quando sono fermi. E per tali cavalli, questa preferenza o necessità di muoversi viene fuori quando l'animale ha paura. Gli equini moderni non capiscono che non ci sono tigri a denti di sciabola e cacciatori con lance dietro ogni angolo, quindi potrebbero sempre sentire il bisogno di essere pronti a fuggire.

Un cavallo può diventare caldo o nervoso anche per ragioni diverse dalla paura. Pensa a un cavallo rinchiuso in uno stallo per la maggior parte del tempo con poco o nessun esercizio. Questo è innaturale per un equino, quindi puoi capire perché un cavallo del genere potrebbe essere eccessivamente eccitato all'idea di sfuggire finalmente alla sua prigione. La frustrazione e la confusione possono anche creare un cavallo caldo. Quando il tuo animale non capisce cosa dovrebbe fare, può mostrare segni di nervosismo.

Linguaggio del corpo

Un modo per valutare il comportamento del cavallo è imparare a comprendere il linguaggio del corpo del cavallo. La maggior parte dei cavalli nervosi sono facili da individuare, quindi di solito non è difficile sapere se si dispone o meno di un cavallo caldo. L'animale di solito agisce come "iper" e non è disposto a cedere il morso. Quando fermi la montatura, vuole continuare a muoverti.

Questi sono i segni e i comportamenti più ovvi di un cavallo caldo, ma non sono l'unico modo per dire se un cavallo è nervoso, turbato o ansioso. Un altro segno è la contrazione della coda o lo sbalzo della coda. Naturalmente, i cavalli muovono la coda per rimuovere le mosche, ma quando un cavallo si contorce o si contorce la coda in assenza di insetti, l'azione rivela nervosismo o persino rabbia.

Un cavallo nervoso o infastidito potrebbe anche battere i piedi o la zampa con uno zoccolo anteriore. Anche il collo potrebbe essere allungato e l'animale potrebbe scuotere la testa e / o masticarlo. Se il cavallo è spaventato o estremamente nervoso, potrebbe tremare e sbuffare. Il bianco degli occhi potrebbe essere facilmente visibile e le orecchie potrebbero essere appuntate all'indietro.

Un animale calmo, sottomesso, pronto e disposto a obbedire ai tuoi comandi, mostra anche un certo comportamento del cavallo. La testa di solito è abbassata e i muscoli sono rilassati. Le orecchie saranno in una posizione neutra o, se l'animale si aspetta da te un segnale o un comando, le orecchie potrebbero essere dritte in avanti. La coda sarà rilassata e gli occhi saranno deviati. Soprattutto, il cavallo sarà in grado di stare fermo, senza agitarsi.

Alimentazione per cavalli

Che ci crediate o no, il tuo cavallo potrebbe essere almeno in parte responsabile del tuo cavallo nervoso. I cavalli sono pascoli naturali. Sono pensati per trascorrere una notevole quantità di tempo ogni giorno a masticare il roughage. Il problema è che molti proprietari lo hanno tolto dai loro animali e hanno sostituito grandi quantità di molluschi a basso contenuto calorico e ad alto contenuto di fibre con piccole quantità di alimenti concentrati ad alto contenuto calorico per cavalli. Mais e orzo sono spesso i peggiori colpevoli qui. Entrambi sono ricchi di calorie e carboidrati, ma sono meno ricchi di fibre dell'avena. Pensa a come agiscono i bambini umani dopo aver mangiato snack ricchi di zucchero. Possono praticamente "rimbalzare dai muri", giusto? I cavalli non sono diversi. Quando dai da mangiare al tuo cavallo equino ad alto contenuto di carboidrati, l'animale avrà molta energia. Se a questa energia aggiuntiva non è consentito uno sbocco, possono facilmente verificarsi problemi di comportamento.

La masticazione è calmante per gli equini, quindi è necessario assicurarsi che il cavallo abbia abbastanza tempo da masticare con il foraggio. Assicurati che il tuo equino riceva un sacco di foraggio nella sua dieta, attraverso il pascolo e mangiando fieno di cavallo di buona qualità. A mio avviso, il pascolo è di solito preferibile, in quanto uccide due uccelli con una pietra metaforica, per così dire. L'animale ha molto tempo da masticare e può anche passeggiare in un pascolo al sole e all'aria aperta. Parla con il tuo veterinario di un programma di alimentazione sano e sensato per il tuo equino. Potresti essere sorpreso di apprendere che alcuni cavalli vanno bene solo con il foraggio, senza cereali o altri alimenti concentrati.

Supplementi calmanti per i cavalli:

Supplementi calmanti equini

Hai provato integratori calmanti equini? Sono diventati piuttosto popolari negli ultimi anni. La maggior parte degli integratori lenitivi contiene uno o più dei seguenti ingredienti: tiamina, estratto di liquirizia, L-triptofano, taurina, radice di valeriana, cohosh nero, foglia di lampone, luppolo, fiore della passione, ramisolo, inositolo, radice di zenzero, betonio o magnesio . Alcuni contengono anche acidi grassi omega-3, omega-6 e / o omega-9. Gli integratori sono disponibili in paste, wafer, liquidi, pellet e polveri.

Alcuni integratori calmanti per i cavalli usano quelli che vengono definiti "adattogeni". Si tratta di sostanze che si ritiene migliorino la capacità di un individuo di adattarsi al proprio ambiente senza causare stress o eccitazione indebiti. Il concetto di adattogeni è stato concepito per la prima volta da un farmacista nel 1947. Da allora, veterinari e addestratori di cavalli hanno cercato di trovare la giusta combinazione da utilizzare con gli equini. Alcuni addestratori e proprietari di cavalli riportano molti benefici dall'uso di questi integratori, mentre altri non ne vedono alcun beneficio. Suggerisco di parlare con un veterinario equino prima di utilizzare tali integratori.

Come calmare un cavallo nervoso:

Suggerimenti per l'addestramento del cavallo: cavallo caldo

Condividerò qui alcuni suggerimenti di base per l'addestramento del cavallo su come calmare un cavallo nervoso. Questi metodi di addestramento del cavallo sono particolarmente utili per i principianti e praticamente chiunque può usarli. Innanzitutto, dovrai decidere con quale frequenza il tuo equino è nervoso o irrequieto. Succede regolarmente? Il cavallo è nervoso solo all'inizio di un periodo di equitazione o lavoro? Quali fattori di stress sembrano peggiorare il problema?

Ogni cavallo può avere momenti nervosi occasionali. Ad esempio, una cavalla calma e gentile che avevo una volta diventava sempre un po 'nervosa ogni volta che c'era uno strano cane in giro. Questo è comprensibile. Una volta rimosso il cane, il cavallo si sistemò immediatamente. Sto parlando di più sui cavalli nervosi per nessuna causa esterna apparente.

Se il tuo destriero è nervoso quando viene rimosso per la prima volta dalla sua stalla, dagli una possibilità di allungare un po 'le gambe. Un buon modo per farlo è su una linea longe. Se non hai dimestichezza con il longeing o l'arrampicata con i cavalli, fai clic sul link evidenziato per un articolo e video sull'argomento. Alcuni cavalieri si riferiscono a questo come "togliere il bordo". Abbiamo avuto alcuni equini che avevano bisogno di questa attività prima di essere cavalcati da bambini o adulti alle prime armi. Avevano semplicemente troppa energia, rendendole più difficili da gestire. Una volta che questi stessi cavalli erano stati lanciati o "cavalcati" alcuni, tuttavia, erano sicuri che i cavalieri principianti potessero intraprendere passeggiate su pista.

Se il tuo cavallo è nervoso quando sei in sella, forzalo a viaggiare in cerchio o in figura otto. Questo fa sì che il cavallo presti maggiore attenzione a te e a ciò che sta facendo invece di concentrarsi solo sulla sua paura. Quando il cavallo sembra essersi calmato e si sta arrendendo, prova a fermare l'animale. Se rimane immobile, l'incantesimo nervoso è probabilmente finito. Se il cavallo rifiuta di stare in piedi, continua a lavorarlo. Dopo qualche altro minuto, prova a fermarti di nuovo. Allenta le redini e loda il cavallo con una pacca sul collo e una o due parole morbide.

I metodi di addestramento del cavallo che abbassano la testa possono anche essere molto efficaci per calmare un cavallo nervoso. I cavalli con la testa abbassata sono rilassati e senza paura. Quando un equino lascia cadere la testa, l'animale non è in grado di fuggire e di solito seguono fiducia e rispetto. Non vuoi che la testa trascini il terreno. Il sondaggio, l'area nella parte superiore della testa tra le orecchie, dovrebbe essere solo un po 'più bassa del garrese. Fai pressione sul sondaggio e sul naso per insegnare al cavallo ad abbassare la testa. Accarezzare delicatamente il cavallo come ricompensa per aver lasciato cadere la testa.

Qualcosa che vuoi assolutamente evitare è rafforzare il cattivo comportamento del cavallo. Alcuni cavalli "proveranno" i loro cavalieri agendo nervosamente per indurre il cavaliere a rinunciare. Quando ciò accade, il cattivo comportamento viene premiato perché il cavallo si fa strada e non deve lavorare. Non permettere che ciò accada. Se l'animale è così nervoso che non è sicuro rimanere in sella, scendi, ma non smettere di lavorare. Metti il ​​cavallo in una penna rotonda o su una linea di longe e continua a lavorarlo.

È molto più facile ed efficace prevenire un nervosismo di un cavallo piuttosto che curare il problema una volta che si è sviluppato. Calmare un cavallo nervoso non è sempre facile e può degenerare in una situazione pericolosa sia per il cavallo che per l'uomo. Gli equini sono grandi e potenti ed è importante che l'essere umano sia sempre al comando. Se hai un cavallo caldo, esamina attentamente cosa stai facendo che potrebbe contribuire al problema. Valuta il mangime per cavalli che stai usando e rifletti onestamente su quanto foraggio sta ricevendo il tuo animale. Inoltre, esamina la quantità di esercizio e i "tempi di inattività" che la tua cavalcatura ottiene ogni giorno. Se il tuo animale trascorre molto tempo in una stalla o in una stalla, acquistalo con dei giocattoli per cavalli. Tu, e non il cavallo, potresti benissimo essere la fonte principale del comportamento nervoso. Prima di rivolgersi a un addestratore di cavalli professionista, prova alcuni dei consigli di gestione e addestramento del cavallo forniti in questo articolo.

Tag:  conigli Cani Umano-Corpo-Mappe