Un cane Alaskan Malamute è giusto per te?

Contatta l'autore

Quale parola viene visualizzata su Internet quando si digita Alaskan malamute o malamute?

Salvare.

Ciò significa che ci sono un sacco di persone là fuori che non sanno in che cosa stanno entrando e girano questi cani a qualcun altro. Come amante dei malamuti, ti consiglio vivamente di per favore prenditi il ​​tuo tempo e pensaci.

Proprio come le persone, i cani non sono usa e getta, ed è quello che succede con i malamuti più volte di quanto vorrei pensare. Sono una delle razze più fraintese là fuori. Questo articolo cercherà di chiarire alcuni di questi malintesi e aiutare i lettori a capire quanto siano inestimabili e meravigliosi questi cani!

Quanto sei energico?

Come "veterano" proprietario di diversi malamuti che durano da oltre 10 anni, posso onestamente dire che questa è la prima domanda che ho per le persone che stanno pensando di prenderne uno. Sono i re dei cani da lavoro e come tali hanno una spinta innata a fare qualcosa e ne hanno bisogno tanto quanto hanno bisogno di sostentamento. Devono sentirsi produttivi.

Come proprietario di un cane di questa razza, devi essere consapevole di ciò che sta accadendo o che ti accorgi rapidamente di realizzarlo. Altrimenti, la tua esperienza con loro potrebbe rivelarsi frustrante per non dire altro!

Alaskan Malamutes sono cani sociali e coinvolgenti

Ci sono molte, molte idee sbagliate sulle razze artiche e i malamute a volte hanno una terribile reputazione per aver fatto male nelle famiglie o in determinate situazioni. Ma ho scoperto che questo è completamente il contrario. I nostri sono più felici quando qualcuno li sta prestando attenzione. I malamute d'Alasca sono una delle razze più amichevoli che ho incontrato durante i miei molti decenni di adorazione dei cani. E sebbene non siano fedeli a una persona in sé, sono ottimi cani di famiglia. Sono meravigliosamente sociali e coinvolgenti.

Non sono lupi, ma sono molto intelligenti.

Un altro malinteso è che il malamute d'Alasca faccia parte della famiglia dei lupi. In effetti, furono introdotti per la prima volta nell'AKC nel 1935 e sono una delle "razze naturali", il che significa che non furono create come una razza, a differenza dei labrador o dei doberman.

I malamute d'Alasca sono cani altamente intelligenti e sociali. Soprattutto, tuttavia, hanno bisogno di una comprensione della loro natura sottostante e di molti tratti positivi. Ho scoperto nei miei rapporti con i malamuti che mi sorprendono costantemente nelle loro capacità e mi incantano con il loro talento nel far parte di un'unità. La loro "etica del lavoro" è incredibile.

Richiedono un'enorme quantità di lavoro e pazienza! Un malamute per natura cercherà di essere una persona dominante. Se viene concesso quel privilegio, il proprietario non sarà più l'alfa, che è l'opposto di ciò che deve accadere. Un malamute ha bisogno di un forte alfa per dipendere e quell'alfa deve essere umano. Altrimenti, testeranno costantemente i limiti e, una volta perso il controllo, è difficile tornare indietro.

L'Alaska Malamutes richiede una stimolazione e un feedback costanti

La prossima domanda per qualcuno che sta pensando di aggiungere un malamute alla propria famiglia sarebbe: quanto puoi pensare fuori dagli schemi? Quanto sei disposto a capire che un malamute ha bisogno di stimoli e feedback costanti dal suo proprietario e / o dal suo "branco" (che è l'unità familiare, qualunque cosa sia composta)?

Un malamute non è un cane che si accontenterà di stare fuori incustodito per giorni alla volta, anche se sono veramente molto indipendenti e autosufficienti in molti modi. L'interazione sociale è qualcosa che bramano e, senza di essa, cercano modi per sostituirlo, che può essere ripugnante per un proprietario.

Come minimo, un malamute deve avere un grande cortile e un cortile recintato. La recinzione dovrebbe essere piuttosto alta, nel caso in cui potrebbero essere tentati di saltarla in un unico limite. Hanno bisogno di spazio per correre ed esercitarsi, poiché sono per natura cani estremamente attivi. Sono della classe operaia dei cani e quindi devono avere un "prodotto di lavoro" ad un certo livello ogni giorno per sentirsi completi.

Potete fornire loro gli alti livelli di esercizio di cui hanno bisogno?

Avere un cane da compagnia della stessa natura ci ha aiutato moltissimo. Mentre il nostro cortile non è enorme, ci sono molti ponti e scale su cui possono correre e rincorrersi più e più volte. Ovviamente non sono tenuti confinati. Possono anche passare ore a lottare tra loro, il che è un ottimo modo per ottenere il loro bisogno di esercizio.

La maggior parte dei malamuti avrà comunque bisogno di un aiuto esterno per soddisfare le proprie esigenze lavorative, per non parlare del bisogno di socializzazione umana. Camminare è un'ottima forma e il più semplice di tutti è disponibile per ognuno di noi. Camminare o correre ogni giorno può essere estremamente utile per il malamute per bruciare l'energia in eccesso.

Assicurati che abbiano dimostrato di saper giocare con altri cani.

Portarli nei parchi per cani può anche essere utile. Anche se con questo vorrei sottolineare qui l'avvertenza che il malamute deve aver dimostrato la capacità di andare d'accordo con altri cani prima di liberarli in un parco per cani! Sono una razza da branco e a volte possono essere un po 'una sfida quando socializzano con altri cani, specialmente se non sono stati precedentemente testati nella loro capacità di giocare, piuttosto che assumere il ruolo di alfa in una situazione.

Vivere con i Malamute d'Alasca

Vivere con i malamuti può essere l'esperienza più gratificante del mondo. Al contrario, può anche essere uno dei più frustranti che incontrerai mai se non capisci la razza. Conoscere la razza è la base fondamentale per un'esperienza positiva e arricchente sia per il cane che per il proprietario. Conoscere i limiti della razza e anche i suoi punti di forza è la chiave per una convivenza reciprocamente armoniosa. Sono dell'idea che sia una delle più grandi esperienze che abbia mai avuto il privilegio di sperimentare, ma solo perché penso di aver capito i miei malamuti e ciò di cui hanno bisogno per essere sani e felici.

I malamute sono notoriamente testardi.

Questo è un dato di fatto che vedo quotidianamente. Mentre i labrador che ho addestrato erano sempre desiderosi di compiacere e di solito obbedienti a una colpa, i malamute hanno una propria mentalità definita. Non è che desiderano essere disobbedienti; è semplicemente che cercheranno sempre la crepa nell'armatura e cercheranno di farsi strada attraverso qualcosa. Tuttavia, avere un alfa umano impedirà che ciò accada. Essere coerenti e schietti nei rapporti con un malamute è fondamentale per una buona relazione. A volte, sembrano semplicemente annoiarsi della routine di fare qualcosa di volta in volta.

Con i miei laboratori, potrei insegnare comandi e farli esibire come cani da circo in pochi minuti, ma il malamute ha un approccio diverso. Imparano abbastanza facilmente i comandi di base. Ma dopo alcune ripetizioni di questi comandi, sono francamente fatti con esso. Se durante una sessione di allenamento hanno dimostrato una seduta più di due o tre volte, diventano "creativi" a modo loro eseguendo tutti i comandi tranne la seduta.

Perfino Griffin a quattro mesi, quando gli è stato chiesto di eseguire un comando sit forse la terza volta in una sessione incapsulata, correrà attraverso tutta la raffica di comandi che gli è stato insegnato e mi darà sorprendentemente l'ultimo, ma in qualche modo omette quello che effettivamente ho richiesto, dimostrandomi così che conosce il comando! Com'è intelligente che abbia scelto solo quello da non perdere!

Richiedono sessioni di allenamento su misura.

Sembrano essere convinti di pensare e porre sempre domande ai proprietari. In questo caso, è qualcosa del tipo forse "Non ti ho appena mostrato che conoscevo quel trucco? Allora perché lo stiamo ripassando?" Naturalmente, come alfa, devi assicurarti che il malamute esegua un determinato comando. Ma ho scoperto che aggirarlo in modo diverso è altrettanto efficace. Cioè, a volte lascio cadere quel comando per il momento, e quindi ottengo la risposta corretta a qualsiasi altro comando. Terminare la sessione e / o fare una breve pausa e tornare ad essa risolve il problema. Mi permette anche di essere ancora l'alfa.

È sempre meglio terminare una sessione di allenamento con un comando eseguito, piuttosto che arrendersi e andarsene con un comando senza risposta. Nessuno deve essere un fallimento, e tutto dipende dal risultato finale.

Ho imparato con i malamuti che le migliori sessioni di allenamento comportano sessioni ad alta intensità di comando di 5-10 minuti e sono state fatte molto frequentemente durante la giornata. Bisogna anche applicare i principi dell'addestramento di base del cane e insegnare loro a non essere esclusivamente motivati ​​dal cibo. Trascorro molto altro tempo a lavorare su aspetti più ampi dello sviluppo, come problemi alimentari, formazione in cassa, ecc.

Mentre un malamute è molto intelligente e può e eseguirà tutti i comandi "di routine", il loro obiettivo principale sembra essere nelle situazioni interagenti e sociali. Insegnare al cane a sentirsi a proprio agio nella sua cassa o imparare a mangiare nella cassa quando viene presentato un pasto è importante quanto insegnare a un cane a sedersi e stare nel loro caso.

Anche insegnare loro a non reagire quando il cibo viene lasciato cadere, ad esempio, può essere una parte preziosa dell'addestramento del cane. Questo è importante perché può essere applicato in seguito a molte, molte cose, come lasciare un uccello solo ferito o correre dietro a un gatto che ha appena visto! O insegnando loro a non scappare in una pausa della prigione quando la porta è aperta - inestimabile! (Usiamo comandi specifici di "lascialo" o "aspetta" per queste situazioni. Ma li lavoriamo in molti scenari diversi e vari, in modo che siano preparati per loro quando sono necessari.)

I malamute d'Alasca sono destinati a far parte di un'unità familiare.

Credo fermamente che i malamute debbano far parte di un'unità familiare. Con ciò intendo che prosperano sull'interazione di tutte le parti di quell'unità familiare e sembrano fare meglio quando sono coinvolti nelle attività quotidiane della famiglia.

Sono fondamentalmente cani da esterno, ma sono anche molto a loro agio nel far parte di una famiglia e ad avere la libertà di esistere con la famiglia in diverse situazioni, specialmente al chiuso. I nostri vanno e vengono, ma solo quando permettiamo loro di farlo. Alcune persone usano porte per cani e questa è un'altra alternativa. I nostri sono invitati in momenti diversi durante il giorno e la sera e interagiscono con noi il più possibile, in ogni stanza e ogni situazione, sia che abbiamo ospiti o solo da soli.

A loro vengono insegnati comportamenti appropriati mentre sono in casa e scoraggiati da quelli inappropriati, proprio come i bambini. Senza esposizione all'unità familiare e alle interazioni di una famiglia, tuttavia, sarebbe meno probabile che si comportino bene in tali situazioni; quindi, preferiamo assicurarci che siano ben versati nel comportamento indoor e outdoor.

I nostri cani sono ammessi anche su nostro invito ad unirsi a noi sul letto per coccole e gioco. Non incoraggiamo i nostri cani a stare sui mobili a meno che non siano specificamente invitati. Ci aspettiamo anche che quando il tempo di gioco è finito, debbano essere rispettosi e rispettare le nostre regole. Allo stesso modo, sono ammessi giocattoli, dal momento che Griffin è un cucciolo e ha bisogno dello sbocco per masticare costantemente. Invece di farlo accadere su mobili o tesori, gli forniamo una varietà di sbocchi adatti all'età per la sua dentizione.

Tuttavia, abbiamo un altro malamute che è un cane salvato e maltrattato. Dal momento che ha problemi alimentari, siamo sempre vigili sull'opportunità che lei senta un bisogno di aggressione per il cibo. Pertanto, evitiamo qualsiasi giocattolo da masticare o articoli che potrebbero essere fraintesi nella sua situazione come fonti di cibo, come orecchie da maiale, ecc. Inoltre non diamo mai ai nostri cani un accesso costante al cibo, in quanto ciò elimina molti problemi proprio lì in chi deve essere dominante. I tempi di alimentazione sono stabiliti da noi - gli alfa - e quando l'alimentazione è terminata, il cibo scompare.

Stabiliamo determinate condizioni di sonno per ciascuno dei nostri malamuti.

Alcuni malamute amano dormire all'aperto e altri preferiscono dormire in casse. Alcuni ovviamente preferirebbero far parte del tuo letto e si insinueranno rapidamente nella tua routine notturna prima di andare a letto! È tutto su ciò che ogni singola famiglia vuole fare. Abbiamo sempre portato i nostri cani di notte, poiché abbiamo scoperto che rende il sonno più tranquillo, per loro e per noi sapendo che sono al sicuro e lontano da tutto ciò che potrebbe accadere quando non siamo con loro.

Dormono in casse semplicemente perché sembrano aver sempre fatto meglio con quella situazione. Allo stesso modo, è un riporto che funziona per altre situazioni, come viaggiare o dover allevare i cani, aver bisogno di qualcun altro che li guardi a casa nostra, ecc. Dato che i malamuti hanno una mentalità "da branco", sembra anche servirli bene in quanto dà loro un senso di protezione e solitudine per i loro momenti di tranquillità.

Mentre un cane dormirà in una cassa a porte aperte, tuttavia, un altro potrebbe preferire una "politica a porte chiuse" per il proprio benessere. Griffin da cucciolo è attualmente nel programma "Ci sto pensando" ed entra ed esce a volontà. Ma è ancora confinato in una certa area per dormire come metodo di allenamento e ha accesso alla sua cassa, che sta imparando è un "buon posto".

Socializziamo i nostri cani esponendoli in luoghi e contesti diversi.

Viaggiamo anche con i nostri cani abbastanza frequentemente e li portiamo abitualmente in giro per la città. Li portiamo in luoghi diversi e facciamo loro sperimentare molte diverse sfaccettature della vita, come camminare nei parchi, dove saranno costretti a trattare con altri cani o altri animali come gli scoiattoli. Li portiamo anche fuori da bar, caffetterie o ristoranti. In questo modo, li esponiamo al rumore, al traffico, a molte persone che vanno e vengono, a cosa ci si aspetta che facciano e non facciano in quella situazione, e naturalmente all'attenzione che invariabilmente ottengono!

È una situazione vantaggiosa per tutti, in quanto socializzarli spesso ed estensivamente può solo portarli a essere più adeguati e contenti del loro posto nella tua vita, piuttosto che essere sempre lasciati a cavarsela in termini di intrattenimento o rendendoli a disagio in nuove situazioni. I malamute prosperano sull'attenzione e sull'interazione. E se un malamute è senza stimoli, sicuramente vedrai emergere molti tratti meno desiderabili, semplicemente perché un malamute annoiato può essere un malamute distruttivo!

9 miti sull'Alaska Malamutes

Ecco alcuni miti sui malamute d'Alasca che vorrei sfatare:

Mito n. 1: sono meravigliosi cani da guardia.

Sfortunatamente, sono troppo socievoli e sono la peggior razza di sempre per un cane da guardia! L'unica cosa che possono fare è forse intimidire qualcuno, perché la persona semplicemente non conosce la razza! Probabilmente avrebbero mostrato a un ladro dove si trovano tutte le cose migliori, e poi avrebbero saltato fuori dalla porta con lui per fare il boot!

Mito n. 2: richiedono molta cura e pulizia.

In realtà non lo fanno e in realtà non dovrebbero essere bagnati troppo spesso! Se non ti piacciono i capelli sempre presenti che si staccano durante il processo di spargimento, è sufficiente una spazzola rapida una volta al giorno o ogni pochi giorni. Sono un po 'difficili da fare da soli, solo per la quantità di pelo e le dimensioni del cane stesso.

Anche se inizialmente l'abbiamo fatto per anni da soli, ora preferiamo farli andare da un battipista una o due volte all'anno dove i loro cappotti vengono soffiati / tirati. Ciò si dimostra abbastanza per mantenere belli i loro cappotti, mantenendo al minimo spargimento e "soffio del mantello".

Mito n. 3: con tutta quella pelliccia, devono essere molto sporchi.

Mentre i laboratori sono grassi, la pelliccia di malamute è in realtà come la pelliccia di un gatto e la sporcizia non si attacca ad essa! In realtà è un aspetto meraviglioso e non hanno mai l'odore di un cane. Qualunque sporcizia si attacca alla pelliccia di malamute, sostanzialmente si asciuga e scompare. Sono animali abbastanza puliti e sono simili a un gatto nel loro aspetto pulito ed elegante e nella morbidezza della loro pelliccia.

Mito n. 4: il cibo deve costare una fortuna per nutrirli.

Come con qualsiasi cane di taglia grande, mangiano la loro parte appropriata. Ma come con qualsiasi cane di taglia grande, dovrebbe essere usato il cibo giusto per quella razza e nelle quantità appropriate per evitare una situazione di sottopeso o sovrappeso. Il veterinario o un allevatore è la migliore fonte per determinare a quale peso target dovrebbe trovarsi il cane e che dovrebbe essere mantenuto.

Dal momento che sono un cane di taglia grande, gonfiare è sempre una possibilità. Quindi un'altra capsula di addestramento sarebbe insegnare al cane a mangiare a un ritmo ragionevole e non a divorare l'intero pasto. (Prendo effettivamente il cibo e li faccio rallentare se non si stanno muovendo da soli). Inoltre, si consiglia di dare da mangiare al cane ad un'altezza elevata per tutti i cani a petto grosso.

Non forniamo ai nostri cani integratori ma capsule di olio di pesce, e anche questo non è necessario. Compriamo loro cibo adatto alla razza, tuttavia, per cani di grande razza altamente attivi, poiché la percentuale di grassi e fibre è giusta per loro. Li esercitiamo anche abbastanza pesantemente. Assicurati solo di non esercitarli immediatamente dopo aver mangiato per almeno un'ora o così, o di nutrirli per lo stesso periodo di tempo prima dell'esercizio.

Mito n. 5: i Malamute non possono sopravvivere nei climi caldi.

La loro pelliccia funge effettivamente da isolante sia per il caldo che per il freddo. Mentre possono ansimare nei periodi più caldi, non ne sono affatto infastiditi. Hanno semplicemente bisogno di accedere all'ombra (come farebbe qualsiasi cane) e hanno bisogno dell'accesso gratuito a molta acqua in periodi di temperature estreme.

Inoltre, non dovrebbero essere esercitati pesantemente a temperature estreme. È molto meglio aspettare le serate o le mattine più fresche per esercitarli. Diamo il nostro accesso a una piccola piscina per bambini. Considerando che Griffin lo adora ed è costantemente dentro quando fa caldo, il nostro vecchio malamute non è un grande fan! Se c'è neve, tuttavia, usciranno entrambi prontamente e vi giacciono per ore.

Mito n. 6: i Malamute sono in parte lupo e / o husky.

La razza Malamute è una razza specifica di cane - una delle razze "naturali" come notato sopra - e non fanno parte della famiglia del lupo o del husky. Sono una razza artica come il husky, ma non sono lo stesso cane, né hanno lo stesso temperamento o trucco esatti.

Mentre un husky è più abile nel tirare pesi più leggeri, un malamute è stato effettivamente utilizzato per trasportare merci. La disposizione malamute è in realtà orientata verso "scavare" e tirare carichi più pesanti, mentre un husky è costruito per la velocità. I Malamute furono usati dalla tribù Malhemuts per trascinare enormi carichi di merci attraverso la tundra ghiacciata. Erano anche membri molto apprezzati dell'unità familiare e visti come parte della tribù a causa del loro contributo, quindi della loro devozione alla partecipazione e all'etica del lavoro.

Mito n. 7: i Malamute sono orribili con i bambini.

Al contrario, i malamute amano i bambini! Le loro dimensioni e "aspetto", tuttavia, a volte spaventano i bambini. Quindi si consiglia cautela, semplicemente perché un bambino che strilla o urla a volte può spaventare qualsiasi cane di razza!

La maggior parte dei giorni, i nostri due malamuti sono accolti da quattro o cinque bambini del vicinato che si mettono le braccia al collo e rotolano a terra con loro. Naturalmente, come in tutte le situazioni che coinvolgono cani e bambini, i due non dovrebbero mai essere lasciati incustoditi. E certamente il cibo non dovrebbe mai essere aggiunto alla situazione, poiché il potenziale di disastro è grande.

In termini di cani e bambini, ho visto il cane più piccolo attaccare un bambino semplicemente perché il bambino premeva sulla zampa del cane, il cane non sapeva come reagire e nessuno è intervenuto in tempo per fermare il morso.

Mito n. 8: i malamuti non vanno bene con i gatti.

Questo può essere vero se il cane è più grande e non è stato allevato o condizionato per non reagire ai gatti o rendersi conto che fanno movimenti improvvisi. I malamute possono essere molto felici di coesistere con i gatti, ma dovrebbero essere introdotti con cautela e in giovane età, se possibile.

Lo stesso si potrebbe dire per i cani più piccoli, poiché i malamute e le razze artiche hanno una tendenza alla risposta "preda". L'allenamento, tuttavia, può sicuramente desensibilizzare il malamute alla reazione, ma essere sempre consapevoli di ciò è sempre consigliato.

Camminando sulla strada del nostro quartiere, abbiamo conigli che a volte escono dal nulla e i malamuti sono immediatamente pronti a seguirli. Non li ho mai visti catturare o danneggiare nulla. Ma l'agilità di alcuni piccoli animali e la tentazione di inseguire devono essere tenuti a mente quando si ha a che fare con un malamute.

Mito n. 9: sono terribili scavatori e sono famosi per uscire.

Possono essere scavatori, sì. Ma l'unica ragione per cui un malamute scava è di scappare. Una volta che imparano a fuggire, ci sono solo poche opzioni per impedire che ciò accada. Il miglior piano per quanto riguarda questo problema è di prevenirlo in primo luogo!

Abbiamo mattoni solidi sotto la nostra recinzione tutto intorno, quindi non possono scavare sotto la recinzione. Non possono andare oltre il recinto perché è troppo alto. I nostri erano molto intelligenti, tuttavia, e trovarono un modo per allentare una tavola e fuggire in quel modo. Intendiamoci, una tavola era sufficiente per un cane da 100 libbre da spremere! Alla fine siamo andati con una recinzione elettrica semplicemente per tenerli recintati. Dato che la minaccia per loro di essere fuori è enorme dove viviamo, abbiamo pensato che questa fosse la nostra risposta individuale adeguata. Se un cane non ha mai una pausa in prigione, la recinzione elettrica non sarebbe necessaria.

Tuttavia, lo scavo può essere gestito in diversi modi, incluso il filo posizionato nel terreno o altri metodi, ma il mattone si è sempre dimostrato efficace per i nostri cani. È una misura preventiva a lungo termine e si preferirebbe perdere i cani.

Riassumendo Avere un Alaskan Malamute

Il malamute è un innamorato sociale e familiare di un cane. Richiedono molta stabilità e molto in termini di devozione, nel senso che non sono un cane a cui piace essere ignorato o lasciato solo per lunghi periodi di tempo. Stimano i loro proprietari, tuttavia, e apprezzano il tempo trascorso a interagire.

Sono una delle razze di cani più intelligenti. Se gli viene data l'opportunità di far parte di una famiglia, saranno un compagno di vita che porterà anni di gioia e risate in una casa. Richiedono disciplina e coerenza, ma soprattutto attenzione e qualcosa per tenerli esercitati e "coinvolti".

Avere un malamute d'Alasca è stata una delle più grandi esperienze della mia vita, e posso dirlo in tutta onestà dopo aver avuto altri incredibili cani di altre razze.

Possedere l'Alaska Malamutes è un impegno da non prendere alla leggera.

Detto questo, tuttavia, possedere due malamute d'Alasca è stato un impegno che non prendo alla leggera. Sono totalmente dedicato alla cura adeguata e all'aumento dei miei malamuti, il che significa che ho dedicato un'incredibile quantità di tempo ed energia alle loro cure. Non ho mai dovuto farlo con un'altra razza di cane. Quindi, vorrei sottolineare il fatto che se stai cercando un cane che esiste abbastanza bene da solo, ripensaci a ottenere un malamute!

Farai bene se deciderai presto che il cane fa parte della tua vita e se in un certo senso lavori la tua vita intorno a questa razza, in termini di esercizio fisico adeguato, molta socializzazione e addestramento esteso. Se sembra lavorare invece che divertirsi, allora l'Alaska Malamute non è probabilmente il cane giusto per te.

Se, tuttavia, lo consideri un meraviglioso privilegio in termini di conoscenza di una grande razza e di addestramento di un cane a compiere tutti i tipi di attività atletiche, come lo scooter, lo sci maggiore, il bikejoring, il carting, lo slittino, o anche il jogging o il camminare, come purché ce ne sia un sacco, allora sei la persona giusta per possedere un malamute.

Ti ameranno all'infinito e ti daranno molte ricompense lungo il cammino. E se sei abbastanza fortunato da vedere quella scintilla speciale che vive solo in un malamute, so che otterrai ciò che intendo. Niente mi rende più felice di sapere che un altro malamute ha trovato una casa fantastica!

Tag:  Salute Nutrizione Animali esotici