Come selezionare e acquistare un cavallo da pista

Contatta l'autore

Prima di iniziare a saccheggiare le pubblicità su Internet per il tuo prossimo cavallo da pista, considera le tue esigenze e valuta i tuoi obiettivi. Se il tuo obiettivo principale è semplicemente uscire sulla pista e divertirti, dovresti cercare una cavalcatura molto diversa rispetto al tuo obiettivo di competere e percorrere lunghe distanze.

Un buon cavallo da pista per uno di questi obiettivi condividerà le stesse qualità, ma se stai cercando di raggiungere quest'ultimo obiettivo, dovrai essere più rigoroso riguardo all'abilità, alla forma fisica e alla conferma del cavallo.

Dove acquistare un cavallo da pista

Non puoi sempre fidarti degli annunci. Molte persone pubblicizzeranno un cavallo zoppo o anziano come un "buon cavallo da pista" perché molte persone fraintendono ciò che fa un cavallo da pista. Non riconoscono che un cavallo da pista sia un atleta tanto quanto uno in qualsiasi altra disciplina equina.

A seconda della tua abilità come pilota e allenatore di cavalli, puoi privilegiare la longevità e l'abilità rispetto all'allenamento e alla stabilità. Trovare entrambi a un prezzo accessibile non è impossibile, ma estremamente improbabile.

Il passaparola è un ottimo modo per trovare un cavallo. Chiedi sempre al tuo allenatore e ad altri professionisti equini che conosci se sono a conoscenza di cavalli in vendita.

Controlla la conformazione del cavallo

La "conformazione" si riferisce alla struttura ossea, all'allineamento articolare e alla proporzione del cavallo rispetto al lavoro specifico del cavallo. Ad esempio, alcune qualità conformazionali ideali in un cavallo da corsa non sono ideali per un cavallo che tirerebbe carichi pesanti. Tuttavia, ci sono alcune deviazioni specifiche negli arti inferiori che sono collegate a specifici problemi di zoppia, a causa dello stress creato sui legamenti e sulle strutture articolari. Gli aspetti conformazionali sono quasi sempre ereditati, sebbene possano essere influenzati dalla malnutrizione e dall'ambiente.

Nel valutare la conformazione del cavallo, posiziona il cavallo esattamente su una superficie solida e piana.

Conformazione ideale di base delle gambe

Vista frontale delle gambe anteriori :

  • una linea retta dovrebbe dividere in modo uniforme la gamba, dal torace, dall'avambraccio, dal ginocchio, dall'osso del cannone, dall'articolazione del fetlock, dal muso e dallo zoccolo su ciascuna gamba.

Vista laterale delle gambe anteriori:

  • una linea retta dovrebbe fluire giù dalla spalla, uniformemente attraverso l'avambraccio e il centro del ginocchio, e giù attraverso l'osso del cannone.
  • un'altra linea retta dovrebbe essere in grado di tagliare in due la pastorale e lo zoccolo con un angolo di circa 45 gradi.

Vista laterale delle zampe posteriori:

  • una linea retta dovrebbe corrispondere dalla punta del gluteo e parallela alla parte posteriore dell'osso del cannone.
  • un'altra linea retta dovrebbe essere in grado di tagliare in due la pastorale e lo zoccolo con un angolo di circa 45 gradi.
  • il femore dovrebbe essere corto.

Vista posteriore delle zampe posteriori:

  • una linea retta dovrebbe seguire dalla punta dei glutei, giù attraverso la guarnizione, il garretto, l'osso di cannone, il muso e il tallone dello zoccolo.

Per informazioni più dettagliate (ci sono molte altre cose da considerare sulla conferma del cavallo!), Consultare il seguente link:

Domande da porre prima di acquistare un cavallo da pista

La conformazione è uno dei fattori più importanti da considerare quando si acquista un cavallo. Nessun cavallo ha una perfetta conformazione, ma il trucco delle zampe del cavallo è un predittore molto pratico della capacità del cavallo di gestire lo stress del proprio peso mentre invecchia. Un cavallo con alcuni difetti conformazionali svilupperà molto probabilmente problemi ai piedi e alle gambe.

Conformità specifica del percorso desiderato:

una groppa di livello per preparare il cavallo a lunghe distanze

Piedi solidi:

Uno dei più importanti aspetti conformazionali di un buon cavallo da pista sono i suoi piedi. Il cavallo da corsa viaggia su tutti i tipi di terreno e contusioni di pietra sono problemi comuni che possono richiedere del tempo libero.

Qualità di un buon zoccolo:

  • proporzionato alla taglia del cavallo (alcuni cavalli hanno i piedi estremamente piccoli rispetto alla loro taglia, il che aumenta la probabilità di problemi cronici allo zoccolo)
  • muro zoccolo sano privo di crepe o anelli di crescita
  • linea bianca "stretta"
  • pieno, grassoccio, rana, privo di mughetto

Scarpe o no?

Per un cavallo con i piedi teneri, c'è sempre l'opzione delle scarpe, ma le scarpe sono costose e le pietre a volte rimangono intrappolate lungo il bordo della scarpa. Consiglio un cavallo che può essere tenuto scalzo nella maggior parte delle situazioni.

Temperamento:

I cavalieri dicono spesso che un cavallo o ha o non ha un buon temperamento. Le pubblicità spesso affermano che il cavallo ha un buon temperamento. Ma cosa significa temperamento, in particolare per un cavallo da pista?

Sono titubante nel dire che il temperamento è la personalità di un cavallo. È più un riflesso del comportamento equino; una combinazione di

  • genetica
  • Genere
  • età
  • maneggio
  • e ambiente

Come valutare il carattere di un cavallo:

Ci sono stati tentativi di misurare e valutare scientificamente il temperamento equino, sebbene in generale sia altamente soggettivo. E il "buon temperamento" è ancora vago e ancora più soggettivo. Un buon temperamento per un cavallo da corsa sarebbe decisamente pericoloso per la prima cavalcatura di un principiante.

Attraverso le opinioni di molti esperti di trail trail, ho messo insieme diverse qualità temperamentali specifiche desiderabili in un cavallo da pista:

  • Intelligente
  • Obbediente
  • Coraggioso
  • Indipendente

Passo sicuro?

Un cavallo da pista deve essere consapevole dei suoi piedi e ben bilanciato.

Valutazione delle abilità sociali di un cavallo da pista

Un buon cavallo da pista deve essere in grado di andare d'accordo con calma in un gruppo. Idealmente, dovrebbe essere in grado di farlo

  • cavalcare davanti, al centro o dietro,
  • lascia il gruppo senza lanciarti,
  • e con calma lascia che il gruppo se ne vada senza di lui.

Un cavallo che prende a calci altri cavalli di solito non è il benvenuto in gruppi di cavalieri. Non solo un calcio può ferire gravemente il cavallo di qualcuno, ma il cavaliere stesso è in pericolo se il cavallo calcia e colpisce la gamba del cavaliere.

Il cavallo si lega bene?

Ci sono molte situazioni, specialmente per le corse di tutto il giorno e di più giorni, in cui è conveniente o necessario per un cavallo da pista legare.

Dovrai legare:

  • quando arrivi al trailhead; dovrai spazzolare il cavallo e attaccare.
  • quando ti fermi a pranzo
  • cena
  • o per allestire il campo

Se fai escursioni regolari di più giorni, potresti voler anche il tuo cavallo zoppicare.

Il cavallo ha familiarità con l'equitazione in un rimorchio?

A meno che tu non abbia accesso a miglia di sentieri direttamente dal tuo fienile, il tuo cavallo da pista dovrà caricare e guidare tranquillamente verso la destinazione. Fidati di me, non vuoi iniziare la giornata frustrato e stanco dopo aver passato ore a cercare di far caricare il tuo cavallo nel rimorchio.

Se sei un addestratore esperto o sei disposto a pagare qualcuno che deve lavorare con il tuo cavallo, puoi sempre addestrare il cavallo a rimorchio con calma.

3 cose da fare prima di acquistare un cavallo da pista

Ci sono diversi passaggi che devi prendere prima di acquistare il cavallo.

1. Organizza più visite

Prima di prendere la tua decisione finale, visita il cavallo più volte. I cavalli hanno delle brutte giornate e delle belle giornate proprio come tutti gli altri. Guidare in molte situazioni diverse:

  • sulla strada
  • sul sentiero
  • attraverso l'acqua, ecc.
  • se possibile, cavalcare il cavallo con condizioni meteorologiche diverse, poiché il tempo può influire drasticamente sul comportamento del cavallo

2. Porta il tuo istruttore

Chiedi al tuo allenatore se verrà a vedere il cavallo con te. I suoi consigli oggettivi sul cavallo, il suo addestramento e la tua sinergia sono inestimabili.

3. Avere un controllo veterinario

È una pratica abbastanza normale far venire un veterinario di fiducia per eseguire un controllo veterinario sul cavallo prima di finalizzare la vendita. Se c'è qualche motivo di preoccupazione, il veterinario può fare radiografie sulle zampe del cavallo per assicurarsi che il cavallo non stia sviluppando navicolare o artrite.

Il veterinario controllerà quello del cavallo

  • conferma
  • vento
  • udito
  • vista
  • cuore
  • polmoni
  • movimento
  • e solidità

Ti costa far venire un veterinario per controllare il cavallo, ma pensa a quanti soldi potresti potenzialmente risparmiare nelle fatture veterinarie future!

Tag:  Prospettiva Gatti Diabete-Mine