La tua guida visiva per i segni del viso e delle gambe sui cavalli

Contatta l'autore

Perché dovresti conoscere i tuoi segni

C'è di più nelle marcature equine oltre ai semplici nomi. Proprietari, venditori e allevatori li usano per identificare i singoli cavalli. La forma, le dimensioni e le combinazioni di diverse patch sono quasi uniche come un'impronta digitale umana. Quando apprendi per la prima volta i segni dei cavalli, potresti essere sorpreso dal fatto che il numero sembra essere molto inferiore a quanto previsto. Quello che imparerai qui sono i tipi più comuni di marcature. Ogni modulo generale presenta una moltitudine di variazioni, ma dovresti essere in grado di riconoscerle.

Un altro motivo per rispolverare i segni è discuterne correttamente. Questo gergo è universale tra tutti gli amanti dei cavalli, indipendentemente da dove vengano. Se dici "Ehi, è un fantastico set di calze!" I tuoi amici appassionati saprebbero esattamente cosa intendi.

Marcature facciali

La stella

Questa marcatura si trova sulla fronte dell'animale, proprio tra gli occhi. Come suggerisce il nome, sembra spesso una stella. Di solito è piccolo e circolare, ma i bordi possono variare tra avere un bordo pulito, aspetto macchiato alle punte a stella che hanno dato a questo marchio il suo nome.

Calvo

Per fortuna, questo non si riferisce ad alcuna perdita di capelli! Quando il tuo cavallo è calvo, possiede semplicemente la più grande marcatura facciale che ci sia. Questo tratto bianco corre per tutta la lunghezza del viso dell'animale, dalla fronte al naso. Di solito, la marcatura calva include l'intero labbro superiore. Di lato, il tratto ha un aspetto ampio che si ripiega lungo i lati del viso.

Fiammata

La fiammata è la versione più sottile del segno calvo. Allo stesso modo, allinea anche ampiamente il viso dalla fronte al naso, ma non si estende mai lateralmente oltre il ponte del naso. Nel momento in cui lo fa, l'incendio è in realtà più calvo. Le variazioni del fuoco sono legioni. Alcuni cavalli portano linee sbiadite o finiscono le loro fiamme su entrambe le estremità con ampie aree bianche sulla fronte e sul muso.

The Stripe

Riduciamolo ancora un po '. Dopo l'incendio, la striscia è la linea più sottile per strisciare sulla faccia di un cavallo. A differenza dei segni calvi e infuocati, la striscia si trova solo tra gli occhi e le narici. In altre parole, non si estenderà alla fronte o alle labbra. Questa marcatura è anche molto stretta e rimane centrale al ponte del naso.

The Snip

Questa è probabilmente una delle patch più adorabili per abbellire un cavallo. Può essere trovato tra le narici o appena sotto di esse. Sebbene non abbia una forma stabile, il taglio è di solito piccolo e allungato in modo verticale. Ciò che rende questa toppa così carina è che spesso, il colore è un rosa pulito anziché bianco.

Marcature delle gambe

Le marcature delle zampe di cavallo sono classificate in base alla distanza percorsa dalla zampa dell'animale. Dal più piccolo al più alto, sono chiamati la corona, metà pastern, calzino, mezzo cannone e calza. Le marcature delle gambe sono di solito bianche luminose, con bordi chiari e possono apparire uniformemente su tutte e quattro le gambe (ad esempio, quattro calze). Un singolo cavallo può anche mostrare un mix di segni di gamba, come una singola corona o due calzini e mezzo cannone.

Coronet e Half Pastern

La più piccola di tutte le marcature delle gambe, la corona è sostanzialmente una linea che traccia l'area sopra lo zoccolo. La sua larghezza varia, ma mai troppo in alto. Quando questa fascia arriva più in alto, a metà del pastern, non è più considerata una corona, ma un mezzo pastern.

Calze alle calze

Calzini, mezzi cannoni e calze sono i prossimi tre livelli. Iniziano tutti dal bordo dello zoccolo e si alzano sulla gamba. Una calza raggiunge circa i due terzi, appena oltre il feto (o caviglia). Il mezzo cannone è a metà della gamba (o cosiddetto cannone). Una calza arriva fino al ginocchio della gamba anteriore e vicino al garretto sulla gamba posteriore. Quattro calze sono considerate molto belle.

Come ricordare i segni

Fortunatamente, i segni dei cavalli sono molto facili da imparare. All'inizio, devi solo conoscere i tipi più comuni, i loro nomi e poi memorizzarli. Non ci vuole molto. Tuttavia, l'unico modo per garantire che le informazioni rimangano permanentemente nel cervello è continuare a praticare. Ogni volta che vedi un cavallo, nella vita reale o in una foto, esamina i segni sulle zampe e sul viso dell'animale, quindi dai un nome. Continuate così e presto avrete una grande comprensione di coronet, cecchini e stelle.

Tag:  Rettili e anfibi Roditore Uccelli