Guida alle malattie del pollo nel cortile

Come identificare e trattare le malattie del pollo nel cortile

Le malattie del pollo possono essere fastidiose e talvolta pericolose per la vita per i polli. Una mancanza di cura a volte può essere il colpevole, anche se anche i polli più curati possono venire incontro a Fowl Pox o alla malattia di Marek, insieme a vari tipi di parassiti che comunemente colpiscono il pollame.

Prendersi cura del proprio gregge nel cortile può essere un po 'faticoso. Hanno bisogno di una gabbia con la giusta quantità di spazio, un posto dove correre e protezione dai predatori. Una corretta alimentazione e l'accesso al sole e l'esercizio fisico sono anche molto importanti per la loro salute. Questo articolo esaminerà alcune delle malattie più comuni che i polli del tuo cortile potrebbero incontrare e offrirà alcuni modi per prevenirli.

Sommario

  • Malattia di Mareks
  • Varicella
  • Parassiti e vermi interni
  • Parassiti esterni; Pulci, zecche, pidocchi, acari
  • Botulismo e influenza aviaria
  • Domande e risposte
  • Commenti

Polli e malattia di Marek

La malattia di Marek è una condizione virale mortale che prende il nome dal veterinario ungherese Jozsef Marek. Anche se la malattia di Marek è un'infezione virale piuttosto comune che colpisce i polli, può essere difficile liberarsene. Grazie alla sua robustezza, può sopravvivere alle condizioni più difficili.

Come si diffonde la malattia di Marek

Il virus di solito entra nel gregge per mezzo dei polli più giovani, quando inizia ad attaccare i globuli bianchi sani. Il cancro e altre malattie si sviluppano quindi a causa dell'immunità ridotta negli uccelli.

Gli esseri umani possono diffondere la malattia in tutto il gregge da una manipolazione eccessiva, oppure può diffondersi attraverso polvere e peli di piume.

Segni e sintomi della malattia di Marek

Il virus può portare a gambe, ali e / o collo paralizzati. Altri segni di Marek sono diarrea, perdita di peso e difficoltà respiratorie, che possono essere potenzialmente letali.

Come prevenire la malattia di Marek

La malattia di Marek attualmente non è curabile o curabile. Fortunatamente, sono disponibili vaccinazioni per prevenire la malattia. Dovresti sempre controllare per assicurarti che i tuoi polli siano vaccinati per questa malattia prima di acquistarli o vedere di averlo fatto nel gregge che hai attualmente. Ricorda che 1 pulcino su 1000 può contrarre la malattia di Marek dalla vaccinazione.

Faraona: una comune malattia del pollo nel cortile

La varicella è una comune malattia virale che può colpire qualsiasi branco di polli nel cortile. I polli normalmente si trasmettono l'un l'altro la malattia beccando gli insetti sulla pelle o combattendo. Il virus entra nel corpo prima che il morso o il graffio abbiano il tempo di formare una crosta.

Come trattare o prevenire la varicella

Il più delle volte i tuoi polli si riprenderanno da soli Fowl Pox, ma il pericolo sta nella possibilità di rimanere afflitti da altre infezioni secondarie mentre il loro sistema immunitario è in uno stato indebolito.

Un paio di modi per fermare la diffusione di Fowl Pox è mantenere puliti i loro pollai o i loro fienili ed evitare un trattamento eccessivo. Quando il pollo si riprende, è quindi immune dalla malattia per il resto della sua vita.

Parassiti interni e vermi che colpiscono i polli

I segni dei parassiti interni possono essere nascosti alla vista, ma sono spesso più pericolosi per la salute dei polli rispetto ai parassiti esterni.

Una delle più comuni malattie del pollo causate da parassiti interni è la coccidiosi. Una tribù di parassiti nella famiglia Eimeria è di solito il colpevole. Esistono diverse varianti di questi parassiti, ognuna delle quali colpisce parti diverse del tratto digestivo del pollo.

Segni e sintomi di parassiti interni in un pollo

I parassiti possono causare un pettine pallido, diarrea, perdita di peso e, in molti casi, morte. Se noti questo tipo di sintomi nei tuoi pulcini, i parassiti interni potrebbero essere la causa.

I polli ottengono vermi proprio come i cuccioli. Per ottenere una diagnosi corretta, raccogli alcune feci e portale dal tuo veterinario. Il veterinario sarà in grado di determinare il tipo di parassita e prescrivere i farmaci adeguati per il suo trattamento.

Come trattare o prevenire vermi di pollo e parassiti interni

Quando i tuoi polli hanno i vermi, sii estremamente meticoloso nel ripulire le loro feci per evitare di diffonderli ad altri nel gregge. È anche una buona idea non mangiare uova prodotte dai tuoi polli quando hanno i vermi.

Insieme a un ambiente di vita pulito e asciutto, l'aceto di mele crudo nell'acqua e aglio, origano e chiodi di garofano nel mangime possono aiutare a tenere a bada queste fastidiose creature.

Come de-verme polli naturalmente

Parassiti esterni: pulci, zecche, pidocchi e acari

Chi ha comunque bisogno di brividi striscianti? I parassiti esterni sono molto comuni tra i polli del cortile. Questi includono piccoli acari, pulci, zecche e pidocchi.

  • Gli acari possono essere così piccoli che sono difficili da vedere.
  • I pidocchi di pollo sembrano simili ai pidocchi visti sulle teste dei giovani bambini umani.
  • Pulci e zecche possono infestare i tuoi polli proprio come fanno con il tuo cane o gatto. Questi sono facili da vedere strisciare sopra le piume o scavati nella pelle.

Questi parassiti sono fastidiosi per il tuo pollo e possono persino causare gravi condizioni mediche come la febbre da zecca. Per lo meno possono causare prurito e irritazione della pelle, che possono lasciare i polli aperti per altre infezioni.

Come trattare i parassiti esterni nei polli

Le infestazioni lievi devono essere trattate rapidamente prima che sfuggano di mano. Puoi acquistare gocce di parassiti o spray da qualsiasi negozio di mangimi in grado di gestire la maggior parte di questi problemi. Tuttavia, se l'infestazione è grave, potrebbe essere necessario chiedere aiuto al veterinario prima che danneggi gravemente il tuo gregge.

Come trattare gli acari di pollo in modo naturale

Occhi: la finestra sulla salute generale di un pollo

Dare un'occhiata da vicino agli occhi dei tuoi polli a volte può darti indizi su eventuali malattie che potrebbero soffrire il tuo gregge.

Ad esempio, se noti occhi acquosi insieme a tosse e starnuti, i tuoi polli potrebbero soffrire di bronchite. Ciò può essere particolarmente pericoloso per i pulcini e le galline giovani e può portare a un alto tasso di mortalità.

L'origano e l'aglio aiuteranno a rafforzare l'immunità del tuo gregge e, se noti lievi sintomi di bronchite, Cayenne sembra aiutarti a chiarirlo.

Un'altra malattia del pollo che presenta sintomi simili è la micoplasmosi. Alcune persone riferiscono che gli occhi appaiono frizzanti e acquosi. In casi lievi, puoi usare l'aglio nel mangime e piccole quantità di aceto di mele crudo nell'acqua per aiutare il tuo gregge a combattere. Nei casi più gravi, potrebbero essere necessari antibiotici.

Nel caso di una di queste malattie, se ritieni che il tuo gregge possa essere in pericolo, non esitare a contattare un buon veterinario.

Altre malattie mortali del pollo

Botulismo

Il botulismo è una delle cose peggiori a cui il tuo gregge può essere esposto. Questa malattia si diffonde così rapidamente (entro poche ore) che potresti avere un sacco di polli morti tra le mani prima ancora che te ne accorga.

Il botulismo è abbastanza facile da contrarre. Può essere causato da qualcosa di semplice come mangiare un insetto che è stato infettato, da bere acqua che ha avuto un animale morto e in decomposizione. Proprio come gli umani, i polli possono ottenere il botulismo mangiando cibo scaduto da lattine ammaccate o danneggiate.

Attualmente, non c'è molto in termini di cura per il botulismo nei polli. Ci sono alcuni vaccini costosi in giro, ma quanto bene funzionano è una questione di discussione. Alcuni dei sintomi del botulismo includono perdita di piume, tremore e tremore e infine paralisi.

Influenza aviaria

Chiamata anche influenza aviaria, questa è un'altra malattia mortale del pollo senza un modo efficace di combatterla oltre a mettere in quarantena gli uccelli prima di metterli giù il più umanamente possibile.

Alcuni dei primi sintomi dell'influenza aviaria includono respiro affannoso indicato da respiro sibilante, tinta violacea su viso e pettine e diarrea.

Poni qui le tue domande sulla malattia del pollo

Tag:  Nutrizione Salute Animali da fattoria come animali domestici