Blocco intestinale e chirurgia addominale nei cani

Chirurgia di emergenza in un cane

La mia famiglia ha avuto un'esperienza spaventosa con uno dei nostri cani alcuni anni fa. Una mattina Ryan stava bene; nel pomeriggio era malato e in difficoltà. Si rifiutò di mangiare o bere e lo sguardo nei suoi occhi ci disse che qualcosa non andava. Una visita dal veterinario e una radiografia mostrarono che aveva ingoiato un calzino, che gli stava bloccando l'intestino.

Il veterinario ci ha suggerito di aspettare qualche istante per vedere se il corpo di Ryan poteva espellere il calzino da solo. Una seconda radiografia mostrò che la calza si era mossa solo di breve distanza durante il periodo di attesa. È stato necessario un intervento chirurgico importante per rimuovere l'ostruzione dall'intestino.

Per fortuna, Ryan è sopravvissuto all'intervento e è tornato a casa. Sebbene inizialmente avesse bisogno di cure attente e delicate, alla fine si riprese completamente. Questo articolo racconta la nostra esperienza con Ryan e il suo calzino, una descrizione del blocco intestinale nei cani e una storia precauzionale per i proprietari di animali domestici.

Cause di blocco intestinale nei cani

Ryan è un Leonberger, una razza che viene spesso definita un gigante gentile. Aveva cinque anni al momento del blocco intestinale e non aveva mai mostrato alcuna tendenza a mangiare qualcosa di "illegale" (ad eccezione del cibo per gatti). Non abbiamo idea del perché all'improvviso abbia deciso di mangiare un calzino. Alcuni proprietari combattono continuamente l'impulso del loro cane di mangiare cose insolite e spesso trovano strani oggetti nelle feci del loro cane, ma non abbiamo avuto questo problema con Ryan. Mangiare solo un calzino era abbastanza per causargli gravi problemi.

Le cause frequenti di blocco intestinale nei cani includono i seguenti elementi:

  • ossa, pelle grezza e bastoncini
  • palline di gomma, palline da golf, biglie e altre palline
  • bottoni e perline
  • giocattoli
  • stringa
  • pietre e ciottoli
  • monete
  • pozzi di pesche
  • stoffa
  • collant e calze
  • biancheria intima
  • batterie (una causa abbastanza comune, secondo il nostro veterinario di emergenza)
  • lettiera per gatti (se mangiata in grande quantità)

Ci sono altre cose che potrebbero essere aggiunte a questo elenco. Ad esempio, ho letto di cani che hanno mangiato riviste, tamponi, elastici, filo interdentale, capezzoli di biberon e pannocchie di mais.

Alcuni oggetti sono più pericolosi di altri. Oggetti con bordi taglienti, come schegge d'osso, possono strappare il rivestimento intestinale o il rivestimento più in alto nel tratto digestivo. Le batterie possono rilasciare sostanze chimiche velenose se sono forate dai denti. Metalli e coloranti possono anche essere velenosi. La corda può avvolgere il tessuto intestinale. I tamponi si gonfieranno quando entrano in contatto con l'umidità nel tratto digestivo, formando un blocco più grande, e così anche i rifiuti dei gatti.

Possibili sintomi di un'ostruzione intestinale

Ci sono una varietà di sintomi che possono apparire quando l'intestino di un cane è bloccato. Lui o lei può:

  • Smetti di mangiare
  • smetti di bere
  • ha un addome doloroso, specialmente quando viene toccato (usa una leggera pressione se provi questo.)
  • essere gonfio
  • essere letargico
  • sbavare
  • vomito
  • piagnucolare o piangere
  • ha problemi di defecazione o diarrea

Ciascuno dei sintomi sopra menzionati può essere causato da altri fattori oltre a un'ostruzione intestinale. Ad esempio, il vomito può essere causato da un blocco intestinale o da altre condizioni, come descritto nel video qui sotto. Tutti i sintomi nell'elenco richiedono una visita dal veterinario se non scompaiono rapidamente o se sono gravi.

Vomito nei cani

Trattare un'ostruzione intestinale canina

Alcuni cani sono in grado di espellere gli ostacoli, ma non dovremmo mai supporre che ciò accada. Anche se non compaiono sintomi, se sospetti che il tuo cane abbia ingerito qualcosa che potrebbe ostruire il suo intestino, dovresti contattare un veterinario. Devi scoprire se il tuo cane deve visitare immediatamente la clinica veterinaria.

Se una visita veterinaria non è immediatamente necessaria, devi sapere per quanto tempo puoi tranquillamente aspettare per vedere se l'intestino del tuo cane può espellere l'oggetto. Mentre aspetti, esamina le feci del tuo cane per vedere se l'ostruzione è stata rilasciata e osserva il tuo cane con molta attenzione per i sintomi che indicano un'emergenza. Il veterinario può darti consigli per aiutarti a spostare l'ostruzione.

Se il cane è disidratato, potrebbe non essere in grado di attendere il trattamento. Dopo la prima radiografia di Ryan, il suo trattamento prevedeva fluidi per via endovenosa e cammina per cercare di far muovere la calza. La seconda radiografia ha mostrato che era necessario un intervento chirurgico.

Chirurgia addominale in un cane

Il chirurgo che ha operato con Ryan ha detto che il suo intestino era infiammato e vicino alla rottura, quindi siamo molto contenti di aver fatto l'intervento chirurgico quando l'abbiamo fatto. L'intestino di Ryan era piegato a forma di fisarmonica. I muscoli nella parete dell'intestino continuano a contrarsi quando è presente un'ostruzione, creando un movimento ondulatorio che spinge normalmente il materiale attraverso l'intestino. Ciò può causare il raggruppamento della parete intestinale vicino all'ostruzione.

La chirurgia addominale per rimuovere un blocco è un'operazione importante. Ci è stato detto che il risultato sarebbe stato probabilmente favorevole ma che l'intervento comportava rischi. Il chirurgo disse che a volte quando un'ostruzione si trovava vicino alla fine del colon (la parte principale dell'intestino crasso), poteva aprire l'addome, spremere l'ostruzione giù nell'intestino e quindi estrarlo attraverso l'ano senza tagliare l'intestino . Sfortunatamente, questo non poteva essere fatto con la calza di Ryan, poiché era intrappolata nel suo intestino tenue.

Viviamo abbastanza vicino a una clinica veterinaria che ha lunghi orari di lavoro e opera sette giorni alla settimana. Viviamo anche vicino a due cliniche di emergenza per animali domestici. La situazione sarebbe stata molto più difficile - e forse più pericolosa - se vivessimo in una zona rurale.

avvertimento

Non tentare mai di entrare nell'intestino di un cane da soli. Estrarre un'ostruzione dall'intestino attraverso l'ano può essere pericoloso e può danneggiare il rivestimento intestinale.

Recupero dalla chirurgia

Quando tornò a casa dopo l'intervento, Ryan ricevette un antibiotico, un antidolorifico e un farmaco per ridurre la produzione di acido nello stomaco. Ricevette due cucchiai di cibo per cani morbido più volte al giorno, secondo le istruzioni del veterinario, e anche piccole quantità di acqua più volte al giorno. Ci è stato permesso di prenderlo in breve; il guinzaglio lento cammina abbastanza presto dopo l'intervento. Avevamo un colletto (o cono) elisabettiano da indossare per impedirgli di rosicchiare i punti.

È stato meraviglioso vedere Ryan mostrare interesse per il mondo che lo circonda e scodinzolarsi subito dopo il suo ritorno a casa. Uno dei veterinari che lo hanno curato ha affermato che le prime ore e il primo o due giorni dopo l'intervento chirurgico sono stati i periodi più critici e che non siamo riusciti a rilassarci fino a cinque giorni dopo l'intervento.

È importante prestare attenzione ai segni di febbre o dolore crescente durante il recupero di un cane dalla chirurgia intestinale. Questi sintomi potrebbero indicare che il liquido fuoriesce dall'intestino nella cavità addominale. La cavità è rivestita da una membrana chiamata peritoneo che può essere infettata e infiammata dal fluido intestinale. L'infiammazione del peritoneo si chiama peritonite e può essere un disturbo molto grave.

Prevenire un blocco intestinale

Per favore, non leggi questo articolo sull'avventura di Ryan con un calzino e pensa: "Sono contento che il mio cane non faccia cose del genere." Ricorda che fino alla sua emergenza, Ryan non aveva mai fatto cose del genere! Sebbene la maggior parte dei blocchi intestinali si verifichi nei cani che hanno mostrato la tendenza a mangiare cibi pericolosi, non è sempre così.

È molto importante tenere in ordine una casa contenente un cane e tenere oggetti potenzialmente pericolosi e sostanze chimiche chiuse o messe fuori dalla loro portata. Questo è importante anche se hai figli in famiglia. Quando ti togli le calze, devono essere messe in un cassetto o in lavatrice, un passo che stiamo molto attenti a seguire ora.

I giocattoli dovrebbero essere troppo grandi per essere ingoiati dal tuo cane. Se hai gatti in famiglia e cani, considera di mettere via i giocattoli per gatti dopo la ricreazione per impedire ai cani di ingerire i giocattoli, che sono spesso abbastanza piccoli da entrare nell'esofago di un cane. Se il tuo cane mostra la tendenza a dare la bocca a oggetti pericolosi come le pietre, è tempo che un certo addestramento lo scoraggi dal farlo.

Hendrix ingoia una roccia e indossa un cono

Preparazione finanziaria per problemi di salute degli animali domestici

Ryan è stato visto dal nostro veterinario, un altro veterinario nella stessa clinica che ha esperienza nella chirurgia addominale e un veterinario in una clinica di emergenza. Il suo intervento chirurgico e le cure sono state costose, soprattutto dal momento che è stata coinvolta la clinica di emergenza.

L'ambulatorio è stato fatto nella nostra clinica veterinaria dal chirurgo esperto. Se l'intervento chirurgico fosse stato eseguito presso la clinica di emergenza, sarebbe stato ancora più costoso. Poco dopo l'operazione, tuttavia, Ryan ha dovuto essere trasferito in barella alla clinica di emergenza. Il chirurgo era preoccupato che non si stesse riprendendo dall'anestetico abbastanza velocemente. La clinica gli ha dato farmaci per il dolore e ha monitorato le sue condizioni durante la notte.

Ho un conto di risparmio per le emergenze e ogni mese metto soldi in un fondo per cani per pagare le spese veterinarie, quindi sono stato in grado di pagare le cure di Ryan. Tuttavia, ci è voluto del tempo per riprendersi dalle spese. Ho un lavoro, quindi posso lentamente risparmiare denaro. Odierei essere in una situazione in cui non potrei pagare per un trattamento importante di cui uno dei miei animali domestici aveva bisogno. Fanno parte della mia famiglia e li amo moltissimo.

Se hai un animale domestico, è importante risparmiare regolarmente una piccola quantità di denaro per pagare le visite veterinarie. Inizia non appena l'animale entra in famiglia. Un piano assicurativo per la cura degli animali può essere utile, ma tutti i piani devono essere esaminati con molta attenzione. Un piano particolare potrebbe non coprire tutti i problemi che un animale domestico potrebbe dover affrontare. In alcuni trattamenti, maggiore è l'animale, maggiori saranno le tasse veterinarie.

Preparazione e tranquillità

Spero che non dovrai mai ottenere un trattamento di emergenza per il tuo animale domestico, ma è importante essere preparati nel caso fosse necessario. Fare preparativi finanziari ti darà un po 'di tranquillità perché saprai che puoi aiutare il tuo animale domestico se questo diventa necessario. Conoscere la strada per le cliniche di emergenza e i tempi in cui le cliniche sono aperte può anche portare un po 'di tranquillità perché significa che è possibile ottenere rapidamente un aiuto medico se necessario.

Speriamo tutti che i nostri animali non vivano mai un'emergenza. Non possono mai sviluppare un grave problema medico in tutta la loro vita. Se riscontrano un problema, tuttavia, i nostri piani per aiutarli possono aumentare le possibilità di un risultato felice.

Riferimenti e risorse

Organi stranieri gastrointestinali dell'ACVS (American College of Veterinary Surgeons)

Ostruzione intestinale nei cani di PetMD

Chirurgia addominale: cure post-operatorie e incisive da parte di Metropolitan Veterinary Associates

Tag:  Cani Cavalli Proprietà dell'animale domestico