Diversi tipi di pastori tedeschi dai capelli corti

I pastori tedeschi hanno essenzialmente due lunghezze di capelli. Possono essere sia a pelo corto che a pelo lungo, nonostante il tipo di colorazione che hanno. Entrambi i cani sono della stessa razza, e mentre un pastore tedesco a pelo corto è l'unico tipo di pastore tedesco accettato nei club per cuccioli negli Stati Uniti e in gran parte del mondo, sia i cani a pelo corto che quelli a pelo lungo possono essere pastori tedeschi di razza pura .

Il pastore tedesco dai capelli molto corti

All'interno delle due "lunghezze" di base della pelliccia di pastore tedesco, ci sono altre due classificazioni. Il primo è "molto corto", che è essenzialmente uno strato molto corto di pelliccia sullo strato isolante anche molto corto.

Questo tipo di pelliccia sarà un po 'ispido al tatto ma sembrerà molto elegante e liscio sul cane. Sebbene questa non sia la versione preferita del cappotto corto, è più favorevole ai "puristi" rispetto a entrambe le versioni del cappotto lungo.

Il pastore tedesco in peluche

Il secondo tipo di capelli corti per i pastori tedeschi si chiama peluche. Questo è il cappotto che gli allevatori stanno cercando nei cani da esposizione, in quanto si ritiene che sia il tipo più stereotipato di cappotto di pastore tedesco.

Questi cani avranno anche un cappotto esterno e un sottopelo, il soprabito è ancora ruvido al tatto, mentre il sottopelo è più simile a un maglione lanoso che mantiene caldo il cane e gonfia il mantello esterno.

Prendersi cura dei cuccioli a pelo corto

Molte persone sperano che ottenere cuccioli di pastore tedesco a pelo corto significhi che i loro cani perdano meno. Mentre i peli corti sono più facili da curare dei peli lunghi, questi cani perdono tanto quanto i loro fratelli e sorelle dai capelli lunghi.

I pastori tedeschi sono, infatti, etichettati come la razza che perde di più da ogni altra razza del pianeta. A differenza di altri cani che si liberano di solito solo in primavera e in autunno, per prepararsi alle stagioni che cambiano, un pastore tedesco verserà costantemente.

Questo rende molto importante iniziare la cura del pelo fin dalla tenera età, per assicurarsi che questi cani siano a proprio agio. Per quanto tu possa odiare avere la sua pelliccia dappertutto, odia avere tanta pelliccia in più.

Spazzolare questi cani molto regolarmente con gli strumenti giusti e assicurarsi che siano puliti e felici è fondamentale per avere un cane felice e sano. Mentre questi cani perdono naturalmente la loro pelliccia, a volte possono rimanere intrappolati nella pelliccia non coperta, creando stuoie e nodi che non sono divertenti per te o il tuo cane.

Mantenere il pelo del cane pulito e sano

Per un cappotto corto o medio cappotto Pastore tedesco, ecco i passaggi per mantenere la sua pelliccia e la tua casa più pulita e più felice:

Il cibo per cani giusto

Assicurati di dargli il giusto cibo per cani. I cani hanno bisogno di cibo con un contenuto di umidità (grasso) sufficientemente elevato in modo che il loro corpo abbia un sacco di olio per mantenere una pelle e un pelo sani. Avrà bisogno di molte proteine, oltre che di grasso, per una pelliccia sana.

"Shed Ender" o pennello rastrello

Ottieni un "capotasto" o un pennello rastrello o un altro pennello progettato specificamente per rimuovere la pelliccia che il cane ha già versato sia dal sottopelo che dal mantello esterno. Uno dei maggiori problemi dei capelli corti che i pastori tedeschi avranno con la loro pelliccia è avere la pelliccia che hanno già versato intrappolati nel loro sottopelo. Se il tuo cane ha la pelle sensibile o non sembra essere spazzolato, potresti voler cercare un pennello più delicato, qualcosa con le dita di gomma, invece di quelle di metallo.

Routine di spazzolatura

Inizia una routine di spazzolatura. I capelli corti del pastore tedesco verranno eliminati continuamente, quindi questi cani devono essere spazzolati molto regolarmente. Se non riesci a spazzolare il tuo cane su base giornaliera, dovrebbe almeno essere spazzolato alcune volte alla settimana. Ciò contribuirà a rimuovere la pelliccia che ha già versato e prevenire eventuali problemi di pelle o pelliccia.

bagnarsi

Fai il bagno solo una o due volte l'anno. A meno che non sia diventato molto sporco e abbia bisogno di un vero bagno per estrarre linfa, fango o altri contaminanti dalla sua pelliccia prima che gli sia permesso di rientrare in casa, è meglio bagnarlo solo quando la sua pelliccia inizia a sentirsi eccessivamente unto. Fare il bagno troppo spesso può seccare la pelle.

Continua a spazzolare

Continua a spazzolare! Soprattutto durante i caldi mesi estivi, è indispensabile tenere il passo con la routine di spazzolatura. Durante questi mesi, poteva essenzialmente indossare tre mani: una mano, una mano e una terza mano di pelliccia che aveva già versato. Rimuovere la pelliccia morta lo aiuterà a sentirsi più a suo agio.

Tag:  Roditore Formazione-Center Umano-Corpo-Mappe