Suggerimenti per la cura del tuo primo animale domestico Budgie (Parakeet)

Amico allegro

I pappagallini, che sono più comunemente noti come parrocchetti, sono ottimi uccelli di avviamento per coloro che non hanno mai posseduto un uccello domestico e vorrebbero avere un amico piumato. Generalmente hanno una disposizione allegra, non sono così esigenti come molti uccelli più grandi e sono relativamente resistenti. Come singoli uccelli, fanno buoni compagni e si divertono a interagire con i loro proprietari. Chiunque sia disposto a conoscere questi uccellini frizzanti e le loro cure dovrebbero essere in grado di portare a casa una persona e avere diversi anni di compagnia con il loro nuovo animale domestico.

Un po 'di informazioni sull'uccello

I pappagallini, o "pappagallini" in breve, sono nativi dell'Australia. Sebbene siano comunemente chiamati parrocchetti, questo termine può effettivamente applicarsi a un certo numero di specie di pappagalli. I due tipi di pappagallini domestici sono il pappagallino britannico e il pappagallino "normale". Il pappagallino britannico è un uccello molto più grande di suo cugino normale. In questo articolo mi concentrerò sul tipo normale di budgerigar, poiché questa è la varietà più comunemente disponibile negli Stati Uniti.

I pappagallini sono piccoli uccelli dal becco ad uncino che, in cattività, vivono principalmente con una dieta di semi, frutta fresca e verdure. In genere vivranno dai dodici ai quattordici anni, se ti prendi cura di loro. I pappagallini sono uccelli greggi allo stato brado, quindi se vuoi un pappagallino che interagirà con te, devi tenere solo un uccello in gabbia. L'oggetto è per l'uccello di vederti come il suo "gregge". Se ha altri uccelli che condividono la sua gabbia, il tuo pappagallino si legherà con loro principalmente anziché con te. I pappagallini sono piccole creature intelligenti e possono insegnare a parlare e fare piccoli trucchi. Ancora una volta, è necessario tenere l'uccello da solo affinché impari a parlare o fare acrobazie.

Mentre i pappagallini selvatici hanno sempre piumaggi vibranti del corpo verde e teste gialle, l'allevamento selettivo in cattività ha prodotto uccelli con alcune variazioni nel colore e nel motivo delle piume. La maggior parte di questi uccelli avrà una sfumatura di verde o blu con un colore di accento, anche se ci sono pappagalli che sono tutti gialli o bianchi.

I pappagallini possono essere sessati da adulti guardando la loro ceretta, che è la piccola fascia nella parte superiore del becco in cui si trovano le narici. I pappagallini maschi sfoggeranno una cerimonia blu o blu lavanda, mentre le ceramiche delle femmine sono di un marrone opaco o marrone chiaro. Tutti i pappagallini giovani hanno ceres di lavanda rosata. Non è possibile fare sesso con un pappagallo a vista quando sono giovani. Se stai tenendo un singolo uccello, non importa se puoi dirlo al sesso prima di acquistarlo, poiché entrambi i sessi possono essere ugualmente affettuosi.

Trovare l'uccello giusto

Come potenziale proprietario di un pappagallino, hai due opzioni disponibili su dove puoi ottenere un uccello. La prima opzione sarebbe quella di acquistarlo da un allevatore. Questa può essere una scelta eccellente, poiché questi uccelli sono spesso allevati a mano e molto usati per l'interazione umana. Lo svantaggio qui, d'altra parte, è che questi uccelli sono generalmente più costosi di quelli che potresti trovare in un negozio di animali. Puoi trovare allevatori nella tua zona online, nell'elenco telefonico o ad uno spettacolo di uccelli. Assicurati di acquistare da qualcuno che è un allevatore rispettabile, tuttavia, per evitare di ottenere un uccello che è malato o ha problemi fisici.

L'acquisto del tuo uccello da un buon negozio di animali è la tua seconda opzione. I pappagallini dei negozi di animali, sebbene più economici di quelli acquistati direttamente da un allevatore, all'inizio non sono sempre particolarmente amichevoli. Ciò è dovuto al fatto che molti di loro sono allevati senza molta manipolazione umana. Quando vengono portati nel negozio di animali, vengono messi in una voliera con una dozzina di altri pappagallini e ancora non vengono gestiti. Come stormi di uccelli si accontentano di altri pappagallini e non sanno cosa fare delle persone. Alla fine, questo ti lascia con un uccello che normalmente non è pronto a saltare sul tuo dito. Quindi, quando vai in un negozio di animali per acquistare un pappagallino, sappi che potresti dover lavorare un po 'con lui per fidarti di te ed essere addestrato con le dita.

Sia che tu decida di acquistare da un allevatore o da un negozio di animali, ci sono alcune cose che dovresti controllare prima di acquistare l'uccello:

  1. L'area in cui sono tenuti gli uccelli dovrebbe essere pulita e asciutta.
  2. Gli uccelli stessi dovrebbero essere liberi da qualsiasi segno di malattia (prese d'aria pulite, occhi chiari, ceres non croccanti, nessun segno di acari, nessun respiro affannoso, nessun uccello seduto molto fermo nell'angolo da solo con le sue piume arruffate). Anche se l'uccello che ti piace è sano, non comprarlo se ci sono altri nella penna o nella gabbia che sembrano essere malati.
  3. L'uccello che ti piace non dovrebbe avere problemi fisici, come un becco troppo cresciuto o storto.

Cose da acquistare per il tuo amico

La cosa più importante che comprerai per il tuo uccello è la sua gabbia. Poiché è qui che trascorrerà gran parte del suo tempo, una gabbia deve essere abbastanza grande da consentire all'uccello di muoversi liberamente; altrimenti, l'uccello sarà una creatura infelice. Come minimo, la gabbia dovrebbe essere 14 "lunga x 11" larghezza x 12 "alta. Ricorda, una volta aggiunti piatti, posatoi e giocattoli, lo spazio reale in cui il tuo animale domestico deve muoversi sarà ridotto. Ti preghiamo di resistere al "kit di base" che alcuni negozi di animali offrono se la gabbia che contengono è più piccola delle dimensioni di cui sopra. So che al momento sembrerà un buon affare, ma alla fine non andrà bene per il tuo uccello. Se puoi permetterti una gabbia ancora più grande, poi prendila. Il tuo uccello ti ringrazierà. Noi come umani attraversiamo momenti di grande affluenza in cui non possiamo dare ai nostri animali il tempo di gioco che vogliono / hanno bisogno, quindi se l'uccello ha uno spazio di gioco più grande non lo farà pensate un po 'di tempo da solo. Qualunque gabbia di dimensioni compriate, assicuratevi che le barre non siano distanti più di mezzo pollice. Ciò impedirà al vostro pappagallino di farsi prendere la testa tra le barre. fatto da filo pesante, poiché le barre tendono a piegarsi facilmente su gabbie con barre sottili. Infine, una gabbia con un rivestimento atossico sulle barre è meglio in quanto impedisce lo sviluppo di ruggine. mi piace gabbie realizzate da Prevue Hendryx, in quanto sono gabbie spaziose e di buona qualità.

La maggior parte delle gabbie sono dotate di uno o due posatoi in stile tassello. Consiglio comunque di rimuovere uno di questi posatoi e di sostituirlo con altri due o tre altri posatoi. Altri tipi di posatoi disponibili includono posatoi di rami naturali e posatoi di sabbia sagomati. Il motivo è che il tuo pappagallino ha bisogno di una varietà di posatoi di forma diversa su cui sedersi per mantenere i suoi piedi sani. I tasselli diritti non offrono la variazione di forma necessaria. I posatoi sagomati e ricoperti di sabbia hanno l'ulteriore vantaggio di aiutare a mantenere tagliati gli artigli dell'uccello (anche se di tanto in tanto sarà ancora necessario tagliare l'unghia del piede). Ho usato questo particolare tipo di pesce persico naturale a forma di ramo, poiché si adatta perfettamente alla gabbia di budgie media.

L'altra cosa di cui sono dotate le gabbie sono i piatti di cibo e acqua. Ti consigliamo inoltre di acquistare una tazza separata in cui puoi mettere semi di semi o cibi freschi.

L'acquisto di un buon cibo per pappagallini / parrocchetti per il tuo animale domestico è essenziale. Ci sono varietà di sementi e pellet sul mercato dei pappagallini ed entrambi hanno i loro pro e contro. Nonostante tutte le scelte disponibili, suggerirei che, come proprietario per la prima volta, rimani con il cibo che l'uccello era già stato nutrito quando lo hai acquistato. A volte puoi convertire un uccello da seme a pellet o viceversa, ma non sempre accade ed è meglio tentato da qualcuno con esperienza. Il tuo nuovo uccello potrebbe notare se provi a dargli da mangiare una marca diversa di cibo e non lo mangi, quindi quando inizi, è meglio attenersi a ciò che l'uccello già sa. Vuoi rendere la transizione del tuo pappagallino nella tua casa il più semplice possibile.

Altri accessori necessari per il tuo uccello sono una seppia o un trattamento minerale, giocattoli e una gonna a gabbia. La seppia e il trattamento minerale servono all'incirca lo stesso scopo, che è quello di mantenere il becco del tuo uccello tagliato alla giusta lunghezza. I giocattoli sono una parte importante dell'esistenza di un pappagallino. Un uccello annoiato non è un uccello felice. Se vuoi che il tuo pappagallo interagisca con te, evita i giocattoli con gli specchi, perché penserà di avere un altro uccello nella gabbia e preferisce la compagnia dell '"uccello specchio". Alcuni buoni giocattoli che piacciono ai pappagallini sono palline, giocattoli twirly, anelli, giocattoli da masticare e campane. Il mio pappagallino adora le campane e quasi tutti i suoi giocattoli sono dotati di campane per questo. Non stupirti, tuttavia, se il tuo uccello guarda un nuovo giocattolo come se fosse un nemico no. 1. Il pappagallino si sta semplicemente assicurando che la nuova aggiunta alla sua gabbia non la mangerà, e di solito si riscalda al nuovo giocattolo entro un giorno o due (o tre ...). La gonna a gabbia è a tuo vantaggio piuttosto che a quella dell'uccello. Come tutti i tipi di uccelli da compagnia, i pappagallini possono essere un po 'disordinati, quindi è più facile mantenere il disordine contenuto nella gabbia quando c'è una gonna all'esterno della gabbia.

Ci sono alcuni articoli che puoi saltare l'acquisto e utilizzare un sostituto a casa per risparmiare denaro. Il primo sarebbe una copertura della gabbia; hanno un bell'aspetto ma un asciugamano pulito fa il trucco per mettere a letto il tuo uccello di notte. La seconda cosa da saltare è la lettiera in pannocchia o le fodere della gabbia da mettere nella parte inferiore della gabbia. Asciugamani di carta o di giornale funzionano esattamente come gli articoli acquistati in negozio (non usare il giornale, tuttavia, se la gabbia del tuo uccello non ha una griglia sul fondo che lo separa dal contatto con la carta da giornale). L'elemento finale che molto probabilmente non sarà necessario acquistare è uno stand. È sufficiente un tavolino, un comodino o un'altra superficie piana in cui la gabbia non può essere rovesciata. L'eccezione sarebbe se si hanno gatti in casa (o cani che amano cacciare gli uccelli); è meglio uno stand che mantenga la gabbia ben lontana dalla portata di un curioso felino.

La vita con il tuo nuovo animale domestico

Quando porti a casa il tuo nuovo pappagallino, posiziona prima la sua gabbia, prima di prendere l'uccello dal corriere in cui l'hai portato a casa. La posizione della gabbia all'interno della tua casa è una cosa importante da decidere. La cucina non è generalmente un buon posto, a causa dell'elevato livello di attività nella stanza e del potenziale rischio che le tossine vengano rilasciate nell'aria da pentole antiaderenti cantate. Molte cucine hanno anche porte che conducono verso l'esterno all'interno o vicino a loro, il che può causare correnti d'aria. Non vuoi che il tuo uccello sieda in una brutta copia, poiché non fa bene alla sua salute. Una camera da letto, un ufficio o un angolo di una zona di vita familiare sono i posti migliori dove mettere una gabbia per uccelli. Se ritieni che il rumore sia fonte di distrazione, potresti non voler avvicinare l'uccello a uno spazio di lavoro domestico. I pappagallini tendono ad essere chiacchiere, il che li rende divertenti; questo può diventare fastidioso, tuttavia, se hai bisogno di tranquillità! Non tutti i pappagallini sono così, ma gli uccelli più tranquilli sembrano essere l'eccezione. Non saprai fino a quando non avrai sistemato l'uccello e abituato all'ambiente circostante se sarà rumoroso o un moderato bug di Twitter. Non dare sempre per scontato che coprire l'uccello lo renderà silenzioso finché non ti alzi al mattino; il mio è stato conosciuto per iniziare il suo cinguettio alle cinque del mattino (scontato, questo è normalmente perché sente già qualcuno).

Una volta trovato il punto per la gabbia, metterlo insieme e attaccare tutto il materiale assorbente che hai scelto di utilizzare sul fondo. Posiziona i posatoi successivi, tenendo conto di quale configurazione consentirà all'uccello di muoversi liberamente attorno alla gabbia. Assicurati di mettere posatoi per il cibo e le tazze d'acqua (appendo un lungo posatoio di tassello davanti ai piatti per lasciare più spazio di gioco nel resto della gabbia). Sappi che puoi sempre riorganizzare i posatoi se necessario. Aggiungi i giocattoli alla gabbia dopo questo, insieme al trattamento minerale o alle seppie. Riempi il piatto alimentare e il piatto d'acqua.

Il modo migliore per mettere il tuo nuovo amico a casa è prendere la cima della gabbia e posizionare delicatamente l'uccello al suo interno. Fallo solo se le ali dell'uccello sono già tagliate, però! Se le ali del pappagallino non sono tagliate o la parte superiore della gabbia non si stacca facilmente, inserirla nella gabbia attraverso la porta. Su una gabbia che ha una porta "a ghigliottina" (una che scorre su e giù), è meglio prima fissare la porta nella posizione "su" con una clip o una fascetta per evitare di far cadere accidentalmente la porta sulla testa del pappagallino. (Assicurati di fissare la porta in questo modo ogni volta che vuoi spostare l'uccello dentro o fuori dalla sua gabbia.) Copri parzialmente la gabbia e dai all'uccello un giorno o due per adattarsi al suo nuovo ambiente. Ciò significa che non tirarlo fuori dalla sua gabbia, mettere la mano nella sua gabbia, o persino parlarci troppo (specialmente ad alta voce) durante questo periodo. Molto probabilmente sarà fuori di testa per essere messo in un ambiente totalmente nuovo e avrà bisogno di un po 'di spazio. Gli uccelli e lo stress non vanno bene insieme, quindi dai al tuo animale domestico la pace e la tranquillità di cui ha bisogno.

Dopo che il tuo uccello si è abituato alla sua nuova dimora, puoi iniziare a interagire con esso. Se l'uccello è già addestrato con le dita e ha le ali tagliate, puoi facilmente estrarlo dalla gabbia e iniziare a fare conoscenza. Se ha le ali tagliate ma non è allenato con le dita, insegnare all'uccello a "salire" sul dito richiede solo un po 'di tempo e persistenza.

Innanzitutto, metti la mano lentamente nella gabbia, avvicinandoti all'uccello dal basso piuttosto che dall'alto (pensa che tu sia un attaccante che viene a mangiarlo se la tua mano vi piomba sopra). Ad alcuni uccelli non piacerà affatto la tua mano nella gabbia, quindi potresti dover passare il primo giorno o due solo per abituarla alla tua mano nella gabbia. Una volta che l'uccello si sente a proprio agio con la mano vicina, prendi l'indice e posizionalo delicatamente contro la parte anteriore dell'uccello, proprio sopra i suoi piedi. Mentre lo fai, dì a bassa voce, "intensifica". La leggera pressione contro la parte anteriore di solito fa strisciare l'uccello sul dito. In caso contrario, riprovare più volte. Il punto di dire "intensificare" è che vuoi che l'uccello impari a mettersi sul dito senza fare pressione sul petto. I pappagallini possono padroneggiare questo trucco in un giorno, ma potrebbe volerci più tempo di quello con il tuo uccello. Se non impara il primo giorno, non spingerlo, ma lascialo riposare e riprova il giorno successivo. Non consiglio a un proprietario di uccelli per la prima volta di portare il suo pappagallo fuori dalla gabbia a meno che le sue ali non siano tagliate. Può facilmente ferirsi mentre si imbatte in cose se vola via da te. Se il negozio da cui lo hai acquistato non ha o non è in grado di tagliare le ali, prova a trovare un amico con esperienza nel tagliare le ali o andare da un veterinario aviario. Se queste opzioni non esistono per te, puoi imparare a farlo da solo, ma, per favore, fai molta attenzione e assicurati di comprendere a fondo cosa devi fare prima di provarlo. Puoi ferire gravemente il tuo uccello se non stai attento.

Una volta che tu e il tuo pappagallino siete diventati amici, il tuo uccello si divertirà a divertirsi con te o semplicemente seduto sulla spalla. Dare al tuo animale domestico un po 'di tempo libero mentre leggi o guardi la TV è un ottimo modo per legare. Un vecchio asciugamano funge da protezione contro gli escrementi di uccelli sui tuoi vestiti; assicurati che sia una specie di canovaccio piuttosto che un telo da bagno, tuttavia, poiché i piccoli artigli di un pappagallino possono rimanere bloccati nei passanti di un telo da bagno.

Una cosa che non dovresti mai fare al tuo uccello mentre interagisci con esso è baciarlo sul becco. La saliva umana è tossica per i pappagallini. Dovresti anche evitare di usare aerosol o altri tipi di spray attorno all'uccello; i polmoni del pappagallino sono delicati e respirare questo genere di cose può essere dannoso per il tuo animale domestico.

È meglio trovare un buon veterinario aviario il più presto possibile dopo aver acquistato il tuo pappagallino. I pappagallini sono relativamente resistenti per le loro dimensioni, ma dovresti sempre fare attenzione ai segni della malattia e contattare il veterinario se sospetti che il tuo uccello possa essere malato. I segni della malattia includono respiro sibilante, respiro affannoso, occhi che colano o cere, una cere croccante, escrementi sciolti, una perdita di piume (senza nuova crescita - la muta è normale), escrescenze anormali sulla testa, non mangiare, e stare fermi e seduti tranquillo in un angolo con piume arruffate. Mentre questo è un elenco di alcuni dei segni più comuni di malattia, non è completo. Man mano che conosci il tuo uccello, noterai eventuali anomalie nel suo comportamento. Ciò ti consentirà di agire rapidamente se ritieni che non stia bene. È necessaria un'azione rapida poiché le malattie in questi uccellini sono spesso fatali se non trattate.

Nutrire frutta, verdure e leccornie per uccelli, oltre al cibo normale, è un'ottima idea in quanto aggiunge variazioni e nutrienti extra alla dieta del tuo animale domestico. Assicurati di mettere questi oggetti in una tazza separata dal cibo normale e limita la quantità di semi e miglio da trattare che dai al tuo uccello. I pappagallini possono sovrappeso e il peso extra non è salutare per l'uccello. Verdure fresche come spinaci e rucola e frutta come mele e arance (senza semi) sono tutti alimenti freschi sicuri per i budgie che possono essere somministrati in quantità moderate. Se non si acquistano prodotti biologici, assicurarsi di lavare accuratamente gli articoli che non possono essere staccati per rimuovere i residui di pesticidi. Dal momento che non tutti i frutti e le verdure sono sicuri per il tuo uccello, per favore controlla questo elenco prima di provare qualsiasi cosa diversa da quelle che ho menzionato qui. Evita di dare al tuo uccello "cibo per le persone", poiché la maggior parte è del tutto malsana per gli uccelli e alcune cose possono anche essere tossiche. Quando dai da mangiare al tuo uccello, dagli abbastanza semi nella sua tazza per durare un paio di giorni e poi riempilo nuovamente quando ha mangiato la maggior parte del seme (assicurati di non confondere gli scafi del seme che l'uccello lascia dietro come cibo non consumato ). Cambia l'acqua almeno a giorni alterni. Se il tuo pappagallo sembra fare il bagno nella sua acqua potabile, prova a mettere un piatto poco profondo nella gabbia di tanto in tanto e incoraggialo a usarlo invece. I pappagallini non hanno bisogno di fare il bagno tanto quanto alcuni uccelli perché vivono in un clima arido in natura.

Se è presente una griglia nella parte inferiore della gabbia, il materiale assorbente nel vassoio deve essere sostituito solo una volta alla settimana poiché l'uccello non ha alcun contatto con il vassoio. Se non c'è griglia, cambiare il materiale nel vassoio ogni paio di giorni. L'intera gabbia dovrebbe essere cancellata una volta al mese. Ogni pochi mesi è bene smontare la gabbia e lavarla accuratamente con un detersivo per piatti delicato per rimuovere il gunk che si accumula attorno ai bordi e negli angoli.

Animali meravigliosi

Il mio pappagallino è stato un meraviglioso animaletto e sarò sempre contento di aver deciso di portarlo nella mia vita. È una dolce creatura che mi fa sorridere alle sue buffonate e alle sue chiacchiere felici. Se stai cercando un animale domestico piccolo, allegro, affettuoso e relativamente facile da tenere, ti consiglio vivamente di dare il benvenuto a uno di questi uccelli nella tua casa.

Tag:  natura Formazione-Center Pesci e acquari