Cani con paraorecchie gonfie: sintomi e trattamento

Immagine di Ematoma dell'orecchio gonfio del cane

Perché le orecchie del mio cane sono gonfie e gonfiate?

Le orecchie del tuo cane sono gonfie, gonfiate, morbide, quasi assomigliano a un marshmallow? Il tuo cane ha costantemente scosso la testa, grattandosi l'orecchio e tenendo la testa inclinata di lato? Se hai risposto sì a una delle precedenti domande, è molto probabile che il tuo cane abbia sviluppato una sgradevole condizione nota come ematoma uditivo.

Che cos'è un ematoma uditivo?

Il termine tecnico può essere un po 'intimidatorio, ma "auricolare" significa semplicemente orecchio, mentre "ematoma" significa "il sangue si è accumulato all'interno dell'orecchio". Se osservi attentamente le orecchie del tuo cane, probabilmente vedrai che la parte gonfia effettiva è la superficie sottostante della pinna. Alla palpazione, la maggior parte dei cani mostrerà un segnale di dolore.

Perché l'orecchio di un cane si gonfia a proporzioni così epiche?

Quando un cane sottopone il lobo dell'orecchio a eccessivi graffi e tremori, la rottura di piccoli vasi sanguigni fa sì che il sangue accumulato riempia lo spazio nell'orecchio tra la cartilagine e la pelle.

Il paraorecchie si gonfia quindi sotto pressione causando la tipica "esperienza in mongolfiera" che molti proprietari possono assistere.

Un ematoma uditivo non deve essere confuso con un ascesso auricolare. Il modo di base per differenziare i due è vedere il veterinario e fare in modo che il veterinario esegua un'aspirazione dell'ago.

In un ematoma auricolare, l'ago aspirerà un fluido sanguinante, in un ascesso la sostanza aspirata avrà una tinta verde giallastra, suggerendo il pus.

Sintomi di orecchie gonfie nei cani

Sintomi dell'ematoma uditivo nei cani

Un ematoma uditivo è abbastanza facile da diagnosticare, poiché la maggior parte dei cani presenterà sintomi distintivi. I seguenti sono sintomi di ematoma uditivo nei cani:

  • Una pinna gonfia (paraorecchie)
  • Dolore alla palpazione
  • Testa tenuta da un lato
  • Pawing all'orecchio
  • Una storia di scuotimento della testa
  • Una storia di graffi alle orecchie

* Nota: non sorprende che la maggior parte dei proprietari che portano un cane affetto da un orecchio gonfio diranno anche che i loro cani stavano tremando e grattandosi la testa molto ultimamente. Se il tuo cane è incline all'ematoma, è importante affrontare la causa sottostante del tremolio dell'orecchio.

Diagnosi e trattamento delle orecchie gonfie

Anche se una diagnosi di ematoma dell'orecchio può essere piuttosto semplice, come detto, è necessario affrontare la causa sottostante del prurito e dei graffi. Se si prendesse cura solo dell'ematoma auricolare, molto probabilmente il cane tornerà al prurito e ai graffi, causando di nuovo gravi danni alla delicata pinna.

Le cause alla base del graffio dell'orecchio nei cani possono essere varie, ma qui ci sono alcuni da esaminare:

  • Acari dell'orecchio
  • Infezione batterica
  • Infezione da lievito
  • Corpi stranieri
  • allergie
  • Cera accumulata

Trattamento per le orecchie gonfie nei cani

Un trattamento adeguato implica prendersi cura della causa sottostante. Se c'è un'infezione batterica, verranno prescritti antibiotici, se c'è un corpo estraneo bloccato nel condotto uditivo, il veterinario lo risolverà, se ci sono acari dell'orecchio, vengono somministrati farmaci per le orecchie topici, se c'è una storia di allergie, la causa scatenante deve essere trovata e infine, se c'è cerume, viene eseguita una pulizia adeguata.

Tuttavia, anche l'ematoma auricolare deve essere curato. Se non trattato, anche se l'orecchio può guarire da solo, il cane può rischiare di esibire un orecchio molto esteticamente sgradevole e danneggiato. L'orecchio può sviluppare spessore e rughe o peggio assumere un "aspetto di cavolfiore" a causa di cicatrici.

Il trattamento dell'ematoma consisterebbe in una procedura chirurgica in cui il sangue viene drenato. Spesso, questo viene fatto con il cane cosciente usando una cannula, o ago e siringa. In una procedura più invasiva, la pinna verrà tagliata aperta permettendo al fluido di defluire, quindi l'area verrà suturata indietro. Al cane vengono spesso prescritti antibiotici per trattare / prevenire infezioni e steroidi per prevenire ulteriori gonfiori. Sfortunatamente, a volte, nonostante il trattamento, le orecchie iniziano a riempirsi di nuovo.

* Nota: in alcuni casi, se l'orecchio è solo leggermente gonfiato, è possibile adottare un approccio più conservativo iniettando cortisone nel lembo e prescrivendo pillole di cortisone in modo da ridurre l'ematoma.

Come visto, i liquidi accumulati all'interno della pinna di un cane hanno bisogno di un'attenzione veterinaria. Per favore, non aspettare troppo a lungo, o il tuo cane potrebbe sviluppare un orecchio molto sgradevole. Se il denaro è un problema, pensa che aspettare troppo per guarire da solo potrebbe avere un prezzo molto più alto: l'orecchio del tuo cane potrebbe non sembrare mai normale come prima.

* Nota: se hai un appuntamento programmato, posizionare un impacco freddo avvolto in un panno sull'orecchio, conservato per circa 10 minuti alla volta, dovrebbe aiutare a mantenere basso il gonfiore.

Cosa succede se l'ematoma uditivo di un cane non viene trattato?

Tag:  Gatti Cani Prospettiva