5 problemi comuni allo stomaco del pastore tedesco

I pastori tedeschi sono animali domestici meravigliosi, ma, purtroppo per loro e i loro proprietari, spesso soffrono di problemi di salute. Comune tra questi sono problemi digestivi e uno stomaco sensibile. Questi vanno da lievi a fatali, quindi è molto importante tenere d'occhio la salute del tuo cane e (sebbene possa essere grossolano) i movimenti intestinali.

Se possiedi un pastore tedesco, dovresti consultare regolarmente il veterinario sulla dieta del tuo cane. A seconda di quali problemi ha, potrebbe essere necessario adeguarsi eliminando determinati tipi di cibo, aggiungendo integratori o persino progettando una dieta di cibi crudi.

Con attenzione e cura, dovresti essere in grado di tenere sotto controllo i problemi di stomaco del tuo cane in modo che possa vivere felicemente e non devi ripulire troppi pasticci.

Disturbi di stomaco e / o intestinali coperti qui

  1. Diarrea
  2. Gastroenterite esosinofila
  3. ulcere
  4. Insufficienza pancreatica esocrina (EPI)
  5. Sindrome da intestino tossico

1. Diarrea

La diarrea nei pastori tedeschi può essere causata da una serie di fattori, ma è più comunemente causata da un'intolleranza alimentare o da un parassita. Se il tuo cane ha la diarrea regolarmente, il tuo primo passo dovrebbe essere in genere quello di verificare la presenza di parassiti, che il veterinario può quindi aiutarti a trattare.

Se non c'è parassita, è probabile che il tuo cane stia reagendo negativamente a qualcosa nel suo cibo. Alimenti come latte, grassi, fibre pesanti e cereali possono contribuire alla diarrea. Potrebbe essere necessario fare un po 'di tentativi ed errori per trovare ciò che aiuta il tuo cane.

Anche altri fattori comportamentali come l'eccesso di cibo e l'ansia (o il forte senso di tensione) possono portare alla diarrea. Dovresti sempre assicurarti di non nutrire eccessivamente il tuo cane, i pastori tedeschi hanno uno stomaco sensibile e possono ottenere relativamente rapidamente la diarrea. Quindi, assicurati di non nutrire eccessivamente il tuo cane e di fornire un regolare esercizio fisico moderato per alleviare lo stress. Non fare esercizio fisico subito dopo aver mangiato.

2. Gastroenterite esosinofila

La gastroenterite esosinofila è un'infiammazione dell'intestino e dello stomaco del cane. La diarrea cronica, in particolare la diarrea acquosa, può essere un segno di questo disturbo. Altri sintomi sono vomito, mancanza di appetito e perdita di peso.

Il veterinario dovrebbe essere in grado di diagnosticare il problema utilizzando un campione di feci. La gastroenterite esosinofila è curabile usando steroidi o altri farmaci che rivestono la via digestiva e aiutano a ridurre l'infiammazione. La malattia infiammatoria intestinale, un gruppo di disturbi che causano anche infiammazione del tratto gastrointestinale, provoca sintomi simili e deve essere trattata dal veterinario.

3. Ulcere

I pastori tedeschi sono sensibili alle ulcere, che possono verificarsi in relazione ad altri problemi digestivi sono il risultato di farmaci per altri problemi (come gli antidolorifici per la displasia dell'anca).

Un'ulcera è una piaga che deriva da una rottura del rivestimento dello stomaco o dell'intestino. Può causare dolore al cane e può causare perdita di appetito, perdita di peso, vomito (a volte incluso sangue), feci sanguinolente, debolezza e anemia. Spesso, il trattamento di un'ulcera richiede il trattamento di una condizione di base. Il veterinario potrebbe anche aver bisogno di trattare il tuo cane per riportare i suoi livelli di liquidi alla normalità.

4. Insufficienza pancreatica esocrina

L'insufficienza pancreatica esocrina, o EPI, si verifica quando il pancreas del tuo cane non produce abbastanza enzimi digestivi. Il loro sistema digestivo ha bisogno di quegli enzimi per abbattere proteine, grassi e amidi. Se un cucciolo ha l'EPI, non è in grado di assorbire i nutrienti per gli alimenti. Ciò significa che anche se sta seguendo una dieta corretta, può diventare malnutrito e morire di fame se non trattato correttamente.

Se il tuo cane ha l'EPI, potresti notare che sembra sempre affamato e sta perdendo peso nonostante mangi normalmente. Potrebbero anche mangiare cose che normalmente non farebbero, comprese le poppe. I cani con EPI hanno spesso un'elevata flatulenza e possono fare la cacca molto frequentemente. Le loro feci possono essere che colano e assumere un colore giallo.

L'EPI può essere diagnosticato con un esame del sangue. Perché è così pericoloso, è importante sottoporre a test il tuo cane ogni volta che ha un problema digestivo prolungato, in particolare se inizia a perdere peso. Il veterinario può aiutarti a trattare l'EPI con una dieta specializzata, integratori enzimatici e vitaminici e antibiotici.

5. Sindrome dell'intestino tossico

La sindrome dell'intestino tossico è meno comune degli altri problemi di salute dell'apparato digerente, ma si verifica più comunemente nei pastori tedeschi che in altre razze canine. È importante essere consapevoli di questa sindrome perché è spesso fatale e può uccidere molto rapidamente.

I pastori tedeschi hanno naturalmente un alto livello di una specie di batterio intestinale chiamato clostridio. In determinate condizioni, questi batteri possono riprodursi in numero eccessivo, entrando nel flusso sanguigno del cane e creando un effetto tossico. Purtroppo, quando ciò accade, il cane di solito muore entro poche ore. Poiché la sindrome dell'intestino tossico uccide così rapidamente, è importante prevenirla.

Alcuni veterinari raccomandano un integratore a base di yogurt che aiuta a moderare i livelli di batteri nel tratto intestinale del tuo cane. Dovresti parlare con il tuo veterinario del miglior piano per prevenire la sindrome dell'intestino tossico.

Prevenzione dei problemi di stomaco nei cani da pastore tedeschi

Ci sono alcune cose che puoi fare per impedire al tuo cane di sviluppare una di queste condizioni. I modi più comuni e semplici per farlo sono assicurarsi che il tuo cane stia seguendo una dieta adatta a questo.

Per assicurarti di non mettere a rischio il tuo cane per lo sviluppo di problemi di stomaco, è importante assicurarti di sapere che stai ricevendo cibo di qualità. Il cibo di qualità, per un pastore tedesco, non è necessariamente lo stesso cibo di qualità che potresti ottenere per un altro cane.

Ovviamente, dovrai assicurarti di ottenere una buona miscela di proteine, grassi e carboidrati. Per un pastore, ciò equivale all'incirca al 20% delle sue calorie provenienti dalle proteine ​​e al 5% proveniente dai grassi (sottraendo circa il 2% se si nutre un cucciolo). Tuttavia, più importante della scomposizione dei nutrienti è la qualità del ingredienti e gli ingredienti specifici utilizzati. Prova ad andare senza glutine o almeno a basso contenuto di cereali.

In termini di proteine, vorrai assicurarti di scegliere una fonte proteica di alta qualità. Buone fonti di proteine ​​per i pastori sarebbero quelle che provengono da carni intere come carne di manzo, pesce e altre carni di organi. Il pollo non è il miglior cibo per i pastori perché gli alimenti a base di pollo spesso hanno molti sottoprodotti che non sono buoni per nessuno, specialmente non un pastore con uno stomaco sensibile.

In termini di grassi, assicurati di procurarti il ​​cibo con una fonte di grassi di alta qualità. Gli acidi grassi Omega-3 sono i migliori e puoi ottenere alimenti con l'aggiunta di omega-3 o puoi scegliere una marca di alimenti che utilizza il pesce come principale fonte di proteine ​​poiché i pesci sono così grandi fonti di acidi grassi omega-3.

Conclusione

Un pastore tedesco con mal di stomaco è comune. Anche se ne ho avuto uno che poteva mangiare quasi tutto ed era sempre in forma (14 anni e mai un problema nella sua vita), non è sempre così.

Avevo un GSD che aveva dei vermi un paio di volte all'anno come un orologio. Avrebbe avuto la diarrea, avrebbe smesso di mangiare e sarebbe diventato magro in un paio di giorni sembrava già un cane triste. Le prime due volte questo può sorprenderti e non saprai cosa sta succedendo, ma imparerai a vedere i segni e ad agire correttamente. Alla fine, penso che fosse più suscettibile ai problemi intestinali, è morto per problemi di cancro intestinale all'età di 10 anni.

Per un altro cane abbiamo dovuto cambiare il suo cibo un paio di volte prima che lo mangiasse felicemente. Ora sta mangiando bene, ma si diverte a mangiare roba dell'orto e talvolta vomita o ha la diarrea, penso che non imparerà mai e non puoi guardarlo tutto il tempo. Ha 7 anni ormai, quindi temo che si farà qualche serio problema quando invecchia e non si riprende più.

Tag:  Uccelli Rettili e anfibi natura