Perché l'infezione all'orecchio del mio cane continua a tornare?

Le infezioni alle orecchie nei cani sono così comuni che circa il 16% dei cani che vanno dal veterinario sta affrontando questo problema. Molti vengono tamponati, diagnosticati, migliorano con il trattamento, quindi tornano subito. Perché questo succede ancora e ancora, e cosa puoi fare per impedirlo?

Il tuo cane è vittima di infezioni alle orecchie che continuano a tornare? Quasi tutti i proprietari di cani hanno affrontato le infezioni alle orecchie a un certo punto. Sono dolorosi ma di solito vengono trattati facilmente in pochi giorni. I sintomi sono facili da notare, soprattutto se hai un cane che ha sofferto di questo problema più e più volte: otite esterna ricorrente.

Sintomi di un'infezione all'orecchio

  • Cattivo odore dalle orecchie
  • Scuotere la testa eccessivamente
  • Sfregando la testa contro il muro, i mobili o il tappeto
  • Graffiare alle orecchie
  • Inclinare la testa
  • Drenaggio dalle orecchie

Ragioni Le infezioni alle orecchie continuano a tornare

  1. Se hai un Cocker Spaniel, Springer Spaniel, Labrador, Shar Pei, Basset Hound o uno degli altri cani con orecchie anormali, questo problema è piuttosto comune. Alcune razze soffrono di orecchie lunghe e pesanti che tengono l'orecchio sempre chiuso, altre hanno canali stretti (canali stenotici, come quelli di Shar peis e bulldog inglesi) che non lasciano l'orecchio aperto, e altri, come il barboncino, hanno canali auricolari pieni di capelli.
  2. Se il tuo cane non è una delle razze anatomicamente predisposte ai problemi, ma presenta ancora infezioni all'orecchio ricorrenti, potrebbe soffrire di allergie alimentari o inalanti. Un'infezione all'orecchio può essere l'unico segno presente in alcuni cani con allergia alimentare.
  3. Se il tuo cane nuota spesso, soprattutto se ha le orecchie di quelle orecchie flaccide che non ricevono molta aria, è più probabile che si verifichi una nuova infezione all'orecchio non appena l'altra viene ripulita.
  4. Un cane con un corpo estraneo (come una coda di volpe) che non è mai stato rimosso continuerà ad avere infezioni alle orecchie nonostante il trattamento.
  5. Se l'infezione del tuo cane (batteri, lieviti o persino acari) non viene mai veramente curata, sembrerà scomparire ma tornerà.

Pulizia delle orecchie e trattamento dell'infezione

La prima volta che il tuo cane presenta sintomi di infezione, il trattamento è piuttosto semplice. Quando noti i sintomi che descrivo nella sezione precedente, fai esaminare le orecchie del tuo cane dal veterinario e assicurati che il timpano sia intatto.

Come pulire le orecchie del tuo cane

  • Riempi l'orecchio con una soluzione detergente. Consiglio una soluzione fatta in casa di aceto bianco, una miscela di 1/3 di aceto e 2/3 di acqua.
  • Riempi l'orecchio con la soluzione detergente. L'importo varierà in base alle dimensioni del cane, ma aggiungerà abbastanza da traboccare.
  • Massaggia le orecchie, in particolare la base dei canali fino alla testa. Dovresti sentire il liquido mentre lo sposti lì dentro.
  • Allontanati: il tuo cane scuoterà la testa e la cera e altra sporcizia nei canali auricolari verranno allentate dall'aceto e andranno ovunque.
  • Se il tuo cane non fa casino, anche con un'infezione all'orecchio, potresti doverlo ripetere. Assicurati di dare un massaggio profondo ai canali auricolari.

L'aceto renderà acido l'orecchio e, se si tratta di una lieve infezione all'orecchio, il cambiamento potrebbe essere sufficiente per risolvere il problema. Per prenderti cura il più rapidamente possibile, assicurati di acquistare gli antibiotici o i farmaci per i lieviti raccomandati dal veterinario.

(Se il tuo cane le ha graffiato le orecchie e sono già graffiati, non usare l'aceto fino a quando i graffi non saranno guariti. Puoi applicare il gel di aloe vera sulle ferite per ridurre il gonfiore e aiutarli a guarire.

La dose di farmaci raccomandata dal veterinario varierà quindi seguire le istruzioni. Alcuni farmaci conterranno antibiotici, altri un farmaco per combattere il lievito e altri conterranno uno steroide per ridurre il prurito e il gonfiore.

Impedire alle infezioni dell'orecchio di ritornare

Ci sono molte controversie su ciò che funziona meglio per evitare che ciò accada ancora e ancora. Il motivo di tutte le controversie è che non ci sono risposte semplici.

Per un cane sano, la pulizia delle orecchie non è necessaria, ma se il tuo cane è soggetto a infezioni, ti consiglierei di pulire le orecchie ogni settimana. Se porti il ​​tuo cane a nuotare, è una buona idea mettere alcuni dei detergenti per le orecchie prima ancora di portare il cane a casa.

Alcuni veterinari raccomandano di non scherzare con le orecchie poiché la pulizia potrebbe provocare un'infezione. Anche la spiumatura frequente dei capelli (come nei barboncini o in altre razze che non si liberano) può provocare infezioni dell'orecchio ricorrenti.

Per quanto riguarda un farmaco da utilizzare in una situazione cronica, non posso raccomandarne uno che funzioni ogni volta. Se usi un farmaco prescritto dal tuo veterinario convenzionale (una combinazione di antibiotici / antifungini / steroidi) il tuo cane potrebbe finire con un'infezione resistente e canali auricolari calcificati.

Che cosa succede se torna comunque?

Ok, segui le istruzioni, tratta il tuo cane, ma poche settimane dopo inizia a scuotere la testa. L'infezione all'orecchio è tornata.

Se questo problema si ripresenta non appena viene risolto, soprattutto se il cane non è una di quelle razze che soffrono di infezioni dell'orecchio ricorrenti, ci sono diverse possibilità:

  • Allergia al cibo
  • Allergia inalante
  • Parassita o corpo estraneo che non è stato curato per la prima volta
  • Toelettatura eccessiva

Accompagnala a un altro esame per escludere un corpo estraneo e fai tamponare le orecchie per l'infestazione da acari.

Se si tratta di una semplice infezione, ti consiglio di provare una dieta di eliminazione. Una dieta di eliminazione è progettata per aiutarti a decidere a cosa è allergico il tuo cane. Inizia con una sola nuova fonte proteica, nutrila per circa un mese e se i problemi all'orecchio si risolvono introducono un'altra fonte. Se i problemi all'orecchio si ripresentano, interrompere l'alimentazione della nuova fonte proteica.

Se l'infezione all'orecchio si verifica solo in primavera o in estate, è possibile che si risolva con una nuova dieta ma poi ritorni la prossima primavera. Non c'è altro da fare che aspettare e vedere. Quando il tuo cane inizia a leccarsi le zampe, a grattarsi e quindi sviluppa un'infezione all'orecchio, puoi provare iniezioni atopiche (per allergie inalanti) o terapie olistiche alternative.

Riparazione chirurgica: l'ultimo passo

Se le orecchie sviluppano infezioni, qualunque cosa tu provi, l'unica alternativa è un cambiamento chirurgico. Molti veterinari olistici sono contrari a questa procedura, ma per i cani con polipi o orecchie gonfie cronicamente questa potrebbe essere la tua unica risposta.

I canali auricolari vengono completamente rimossi e il cane viene lasciato con il timpano esposto.

Questa è una procedura dell'ultima possibilità.

C'è una risposta per tutti i cani?

Per tutti i cani, consiglio di tenere le orecchie pulite e asciutte. Questa è la migliore possibilità di impedire al tuo cane di contrarre continuamente infezioni alle orecchie.

Consiglierei anche di provare una dieta priva di cereali. I carboidrati nei cereali potrebbero peggiorare la condizione, quindi se si desidera utilizzare uno degli alimenti commerciali o una dieta cruda fatta in casa, lo farei immediatamente. Questo potrebbe funzionare o meno, a seconda della causa del suo problema.

Vorrei poterti dire che un farmaco funzionerà sempre in tutti i casi. I veterinari tradizionali prescriveranno un antibiotico come la gentamicina o un farmaco antifungino, oltre a utilizzare uno steroide contro l'infiammazione e il gonfiore. I veterinari olistici potrebbero provare aglio, amamelide o yogurt probiotico.

Perché ci sono così tanti trattamenti diversi? È perché nulla funziona sempre.

Indipendentemente da chi prescrive, il trattamento delle infezioni dell'orecchio che continuano a tornare è solo una procedura incostante. Se hai a disposizione un veterinario esperto, segui i suoi consigli.

E assicurati di mantenere le orecchie pulite e asciutte come descritto sopra.

Tag:  Proprietà dell'animale domestico Formazione-Center Umano-Corpo-Mappe