Cassa di addestramento del cucciolo: una guida rapida

Contatta l'autore

Cassa che prepara il tuo cucciolo

È importante addestrare il cucciolo in anticipo perché i cani trovano la vita molto più facile prima che possano iniziare ad associare i risultati previsti con azioni specifiche. In questo modo, diventano più cooperativi durante il processo di formazione. Addestrare il tuo cucciolo quando è piccolo è un processo che ti definisce il "leader" del suo branco. In questo articolo, tratteremo alcuni dei punti chiave che devi tenere a mente quando si tratta di allevare il tuo cucciolo. Questo è importante perché l'addestramento alla cassa è un modo per far sentire il tuo cucciolo al sicuro. Amano avere il loro paradiso personale dove possono scappare.

Se lasciato da solo in luoghi sconosciuti, un cucciolo può sviluppare ansia da separazione e questo può portare a comportamenti di comportamento nel tentativo di raggiungere il benessere, come scavare, masticare o alleviare se stesso. Quando è dentro la cassa, il cucciolo tende a sentirsi al sicuro e al riparo da influenze esterne e pericoli. Se sei assente, sarà contento di aspettare tranquillamente lì per il tuo ritorno.

Il problema è che se il tuo cucciolo non è addestrato alla cassa, diventerà isterico e gemerà quando lo lascerai in ambienti non abituati, ad esempio dal veterinario. Il disagio si manifesterà a causa dei sentimenti di solitudine e abbandono. Se lo hai addestrato in modo adeguato, il cucciolo resterà sicuro anche in un ambiente sconosciuto, perché è convinto che tornerai, non importa quale.

Gli animali non hanno lo stesso concetto di tempo che facciamo noi, quindi finché l'addestramento è stato fornito correttamente, ciò che il cucciolo sa è che c'è un risultato specifico che è garantito. Questa garanzia consente al cucciolo di non essere influenzato dal fatto che l'ambiente attuale (come l'ufficio del veterinario) sia strano o sconosciuto. Senza il condizionamento che deriva dall'addestramento in cassa, il cucciolo può oscillare dalla paura al terrore quando viene bloccato o tenuto confinato altrove.

Tieni presente la propensione dei cani al condizionamento. Comprendono il linguaggio dell'azione e delle conseguenze.

1. Ottieni la cassa giusta

Questo può sembrare ovvio, ma per cominciare, avere il tipo sbagliato di cassa potrebbe rivelarsi costoso in un secondo momento e potrebbe anche frenare o rallentare il processo di addestramento del cucciolo. Non tutte le casse possono servire allo scopo. Quindi, prima di iniziare l'allenamento, assicurati di avere una cassa forte, preferibilmente una cassa metallica con una serratura. Questa cassa dovrebbe essere abbastanza spaziosa da consentire al cucciolo di stare in piedi, sdraiarsi e girarsi.

Tuttavia, non dovrebbe essere così spazioso da consentire al cucciolo di vagare liberamente. Se la cassa è troppo grande, sarà controproducente per la rottura della casa. Avere troppo spazio nella cassa incoraggerà il cucciolo ad usarlo sia come luogo di riposo che come toilette. Quando la cassa ha le dimensioni corrette, sarà più facile per il cucciolo capire e identificare questo è il suo nido personale. Finché non lo converti in una cellula, il cucciolo imparerà a controllarsi e non ad alleviarsi.

Sia che tu scelga di acquistare una cassa già pronta da un negozio di animali o di progettare tu stesso la cassa, è preferibile avere una cassa metallica con partizioni. In questo modo, sarai in grado di utilizzare una sezione quando il cucciolo è piccolo e quindi espandere la partizione man mano che il cucciolo cresce. Semplifica il tuo lavoro come proprietario, in quanto sarai in grado di determinare e allocare lo spazio di cui il cucciolo ha bisogno in un determinato momento. La cassa dovrebbe anche avere un vassoio che può essere estratto dal basso e lavato.

Inoltre, assicurarsi che la cassa sia posizionata nella casa dove non ci sono attività o movimenti occupati. Il posto ideale dovrebbe essere un posto in cui il cucciolo può essere in grado di riposare e rilassarsi senza disturbi.

2. Padroneggia le basi

Puoi dare il via al processo di addestramento del cucciolo seguendo i seguenti passi:

  • Inserire un comodo cuscinetto nella cassa e posizionare un osso
  • Incoraggia e ricompensa il cucciolo ogni volta che entra
  • Metti una deliziosa sorpresa per il cucciolo per attirare il cucciolo
  • Una volta che il cucciolo è occupato con la sua sorpresa, chiudi la porta
  • Lascia che il cucciolo si muova dentro e fuori liberamente per un'ora senza chiudere la cassa

È bene comunicare costantemente con il cucciolo per abituarlo alla tua voce e aiutarlo a differenziare il significato delle diverse espressioni. Ad esempio, una volta che il cucciolo è entrato nella cassa, congratulati con lui: "Bravo cucciolo! Bravo ragazzo!". Ancora una volta, dopo circa 20 secondi, fai uscire il cucciolo dalla cassa con una pacca.

Nel tempo, aumenta gli intervalli coinvolti nella routine. Durante il primo giorno, puoi ripeterlo più volte. Assicurati comunque che durante questo esercizio, il cucciolo non si arrabbi. Termina ogni esercizio con una nota piacevole e incoraggiante. Alla fine, il cucciolo si abituerà a vedere la cassa come il suo nido personale. Imparerà ad entrare da solo senza coercizione, aspettandosi di ricevere la tua attenzione e qualche sorpresa.

Inizia a lasciare la stanza mentre è lì da più di 2 minuti. Quando torni, spostati e apri la porta della cassa. Se questo processo continua, ci sono buone probabilità che il cucciolo venga addestrato in una cassa entro tre giorni e inizi ad abituarsi a rimanere da solo. All'inizio, non lasciare il cucciolo per più di un'ora. Inizia con questo e poi aumenta gradualmente la durata.

La fase di allevamento e allevamento iniziale costituisce la base per l'addestramento del cane e per la sua capacità di risposta al processo di condizionamento.

3. Leva condizionata

Assicurati che la cassa non diventi qualcosa che usi per punire il cucciolo quando fa qualcosa di sbagliato. Trasformare la cassa in una prigione equivale a un uso improprio. Alcuni genitori chiedono ai loro figli di andare nella loro stanza o di sedersi di fronte all'angolo lontano quando fanno qualcosa di sbagliato. Non possiamo applicare lo stesso trattamento al cucciolo e usare la cassa come luogo di espulsione.

Evitare di lasciare il cucciolo nella cassa per un periodo di più di due ore in un tratto. Dovrebbe essere solo per un pisolino, per rilassarsi o per fare degli spuntini. Inoltre, tenere sempre presente la propensione dei cani al condizionamento. Il linguaggio che capiscono davvero non è il modo umano di comunicare, ma piuttosto il linguaggio dell'azione e delle conseguenze .

Ad esempio, se rimuovi il cucciolo dalla cassa dopo che ha iniziato a piangere o piagnucolare, capisce che deve emettere un gemito per essere lasciato fuori dalla cassa. Pertanto, indipendentemente da ciò che accade, assicurarsi che il cucciolo si trovi in ​​uno stato favorevole quando si raggiunge per aprire la porta della cassa. In questo modo, il cucciolo imparerà che deve essere ben educato e non ha bisogno di creare storie per poter uscire.

Inoltre, evita di fare storie da solo quando apri la cassa e fai uscire il cucciolo per andare ad alleviare se stesso. Ricordati di congratularmi con il cucciolo quando usa la cassa nel modo giusto e segue anche la corretta procedura di addestramento banale. Maggiori dettagli su come ricompensare il cucciolo per rafforzare il giusto condizionamento sono discussi di seguito.

4. Incoraggiare l'uso corretto

Sebbene ciò non accada spesso, a volte i cani possono alleggerirsi nello stesso punto in cui si riposano. Non punire il cucciolo quando questo accade. Invece, evita di proposito di essere così amichevole quando pulisci la cassa. Uno degli obiettivi del processo di condizionamento è aiutare il cucciolo a capire i cambiamenti nel tuo umore e riconoscere quando ha fatto qualcosa di sbagliato. Assicurati di rimuovere il cucciolo dalla cassa non appena ti rendi conto che lo ha usato come toilette.

Se hai un cucciolo che si allevia spesso all'interno della cassa, è probabilmente a causa del modo in cui l'allevatore confina i propri animali. Ciò indica che molto probabilmente sono confinati in un'area in cui sono autorizzati a dormire e condurre le loro attività vicino ai propri rifiuti per lunghi periodi di tempo.

Alcuni allevatori costruiscono canili con doghe o aperture sul pavimento, attraverso le quali si suppone che attraversino i rifiuti. Altri hanno semplicemente dei recinti che consentono di drenare i rifiuti dal canile in modo che i cuccioli non si abituino ad avere la propria urina vicino a loro. Questo è uno dei motivi per cui è molto più facile far rompere i cuccioli e addestrare cuccioli che sono stati ottenuti da allevatori con esperienza. Questo processo può richiedere solo pochi giorni.

La fase di allevamento e allevamento iniziale costituisce la base per l'addestramento del cane e per la sua capacità di risposta al processo di condizionamento. Più esperienza ha l'allevatore e più efficace è il suo stile di allevamento, minore è la difficoltà e il tempo spesi nell'addestramento del cucciolo. Tuttavia, anche i cuccioli con l'abitudine di alleggerirsi in luoghi indesiderati possono essere addestrati nella procedura corretta.

Un modo per affrontare questo problema è costruire un recinto aggiuntivo, ad esempio nel tuo cortile. Assicurati che il recinto abbia ciò di cui il cucciolo ha bisogno, inclusi acqua, cibo e ombra. Lascia che il cucciolo passi molto tempo nel recinto. In questo modo, condizionerai il cucciolo ad alleviare sempre se stesso nel composto, piuttosto che nella cassa.

5. Considerare i punti chiave

Il motivo per cui l'addestramento sulle casse è così efficace è che applica il principio di azione e risultato. Questo è il condizionamento che ottiene risultati perché è un'istruzione comportamentale a cui un cane può riferirsi per istinto naturale.

Una volta chiarito il significato della cassa e fatta una chiara distinzione tra la cassa e le altre aree, questa distinzione deve essere rafforzata perennemente. Il cane cesserà di percepirlo come una prigione o una toilette, ma come una propria tana che deve essere amata e curata. Questo è anche il motivo per cui una routine adeguata è così importante durante questo allenamento. Una routine consente al cucciolo di crescere nella comprensione delle aspettative che hai per lui.

Ricorda che fin dalla tenera età, un cane impara la differenza tra ciò che ci si aspetta da esso in termini di buon comportamento e ciò che dovrebbe evitare o evitare in base alle tue azioni e reazioni. In effetti, poni le basi e fornisci le linee guida su cosa sia un comportamento buono e corretto e cosa no.

Evita di esprimere rabbia o frustrazione quando scivola e fa qualcosa di sbagliato. Comunica il tuo apprezzamento per il cucciolo ogni volta che segue il protocollo e fa qualcosa nel modo giusto, con lode, dolcetti o giocattoli. Altri modi gratificanti per mostrare affetto sarebbero giocarci o portarlo fuori per lunghe passeggiate.

Se fornisci al cucciolo tale trattamento, ad esempio, ogni volta che si allevia nel composto anziché nella cassa, li assocerà istintivamente come esiti diretti di un comportamento accettabile.

Non permettere al cucciolo di rimanere nella cassa troppo a lungo perché inizierà ad adottare una visione sbagliata e giungerà a conclusioni errate sul significato della cassa. Ciò ha il potenziale di rallentare il processo di allenamento di diverse settimane o mesi. Se il tuo cucciolo ha meno di due mesi, limita il tempo trascorso nella cassa al massimo di un'ora. Il cucciolo non sarà in grado di trattenerlo per molto tempo e alla fine si alleggerirà nella cassa.

Abitua il cane all'area toilette che hai realizzato. Durante il giorno, assicurati di consentire al cucciolo di uscire frequentemente dalla cassa per alleviare se stesso. Se porti fuori il cane per alcuni minuti e non si allevia, rimettilo immediatamente nella cassa.

Quando stai addestrando una cassa al cucciolo, controlla il processo tenendo un registro o un diario dei momenti in cui il cucciolo si allevia in un giorno. Se il tuo programma di alimentazione segue un programma fisso, il cucciolo dovrebbe anche essere coerente nei tempi in cui elimina. La conoscenza di quando si prevede che il cucciolo si allevierà durante il giorno sarà molto utile per l'addestramento in casa.

Come affermato in precedenza, evitare di punire il cane quando commette un errore o provoca un incidente durante il processo di addestramento della cassa. Astenersi da qualsiasi cambiamento comportamentale da parte vostra che possa confondere o turbare il condizionamento del risultato dell'azione e creare una nuova serie di aspettative nella coscienza del cucciolo. Ciò porterà solo a complicare il processo di addestramento delle casse.

Non permettere al cane di muoversi in casa senza supervisione fino al momento in cui sai che puoi fidarti del cucciolo per controllare la vescica e l'intestino. I cani non sono creature perfette, quindi anche dopo che il cucciolo è stato perfezionato in questo addestramento, è possibile che commetterà ancora errori. Ogni volta che si verifica un errore, non cedere allo scoraggiamento e abbandonare la routine. Riporta semplicemente il cucciolo al processo di addestramento della cassa. Esercita la pazienza e la perseveranza.

Non avere fretta di superare l'addestramento, ma invece consenti gradualmente alle lezioni di consolidarsi il più possibile nella coscienza del cucciolo durante le prime fasi del suo sviluppo. Ciò è indipendente dal fatto che sia necessario tornare indietro di tanto in tanto a causa di alcuni errori che il cucciolo fa.

È sempre meglio comprendere correttamente l'intero processo quando il cucciolo è ancora giovane perché più a lungo aspetti, più diventa difficile invertire tendenze e abitudini dopo che si sono cristallizzate nel suo comportamento.

Il motivo per cui l'addestramento sulle casse è così efficace è che applica il principio di azione e risultato. Questo è il condizionamento che ottiene risultati perché è un'istruzione comportamentale a cui un cane può riferirsi per istinto naturale.

Tag:  Formazione-Center Animali da fattoria come animali domestici Nutrizione