Come impedire a un cane di tirare il guinzaglio

Addestramento del cane: chi cammina chi?

Come addestratore di cani certificato, posso attestare che uno dei problemi più comuni che i proprietari di cani sopportano è essere trascinato quando portano il loro cane a fare una passeggiata. Il problema non è certo piccolo. Tirare il guinzaglio può portare a molti altri problemi:

  • essere pericolosamente trascinato,
  • non essere in grado di controllare un cane potenzialmente pericoloso,
  • ferire gli altri a causa della mancanza di controllo, e
  • non essere in grado di fornire ai cani le capacità di leadership e la guida che desiderano.

Certo, un trainer di obbedienza potrebbe essere in grado di risolvere questi problemi, ma non tutte le persone hanno le risorse finanziarie per permetterselo o semplicemente non possono avere il tempo. Alcuni proprietari (e questo non è così raro) possono anche rifiutare di frequentare la scuola di addestramento del cane semplicemente perché sono troppo orgogliosi per cercare l'aiuto di un professionista, piuttosto preferirebbero occuparsene da soli, anche se non sono completamente sicuro di come.

I corsi di formazione offrono enormi vantaggi

Nulla può davvero sostituire l'ambiente strutturato e le opportunità di socializzazione offerte da una classe. I cani imparano ad essere sotto controllo nonostante le alte distrazioni come altri cani e persone. Se il tuo cane è in grado di camminare bene al guinzaglio in questo ambiente, molto probabilmente sarà ben sotto controllo durante la tua passeggiata intorno all'isolato! Quindi portare il tuo cane all'addestramento del cane è un grande vantaggio con molti vantaggi.

Il segreto per convincere il tuo cane a camminare piacevolmente al guinzaglio

Il tuo obiettivo principale è quello di avere un cane che cammina al guinzaglio. Ricorda questo obiettivo: un guinzaglio è proprio lì perché la legge lo richiede; il tuo cane seguirà perché vuole solo stare con te e sa che la tua parte è il miglior posto al mondo! Certo, questo può sembrare un obiettivo irraggiungibile, ma alla fine ci arriverai.

Quindi, come ottenere un cane in questo tipo di mentalità? Ci vuole un mix di condizionamento classico, condizionamento operativo e strumenti speciali per i casi più gravi. Diamo un'occhiata a tutti questi componenti, uno per uno:

Condizionamento classico

Ricordi Pavlov e gli studi sui cani sbavanti? Altrimenti, Pavlov era uno scienziato russo che ha iniziato a suonare il campanello e ad offrire cibo ai cani subito dopo. Con il passare del tempo, si è notato che i cani hanno iniziato a salivare in previsione della semplice vista e del suono della campana! Questo ci ha aiutato a capire come pensa un cane e portarlo a nostro vantaggio.

Come lo applichiamo nell'addestramento del cane? È abbastanza semplice. Produciamo un suono e condizioniamo classicamente il cane ad associarlo a qualcosa di eccezionale come il cibo. Il suono può essere qualsiasi cosa, un fischio, uno schiocco della bocca, qualsiasi cosa, semplicemente non usare il nome del cane!

Ricompensa con una sorpresa

Una volta che attireremo l'attenzione del cane, porteremo il trattamento a livello degli occhi e poi lo passeremo al cane. Ripetiamo il suono e poi trattiamo, suoniamo, trattiamo, suoniamo il suono ... dopo un po 'di tempo, il cane assocerà il suono al cibo e non vedrà l'ora. Questo è il condizionamento classico al massimo!

Quando le cose iniziano a fare clic nella mente del cane, siamo pronti per iniziare a muoverci in un'area recintata. Camminiamo con il cane e emettiamo il suono con il trattamento a livello degli occhi e una volta che il cane alza lo sguardo fissando il contatto visivo, diamo il trattamento. Con la pratica, il cane sarà attento e sbandando come un professionista!

Man mano che il cane migliora, il cane viene introdotto in aree con più distrazioni. È qui che è meglio andare in una scuola di obbedienza: il cane imparerà a non prestare attenzione ad altri cani e persone, piuttosto sceglierà di renderti la cosa più interessante là fuori!

Condizionamento operante

Il condizionamento operativo ha luogo quando un cane inizia a pensare '' Se lo faccio ottengo qualcosa per questo ''. Mette la mente del cane in una modalità di lavoro. Se il cane ti guarda e stabilisce un contatto visivo, imparerà rapidamente che il contatto visivo gli ottiene la ricompensa. Questo renderà il tuo cane desideroso di lavorare e "operare" per la ricompensa.

La maggior parte della formazione oggi si basa sulla ricompensa. Mentre i più vecchi metodi di addestramento avverso focalizzati sull'avere un cane obbediscono oggi a "evitare il dolore o il disagio", il cane è incoraggiato a "operare" per ottenere ricompense. Questo metodo positivo insegna al cane due cose: '' Se lavoro ottengo qualcosa '' e '' Il mio proprietario porta cose buone e mi fido di lui '' piuttosto che temerlo e associarlo a tecniche avverse.

Risoluzione dei problemi di deambulazione

Quindi hai il tuo cane che cammina bene accanto a te, ma cosa dovresti fare se il tuo cane ti guarda, prende il trattamento e poi si lancia in avanti tirandoti e tornando alle sue buffonate? Qui devi essere più testardo del tuo cane e non arrenderti.

Fermati non appena il cane tira e:

  • Cammina nella direzione opposta
  • Fermati e rimetti il ​​tuo cane accanto a te e inizia a camminare '' insieme ''

C'è solo una brutta cosa che puoi fare in questo esercizio: segui il tuo cane quando tira. In effetti, quando abbiamo a che fare con cani da tiro, molto probabilmente non abbiamo a che fare con un cane che vuole essere "dominante" o testardo, piuttosto molto probabilmente abbiamo a che fare con un cane che pensa semplicemente in questo modo: " funziona in questo modo ... Vado avanti e il mio padrone lo segue. "" In altre parole, il cane pensa solo che deve trascinare il suo padrone in giro, perché non gli è mai stato insegnato diversamente!

È quindi solo qualcosa che ha funzionato in passato, una volta, due volte e il cane presume che sia così. Per non parlare del fatto che andare avanti è molto gratificante per i cani e camminare molto più velocemente degli umani, assumono il ruolo di estrattore molto facilmente.Una volta che smettiamo di camminare quando il cane tira, una, due e più volte, allora il cane inizia a pensare '' Oh, quindi non funziona davvero come pensavo '' e si adatta di conseguenza.

Consiglio questo libro

Il mio cane tira. Cosa faccio?

Istruzioni facili da seguire che ti insegnano un metodo gentile ed efficace per incoraggiare i cani a camminare al guinzaglio senza tirare. Veloce e facile da imparare, il metodo può essere applicato a qualsiasi cane, indipendentemente dalle dimensioni, dalla razza o dall'età. I cani che possono essere facilmente distratti o che incontrano situazioni in cui possono lanciarsi, abbaiare o dare dimostrazioni aggressive possono essere aiutati a camminare con calma e tranquillità al guinzaglio.

Acquista ora

Strumenti per impedire ai cani di tirare

Se hai un cane molto grande e semplicemente non hai la forza di controllarlo, ti starai chiedendo se ci sono strumenti di addestramento che almeno ti permetterebbero di non essere trascinato lungo il cammino. Esistono diversi strumenti di formazione che possono funzionare.

Collare a punta non raccomandato

Un tempo il colletto a punta era raccomandato per i cani che si affollavano e tiravano, ma potrebbe portare una correzione troppo forte a cani sensibili o che temono o si lanciano per aggressione difensiva, l '"Attacco per primo per evitare di essere attaccato". 'Poiché la maggior parte delle persone non è pienamente consapevole di quali emozioni attraversano la mente del cane, non consiglierei questo dispositivo di addestramento.

Capezza o imbracatura per il corpo

Strumenti di allenamento preferibili sono una cavezza e un'imbracatura di attacco anteriore. Le cavezze imitano in qualche modo ciò che indossa un cavallo. Offre ai proprietari un livello di controllo più elevato poiché abbraccia l'intera testa e i cani sembrano rispondergli più di un guinzaglio medio.

L'altra opzione è l'imbracatura per l'attacco anteriore, un'imbracatura con un anello frontale che consente un maggiore controllo e la sua pressione sulla zona del torace insegna al cane come rispondere correttamente. Per funzionare bene, il cane deve imparare che deve stare al fianco del proprietario con l'uso di prelibatezze all'inizio. I cani sembrano rispondere bene a questo strumento e molte persone sono abbastanza soddisfatte dei risultati.

Nessun dispositivo sostituirà l'addestramento adeguato

Naturalmente, i dispositivi di allenamento possono aiutare ad ottenere il controllo, ma ricordiamo che sono semplicemente strumenti. Niente può sostituire l'allenamento effettivo, che richiede tempo, pazienza ed essere persistente. Se smetti di consentire al tuo cane di attirarti e di attenersi a una "politica di non tirare", potrebbe volerci un'ora il primo giorno a camminare per un isolato, ma a lungo termine, il tuo cane capirà presto che quando sarà in vantaggio di te, non andrai da nessuna parte e diventa abbastanza noioso. Se sei più testardo del tuo cane, alla fine vincerai!

Tag:  Corpo Umano Prospettiva Roditore