Quando i conigli attaccano: cosa fare quando il tuo coniglio morde

Contatta l'autore

Sì, i coniglietti sono incredibilmente carini, giocherelloni e divertenti piccoli individui, ma hanno anche alcune tendenze che possono essere in qualche modo sorprendenti per chi non lo sapesse. Sebbene siano animali da preda, a volte possono avere una vena piuttosto viziosa e quei grandi incisivi possono fare un brutto morso se il coniglietto decide che te lo meriti.

Le persone sono spesso sconcertate su cosa fare quando il loro coniglio inizia a comportarsi come un pitbull, ma qui ci sono alcuni consigli per superare i momenti difficili.

Cosa fare se il coniglio morde

  1. Non colpire il coniglietto o lanciarlo attraverso la stanza mentre urla maledizioni selvagge. Il desiderio di questo tipo di reazione è comprensibile, ma è generalmente disapprovato dalla letteratura sui conigli. Incoraggia delicatamente il coniglietto nella sua gabbia, dove può sentirsi al sicuro e sarà in grado di decomprimersi. Pensa a un coniglietto, se questo aiuta.
  2. Pulisci e disinfetta il morso. Non vuoi avere alcuna brutta infezione che ti indebolisca la prossima volta che dovrai combattere con la piccola, fragile e sfocata creatura.
  3. Scopri perché si è verificato il morso. Hai spaventato il coniglio? Hai offeso il coniglio? Hai ferito il coniglio? Il coniglietto ha semplicemente deciso che dovevi ricevere una lezione? Tutti questi motivi sono validi nella mente di un coniglio.
  4. Adottare misure per evitare un episodio ripetuto. Dopo aver determinato il motivo per cui si è verificato il morso, prendere provvedimenti per evitarlo di nuovo. I conigli che soffrono o hanno paura mordono spesso e non vuoi che il tuo animale domestico sia spaventato o perennemente ostile nei tuoi confronti. Le relazioni coniglietto / umano possono spesso rompersi quando si verificano questi incidenti, e se non ti fermi a pensare alle cose dalla prospettiva del coniglio, potresti finire con una situazione meno facilmente risolta del conflitto in Medio Oriente.
  5. Fare ammenda. Oppure, come piace dire ai nostri amici cristiani, porgi l'altra guancia. Questo non significa che dovresti infilare le dita nella gola del coniglietto, ma dovresti passare un po 'di tempo a interagire con esso in modo positivo, una volta che hai avuto entrambi il tempo di calmarti. Tieni d'occhio il coniglio in futuro, e se mostra segni di provare a mordere di nuovo delicatamente dissuadilo. Il legame con il coniglio in modo positivo è il modo migliore per ridurre i morsi futuri.

Dovresti strillare se il tuo coniglio morde?

Alcune fonti dicono che dovresti emettere uno stridio acuto se il coniglio ti morde, facendogli sapere che ti fa male. Funziona solo se il coniglietto non ha intenzione di farti del male, cosa che in alcuni casi ha fatto. Dopotutto, cosa pensi che stesse cercando di fare quando ha abbandonato i suoi istinti erbivori e ha ottenuto un boccone di carne? Lo squittio può aiutare, oppure no. Provalo e vedi cosa fa il tuo coniglietto. Se ottiene semplicemente uno sguardo compiaciuto e sadico nei suoi occhi, puoi presumere che non abbia aiutato.

Tag:  conigli Gatti Umano-Corpo-Mappe