Fatti interessanti sui cavalli arabi che probabilmente non hai mai saputo

Contatta l'autore

Mentre le origini esatte del cavallo arabo sono sconosciute, ci sono prove aneddotiche e archeologiche di questa più antica razza risalente al 490 a.C.

Gli arabi venivano usati come cavalli da guerra e per tirare carri egiziani a causa della loro velocità e resistenza. In effetti, la loro velocità gli è valsa il soprannome di "Bevitori del vento". Le prove disponibili indicano la loro origine in Medio Oriente.

Indipendentemente da dove è nata la razza, l'Arabo è, nelle parole dell'Arabian Horse Association, "non solo una razza bellissima, ma una che eccelle in molte attività". 1 Diamo un'occhiata ad alcune delle caratteristiche e dei dettagli di questo magnifica razza di cavalli.

Corsa di cavalli

Sebbene le corse dei cavalli arabi esistano negli Stati Uniti dal 1959, lo sport ha guadagnato popolarità solo negli ultimi dieci anni. Se sei interessato a gareggiarne uno, l'Arabian Jockey Club è una buona fonte di informazioni.

Sia che tu decida di acquistare, affittare o collaborare con qualcuno su un arabo, puoi trovare le risposte a tutte le tue domande frequenti (FAQ) sul loro sito web. Tuttavia, ecco una breve istantanea di alcune informazioni di base su questo tipo di gare:

  • La corsa media è di sei furlong (0, 75 miglia o 1, 207008 chilometri)
  • I cavalli competono contro altri arabi
  • Il cavallo da corsa medio costa tra $ 5.000 a $ 20.000
  • I migliori riconoscimenti — per il meglio del meglio — sono i Darley Awards. Questi sono presentati a cavalli, fantini, allevatori e addestratori.
  • Il Super Bowl di corse di cavalli arabi è il campionato Arabian Cup

Premi e premi per spettacoli ippici

Se sei interessato a mostrare il tuo arabo ad uno spettacolo ippico, ogni anno ci sono oltre 500 competizioni AHA. L'AHA lavora in collaborazione con la Federazione equestre degli Stati Uniti (USEF) per sanzionare questi spettacoli e giudici di licenza. I cavalli possono competere in eventi come il dressage, la guida agonistica o il cacciatore di spettacoli o in classi come:

  • Equitazione
  • capestro
  • Lavoro
  • Costume nativo
  • Mostra hack
  • sella da donna

I cavalli accumulano punti per guadagnare premi come questi:

  • Legion of Honor
  • Legion of Supreme Honor
  • Legione di eccellenza
  • Legione al merito
  • Legione di merito supremo
  • Legion of Masters
  • Premi di punta
  • Milestone Awards
  • Record di prestazioni a cavallo
  • Premio Dressage Rider
  • Premio Ambasciatore

Il montepremi viene assegnato nei seguenti programmi:

  • Programma di raccolta premi per allevatori
  • Halter Futurities
  • Performance Futurities / Maturità

Queste competizioni sono aperte ad arabi, semi-arabi e anglo-arabi.

Disturbi genetici

Gli arabi soffrono dei seguenti disturbi genetici:

  • SCID : il grave disturbo da immunodeficienza combinata provoca la nascita di arabi con un sistema immunitario compromesso. Un'infezione uccide il puledro o viene eutanizzata.
  • CA: Gli arabi sono sensibili all'abiotrofia cerebellare. Questa malattia è definita così dall'Arabian Horse Association: "Le cellule Purkinje nel cervelletto del cervello iniziano a morire, causando una grave mancanza di coordinazione". 2 Gli animali sono generalmente eutanizzati.
  • LFS: "Sindrome del puledro di lavanda, o letale diluizione del colore del mantello (CCDL)" 3 come è anche noto, è un disturbo neurologico che provoca convulsioni. I puledri nascono con uno smalto color lavanda e sono generalmente eutanizzati.
  • JES : l'epilessia giovanile o l'epilessia idiopatica (IE) provoca convulsioni ai puledri. Questa condizione è di solito auto-limitante.
  • La sindrome di Wobbler provoca la compressione del midollo spinale. La sindrome di Wobbler e la CA sono spesso confuse ed è importante che i proprietari ottengano un aiuto professionale per distinguere tra le due condizioni.
  • GPT: Quando gli arabi hanno una timpana a marsupio, l'apertura faringea è deformata. L'aria entra, ma non viene espirata.
  • OAAM: la malformazione occipito atlantoassiale è un altro disturbo neurologico che causa la compressione spinale negli arabi.

caratteristiche

L'Arabo è una delle razze di cavalli più popolari a causa della sua intelligenza, natura affettuosa e volontà di compiacere. Sono studenti veloci, di buon umore e vigili.

Alcune delle loro caratteristiche distintive sono i loro corpi compatti, dorsi corti e strutture ossee solide e dense solide. Hanno una groppa orizzontale - l'area attraverso i quarti posteriori - un collo arcuato e le loro code sono portate in alto. Le loro teste sono scolpite, formano un cuneo e sono leggermente concave.

L'Arabian Horse Association (AHA) riconosce cinque colori per gli arabi: baia, grigio, castagna, nero e ruggito. La loro durata media è compresa tra 20 e 25 anni e, quando sono adulti, pesano tra le 800 e le 1.000 libbre e hanno le mani alte da 14, 1 a 15, 1 (da 57 a 61 pollici).

Ora che conosci alcune nozioni di base sui cavalli arabi, potresti essere interessato a ottenerne uno. L'AHA è un buon punto di partenza quando si cercano informazioni sugli allevatori; la Missione Arabian Rescue salva e ritorna a casa questi cavalli.

fonte

1, 2 - Arabian Horse Association

Tag:  Salute Prospettiva Cavalli