Che cos'è l'equitazione?

Contatta l'autore

Horsemanship (sostantivo), è abilità nel maneggiare e cavalcare cavalli; acquisizione, abilità, realizzazione, conseguimento, acquisizione - un'abilità che è stata acquisita dall'allenamento. Questa è la definizione tecnica. Chiunque può leggere o sfogliarlo e dire di capirlo, ma per quelli di noi che sono immersi nell'apprenderne l'arte, corre molto più in profondità di quella definizione.

Quando siamo piccoli, non diciamo ai nostri genitori: "Voglio prendere lezioni di equitazione". Cosa diciamo Diciamo che vogliamo prendere "lezioni di equitazione". Questo è ciò che fa la famiglia media senza cavalli. Trovano una fattoria locale e iscrivono il loro bambino per "lezioni di equitazione". Forse gli viene in mente che il loro bambino imparerà cose diverse dalla guida, ma per queste persone in questa fase del loro viaggio a cavallo, il cavallo è solo uno strumento per lo sport della guida. Non puoi prendere lezioni di equitazione senza un cavallo da cavalcare, giusto?

Iniziamo tutti i nostri viaggi a cavallo in diverse età e fasi della vita, nonché per motivi diversi. Alcuni amano i cavalli e vogliono solo essere intorno a loro, altri hanno in mente un obiettivo competitivo: vogliono imparare una certa disciplina. Altri vengono iscritti senza volerlo dai loro genitori o si aspettano che viaggino perché hanno fratelli e sorelle che lo fanno.

Iniziamo tutti nel nostro viaggio con l'unica cosa in comune: il fascino per il cavallo. Per secoli, le persone sono state colpite dalla bellezza e dal potere dei cavalli e hanno voluto stare con loro e imparare di più su di loro.

Sia che iniziamo il nostro viaggio a cavallo con entusiasmo o che siamo riluttanti a farlo, la maggior parte di noi inizia allo stesso modo: apprendiamo le basi di come essere al sicuro attorno a un cavallo, come governare un cavallo, attaccare un cavallo e infine iniziamo a imparare a guidare.

Guidare, come molti lo scoprono rapidamente, è molto più difficile e meno affascinante di quanto sembri dall'esterno che guarda dentro. Una volta che molte persone lo capiscono, il loro viaggio a cavallo termina. Ci hanno provato. . . troppo duro, troppo sporco, tempo di passare a qualcos'altro.

Secondo me, quelli che rimangono dopo quel periodo iniziale con i cavalli una volta che si rendono conto di quanto sia difficile (fisicamente ed emotivamente) lavorare con questi animali, sono le persone che iniziano un vero viaggio a cavallo. Queste persone iniziano a elevarsi al di sopra del gruppo come i grandi cavalli, piuttosto che solo competenti.

Arriva quando ti rendi conto che un cavallo non è uno strumento o un mezzo per raggiungere un fine. È una creatura vivente, che respira, che pensa in modo diverso da noi e comunica in modo diverso da noi. Quando ce ne rendiamo conto, iniziamo a connetterci con i cavalli a un livello più profondo. Un grande cavaliere o amazzone assorbe ogni piccola informazione che il loro cavallo fornisce loro, sia sotto la sella che a terra. Cominciano ad apprezzare i cavalli come specie e comprendono la loro natura di preda e come influenza il loro comportamento. Cominciano anche a vederli come individui e capire e diventa sensibile alle loro sfumature.

Sviluppano un sesto senso per i cavalli. Imparano cosa è tipico e cosa non è comportamento tipico. Imparano l'abilità stimolante di come essere un leader assertivo su un animale che è molto più grande di te. Imparano a controllare il cavallo senza fargli paura. Comunicare con loro attraverso il linguaggio del corpo sul campo. Quindi usare la pressione e il rilascio per insegnare loro a parlare la nostra lingua sotto sella.

L'equitazione sta imparando l'equilibrio tra rendere le cose giuste facili e quelle sbagliate difficili ricompensando, non punendo. L'equitazione sta realizzando che per connettersi veramente con un cavallo, devi sforzarti di capire perché sta facendo ciò che sta facendo. Scopri perché stanno facendo qualcosa e riuscendo a capire come comprendere la nostra lingua o i segnali che usiamo per comunicare con loro.

L'equitazione sta conoscendo ogni urto e livido sul corpo del tuo cavallo. L'equitazione sta sviluppando un sesto senso per questi animali che hai trascorso così tanto tempo in giro, che sei in grado di dire se qualcosa è solo un po 'fuori con loro.

Ci sono molti buoni cavalieri che sono poveri cavalieri e donne a cavallo. La guida è praticamente il pezzo più piccolo dell'equazione. Avere successo con i cavalli ed essere un buon cavaliere o amazzone, significa essere un vero allievo del cavallo, sempre aperto all'apprendimento di nuove abilità di equitazione.

I bravi cavalieri e le cavalline non smettono mai di imparare. È un processo che dura tutta la vita. Per alcuni, come me, prende il sopravvento su tutta la tua vita e hai un tale apprezzamento per questi animali che facciamo fatica a capire come le persone non riescano a vedere il valore dell'equitazione. Come potevano le persone voler solo cavalcare? Ai cavalli c'è molto di più che andare a cavallo, ecco perché lo chiamo viaggio a cavallo. Non smetterai mai di imparare, avrai dei bei momenti con i cavalli e dei cattivi. Non ti arrenderai mai o non ti arrenderesti mai.

Capisco che non tutti hanno gli stessi sentimenti che provo io e molti si accontentano di guidare un paio di volte alla settimana o al mese. Ognuno ha il diritto di godersi i cavalli a modo suo. Bisogna solo sapere che l'equitazione è un processo di apprendimento permanente, in cui metti da parte il tuo ego, impari la natura del cavallo e come comunicare con loro. Cerchi colpa in te stesso davanti al tuo cavallo. Impari a notare eventuali piccoli cambiamenti con loro, puoi dire quando qualcosa è un po 'fuori prima che accada qualcosa di più grande.

Se sei uno di questi tipi di persone, siamo tagliati dalla stessa stoffa, spero che ti piaccia e impari tanto nel tuo viaggio a cavallo quanto me. Se non sei una di queste persone, va bene lo stesso, anche se difficile per noi ossessionati dai cavalli.

Spero che tutti si divertano con i cavalli nel modo migliore per loro. Non ho alcuna vergogna nel dire che, secondo me, il vero equitazione è riservato ai dedicati - per coloro che sono disposti a iniziare un viaggio che sanno saranno pieni di alti e bassi e sono desiderosi di imparare e non smettere mai.

Il vero equitazione richiede un tipo speciale di persona, hai quello che serve?

Tag:  Cavalli Nutrizione conigli