Cavalli e invecchiamento: come prendersi cura dei vecchi cavalli

Contatta l'autore

5 consigli per prendersi cura di un vecchio cavallo

I vecchi cavalli hanno uno scopo importante nel mondo dei cavalli. Sembra che la maggior parte delle volte i cavalli non inizino a rallentare fino a quando non sono più grandi, da adolescenti di età compresa tra i 20 ai cavalli. Tutto il mio programma si basa sulle spalle di cavalli che sono quasi tutti cittadini anziani. Sono tutti bravi nel loro lavoro e spero di farli lavorare il più a lungo possibile.

1. Apportare modifiche alla pianificazione e al carico di lavoro

Uno dei migliori cavalli da lezione che io abbia mai posseduto, Cory, visse fino a 30 anni. Lo usammo per le lezioni fino a pochi giorni prima che morisse (da coliche, inaspettatamente).

Abbiamo preso Cory nel 2000 e presumibilmente aveva circa 12 anni, anche se non c'erano documenti di registrazione per dimostrarlo. Avrebbe potuto essere più vecchio o più giovane, chi lo sa? Inutile dire che era testardo e perseverante, ma era un meraviglioso cavallo da lezione.

Ridurre gradualmente il carico di lavoro del cavallo

Nei suoi primi anni, ha lavorato sodo facendo lezioni di camminata, trotto e galoppo. Ha anche saltato e gareggiato in eventi e dressage. Cominciò a mostrare segni di invecchiamento, cose come generalmente rallentare. Ha avuto più difficoltà a mantenere il suo peso nei mesi caldi e freddi. Fortunatamente, Cory non sembrava mai avere alcun tipo di dolore e dolore; era sempre sano.

Dato che era a suo agio, abbiamo continuato a usarlo nei suoi ultimi anni. Non ha lavorato così duramente. Abbiamo gradualmente ridotto il suo carico di lavoro per riservarlo solo a piloti nuovi di zecca o che hanno bisogno di una spinta di fiducia. I suoi giorni di corsa e salto erano finiti.

All'inizio dell'estate prima della sua morte, mi sono reso conto che i suoi giorni di guida dovevano finire perché il viaggio in roulotte al parco era duro con lui, e sarebbe stato così esausto che avrebbe avuto problemi a negoziare colline che in precedenza nella sua vita avrebbe ho trottato in alto.

2. Fai attenzione alle condizioni fisiche del tuo cavallo

Fai attenzione alle condizioni fisiche del tuo cavallo mentre invecchiano. Hanno ancora il loro solito livello di energia? Sono in grado di mantenere il loro peso adeguato? Come è il loro tono muscolare? Tutte queste cose sono una buona indicazione di come il tuo cavallo sta invecchiando.

Se il tuo cavallo sembra avere problemi a mantenere il peso, ci sono molte opzioni per aiutarti. Il foraggio tritato può consentire ai cavalli senza denti buoni di ottenere il foraggio di cui hanno bisogno. A volte, se riescono a masticarlo, l'erba medica può aiutare a mantenerne il peso. Ho anche scoperto che i semi di soia macinati aiutano molto a ingrassare e mantenerlo. Il veterinario può consigliarti quale sarà il migliore per il tuo cavallo.

3. Fornire assistenza di supporto per il tuo cavallo anziano

Quando inizi a vedere segni di invecchiamento nel tuo cavallo, ci sono molte misure che puoi prendere per farli lavorare comodamente e speriamo di rallentare il processo di invecchiamento.

Cosa fare se il cavallo non ha energia

Un cavallo che sembra mancare di energia potrebbe aver bisogno di cambiare l'alimentazione per qualcosa che è stato creato appositamente per gli anziani. Ci sono integratori come i globuli rossi che possono dare una spinta ai cavalli più grandi. È molto facile amministrare in cima al mangime e la maggior parte dei cavalli ne apprezza il gusto.

Cosa fare se il cavallo è rigido o artritico

Se il tuo cavallo sembra sentirsi artritico e mostra segni di articolazioni rigide o dolori articolari, ci sono molti integratori articolari sul mercato che possono aiutarti. Cerca prodotti con glucosamina e condroitina: sono noti per la loro capacità specifica di aiutare la salute delle articolazioni.

Ci sono anche scelte che il veterinario può offrire, come le iniezioni articolari. O farmaci come Bute o Previcox. Il bute è buono per un uso a breve termine, come una giornata extra rigida o dolorante, ma può avere effetti negativi a lungo termine sui reni se abusato. Il veterinario dovrebbe essere in grado di formulare alcuni consigli su ciò che è giusto per il tuo cavallo.

Il tuo maniscalco è anche una buona risorsa e potrebbe essere in grado di aiutare alcuni problemi di dolore con le scarpe correttive.

4. Cambia le condizioni di vita del tuo cavallo

Se hai un cavallo più anziano che tende a rimanere rigido in uno stallo durante la notte, cambiarlo in una situazione di board board in cui possono muoversi come hanno scelto potrebbe essere utile. L'ho trovato molto utile per alcuni dei miei cavalli.

Ricorda solo: se il tuo cavallo tende a lottare per mantenere il peso soprattutto in inverno, se decidi di andare con la tavola da campo, potrebbe essere necessario iniziare a coprirli, a seconda del clima.

5. Ritirare il cavallo dall'equitazione se necessario

Alcuni cavalli, a causa dei loro particolari disturbi, potrebbero aver bisogno di ritirarsi totalmente dalla guida. Spero che, se è così, puoi trovare una bella situazione per i pascoli per loro e sarai comunque in grado di trascorrere del tempo con loro regolarmente.

In base alla mia esperienza, i cavalli più anziani si comportano meglio se vengono tenuti al lavoro a qualunque livello riescano a gestirlo. È bene tenerli in movimento e fare in modo che abbiano uno scopo.

I vecchi cavalli sono i migliori cavalli

I vecchi cavalli sono alcuni dei cavalli più gentili e affidabili di tutti. Sono gentili, ci sono stati e l'hanno fatto e sono i migliori insegnanti. Lo dobbiamo a loro per soddisfare le loro mutevoli esigenze man mano che invecchiano.

Tag:  Gatti natura Rettili e anfibi