Betta Fish Supplies List

Prendersi cura del tuo pesce Betta

La scelta di tenere un pesce betta è una responsabilità che dovresti prendere sul serio. Avere in mente un elenco di materiali di consumo prima ancora di iniziare è un modo intelligente per assicurarti di prendere le giuste decisioni dall'inizio della vita di Betta.

Portare un animale a casa tua significa che sei responsabile della sua salute e del suo benessere, e molti guardiani di betta che iniziano non si prendono il tempo per conoscere correttamente il loro nuovo animale domestico. Sfortunatamente, sai cosa significa in definitiva.

La cosa sciocca è che semplicemente dedicando circa un'ora a leggere molti neofiti avrebbe potuto impedire alla loro betta di morire troppo presto. Quindi, dato che stai leggendo questo, significa che ti stai già muovendo nella giusta direzione quando si tratta di curare correttamente la tua betta. Buon per te!

In questo articolo imparerai le forniture necessarie per mantenere il tuo pesce betta. Spero che tu stia leggendo questo prima ancora di acquistare il tuo pesce, in modo da poterlo tenere in una casa appropriata fin dall'inizio. Altrimenti, spero che tu possa correggere alcune delle cattive scelte che hai fatto.

Ehi, questo dovrebbe essere divertente, e ti garantisco che ti divertirai molto di più con il tuo pesce betta se ti prendi il tempo per imparare di cosa ha bisogno per essere felice e in salute.

Se non conosci Betta, ti consigliamo di leggere prima la mia guida alla cura dei pesci Betta.

Di quali forniture hai bisogno per un pesce Betta?

Ecco un elenco di base delle forniture di cui avrai bisogno per prenderti cura del tuo pesce betta:

  • Serbatoio da cinque galloni o più grande
  • Cappa serbatoio / luce
  • Ghiaia o altro substrato
  • Riscaldatore
  • Filtro
  • decorazioni
  • Piante vere o artificiali
  • Palline di Betta o cibo in scaglie
  • Mini sifone
  • Termometro digitale
  • Kit di test per acqua dolce
  • Scrubber di alghe magnetiche
  • Condizionatore d'acqua
  • Rete per piccoli pesci
  • Contenitore sicuro
  • Materiali di riferimento

Il resto di questo articolo copre ogni articolo in dettaglio. Se hai domande, faccelo sapere nella sezione commenti e ti aiuterò se posso.

Scegliere il giusto serbatoio Betta

La prima cosa che devi considerare è il giusto tipo di serbatoio per la tua betta. Potresti pensare a una ciotola, ma spero che tu ci ripensi. Tenere una betta in una ciotola è una cattiva idea. Per prima cosa, le ciotole sono generalmente troppo piccole per il pesce Betta.

Se hai sentito che Betta preferisce i piccoli contenitori, devi capire che si tratta di un'idea di marketing, non di qualcosa che abbia in mente il miglior interesse del pesce. Le Betta hanno bisogno di spazio per nuotare, proprio qualsiasi altro tipo di pesce.

L'altro problema è che le ciotole sono molto difficili da regolare per quanto riguarda le condizioni dell'acqua e la temperatura. I rifiuti si accumulano rapidamente e anche se la betta può sopravvivere in cattive condizioni dell'acqua, ciò non significa che sia salutare per loro.

Acqua cattiva significa potenziale malattia e un pesce che grida prima del suo tempo. Un serbatoio con filtro migliora notevolmente questo problema e sarà più facile occuparsene.

I betta sono pesci tropicali e hanno bisogno di un filtro e di un riscaldatore proprio come qualsiasi altro pesce tropicale. Conservarli in una ciotola non riscaldata significa che sono soggetti a basse temperature che possono causare stress e, in definitiva, malattie e morte.

Raccomando un minimo di un serbatoio da 5 galloni per il tuo pesce betta. Ciò ti consentirà di utilizzare un filtro e un riscaldatore e darà al tuo pesce betta molto spazio per nuotare. In effetti, ci sono kit di acquari che hanno tutto ciò di cui hai bisogno in un unico pacchetto, quindi non devi cercare i singoli oggetti.

Meglio ancora, pensa a un serbatoio da 10 galloni se hai lo spazio. Può sembrare controintuitivo, ma un serbatoio più grande è in realtà più facile da curare e puoi dedicare meno tempo alla manutenzione ogni settimana.

Ti consigliamo inoltre di assicurarti che il tuo acquario abbia un cappuccio sicuro, poiché i pesci betta possono saltare.

Hai bisogno:

  • Un acquario di vetro o acrilico con cappuccio, almeno 5 galloni o più grande.

Opzioni di ghiaia e substrato

Che tipo di substrato dovresti considerare per il tuo serbatoio di betta? Ad alcune persone piace usare biglie di vetro o ciottoli di grandi dimensioni perché sono carine, ma tieni presente che possono esserci problemi con pezzi più grandi.

Cibo e rifiuti possono cadere tra marmi e ciottoli dove non sarai in grado di raggiungerlo. Se stai effettuando cambi di acqua completi settimanalmente, ciò potrebbe andare bene, ma in caso contrario ciò sarà negativo per le condizioni dell'acqua.

Invece, se stai usando un serbatoio di 5 galloni o più grande, suggerirei ghiaia per acquari di dimensioni standard. Puoi ancora scegliere tra una vasta gamma di bei colori e trame, ma sarà troppo piccolo per far passare il cibo e puoi aspirare tutto ciò che cade sul fondo del serbatoio.

A proposito di aspirapolvere, è una buona idea acquistare un piccolo aspirapolvere di ghiaia per pulire il serbatoio della tua betta. Ho sempre usato i sifoni Aqueon. I modelli più grandi si agganciano al tuo rubinetto per rendere i cambi d'acqua un gioco da ragazzi, ma qui non hai bisogno di qualcosa del genere. Ho trovato il Il mini sifone Aqueon funziona meglio per i piccoli serbatoi e si conserva molto più facilmente.

Questa è una di quelle cose che renderanno meno stressante l'attività di manutenzione e miglioreranno notevolmente la salute del serbatoio. Devi comunque fare dei cambi d'acqua e questi aspirapolvere funzionano in modo da pulire la ghiaia mentre rimuovi l'acqua.

La regola empirica è una libbra di ghiaia per gallone, che ha senso per i grandi carri armati. In un serbatoio di soli 5 litri suggerirei di lasciare che il tuo occhio sia il giudice. Aggiungi ghiaia fino a quando sembra buona, purché copra adeguatamente il fondo del serbatoio ad una profondità di almeno un pollice o giù di lì.

Hai bisogno:

  • Ghiaia dell'acquario standard per un serbatoio da 5 galloni o più grande.
  • Marmi o pietre per serbatoi più piccoli (dovrai effettuare cambi d'acqua settimanali).
  • Sifone per acquari piccoli / cambia acqua.

Ulteriori consigli da PetSmart

Riscaldatore e filtro

Il tuo betta ha bisogno di un riscaldatore o di un filtro nel suo serbatoio? Probabilmente! I betta sono pesci tropicali e, proprio come qualsiasi altro pesce tropicale, hanno bisogno di acqua pulita e calda. Questa è un'altra grande ragione per cui è così importante scegliere un serbatoio abbastanza grande per te betta.

Le opzioni di riscaldamento e filtro per piccoli serbatoi sono più difficili da trovare e molte sono inaffidabili o addirittura pericolose. Scegli un serbatoio di almeno 5 litri in modo da trovare un buon filtro nano e un riscaldatore da abbinare.

Betta ha bisogno di temperature tra 75 e 80 gradi, proprio come qualsiasi altro pesce tropicale. L'eccezione alla necessità di un riscaldatore si verifica quando si può essere certi che la temperatura ambiente in cui viene conservata la betta sarà sempre di circa 75 gradi. Questo è vero in molti climi durante i mesi estivi, ma se la temperatura scende di notte ricordati che anche la temperatura dell'acqua si abbasserà.

Hai bisogno:

  • Riscaldatore e filtro per serbatoio betta.

Decorazioni per il tuo serbatoio Betta

Ora che hai il serbatoio e la ghiaia allineati, devi pensare al tipo di decorazioni che sceglierai. Ci sono alcune cose da considerare qui riguardo alla salute della tua betta, ma altrimenti lascia correre la tua immaginazione.

Va da sé che dovresti usare solo decorazioni create appositamente per l'uso in una vasca per pesci. Non puoi semplicemente buttare dentro qualcosa.

In secondo luogo, a Betta piace avere nascondigli nei loro carri armati. Va bene qualsiasi decorazione in cui la tua betta possa nuotare facilmente. Questo aiuta con lo stress e dà alla tua betta un modo per sfuggire se i livelli di luce o altri fattori ambientali nella stanza sono troppo per lui.

Le betta a volte dormono sulle foglie delle piante o addirittura sul fondo della vasca e amano avere posti dove riposare. Se vedi che i tuoi pesci giacciono su una foglia di piante, questo è normale. Qualsiasi pesce preferirebbe piante vive, ma le piante di plastica servono altrettanto bene per una siesta pomeridiana.

Infine, assicurati di non riempire eccessivamente il serbatoio di decorazioni. Questa è una buona ragione per cui un serbatoio da 5 galloni è di grandi dimensioni per un pesce Betta e 10 galloni è ancora meglio. La tua Betta ha bisogno di spazio per nuotare.

Altrimenti, impazzisci! Puoi scegliere di utilizzare piante vive e legni da acquario per creare un ambiente naturale, o piante artificiali e legni da acquario per creare un ambiente naturale simulato. Oppure, potresti voler riempire il serbatoio della tua betta con personaggi dei cartoni animati.

L'aspetto del serbatoio è per il tuo divertimento. Finché le tue scelte soddisfano le sue esigenze, alla tua betta non importa cosa metti lì.

Hai bisogno:

  • Piante vive o artificiali
  • I nascondigli per Betta

Betta Food

Betta devo mangiare, quindi cosa dovresti dargli da mangiare? Dovresti fornire un pellet standard di betta o cibo in scaglie come base della sua dieta. Puoi considerare di alternare diverse marche per assicurarti che stia ricevendo una serie di sostanze nutritive. Eventuali altri alimenti dovrebbero essere offerti solo occasionalmente come regalo.

Ad alcuni proprietari di betta piace fornire cibi come i vermi sanguigni o i gamberi salati, ma bisogna fare attenzione a non alimentare eccessivamente tali prodotti. Un'alimentazione eccessiva può provocare un pesce malsano e alcune malattie sono incurabili e causano la morte.

Ricorda che la tua betta è un pesce piccolo e che si nutre in modo appropriato. Non dargli più di quello che consumerà, e se grandi quantità vengono lasciate intatte nel fondo del serbatoio rimuoverlo.

Alcuni allevatori di pesci mettono i loro pesci su un programma di alimentazione / veloce. Questo significa che scegli un giorno o più alla settimana quando non dai da mangiare ai tuoi pesci. Riduce il rischio di problemi di alimentazione eccessiva e mantiene sani i pesci.

Il digiuno dei pesci per un giorno non è una tattica crudele. È molto difficile morire di fame un pesce e vi sono rischi molto maggiori di malattia associati all'eccesso di cibo rispetto al digiuno. Un po 'come con le persone!

Hai bisogno:

  • Palline di base Betta o scaglie di pesce
  • Tratta se lo si desidera

Altre forniture per serbatoi Betta

Ecco alcune altre cose da aggiungere alla tua lista di prodotti per pesci betta che renderanno la tua esperienza di cura betta più semplice e piacevole, per te e il tuo pesce:

  • Kit di test per acqua dolce: i kit di test ti consentono di tenere traccia delle condizioni dell'acqua nel tuo serbatoio in modo da poter essere sicuro che sia sicuro per il tuo betta. In genere un buon kit misurerà pH, ammoniaca, nitrati e nitriti.
  • Termometro digitale: è necessario monitorare la temperatura nel serbatoio per assicurarsi che rimanga tra 75 e 80 gradi. Un termometro digitale occupa poco spazio nel serbatoio ed è molto facile da leggere.
  • Scrubber di alghe magnetiche: uno scrubber di alghe magnetiche consente di pulire le alghe dai lati del serbatoio senza bagnare le mani. Qualche tempo fa ho scoperto il Mag-float, e sono diventato un grande fan. Se lo lasci cadere mentre pulisci il vetro dell'acquario (cosa che faccio), galleggia! Li ho usati su grandi carri armati e piccoli. Funzionano bene e non sono troppo costosi. Per ulteriori informazioni su come mantenere il serbatoio privo di alghe consulta questo articolo.
  • Condizionatore d'acqua: a seconda della fonte d'acqua, potrebbe essere necessario o meno aggiungere un condizionatore d'acqua al serbatoio. Suggerisco di aggiungere il minor numero possibile di sostanze chimiche, ma a volte è necessario utilizzare il condizionatore d'acqua per rimuovere elementi che potrebbero essere dannosi per il pesce.
  • Contenitore sicuro: idealmente, non vorrai mai mettere in rete la tua betta, anche se ti consiglio di avere una rete a portata di mano in caso di emergenza. In effetti, idealmente non dovresti mai rimuoverlo dal suo carro armato. Ma nei casi in cui è necessario è meglio tirarlo fuori in una tazza grande dove sarà al sicuro fino a quando non può tornare. Scegli una tazza che verrà utilizzata solo per betta e non dimenticare di coprirla.
  • Materiale di riferimento: sebbene Internet fornisca moltissime informazioni, a volte può essere un po 'confuso. Avere un libro di consultazione a portata di mano può aiutarti a risolvere i problemi di cura e capire meglio perché il tuo betta fa le cose che fa.

Mettere tutto insieme

Prendersi cura di un pesce betta non deve essere difficile e assemblare un elenco di forniture e accessori è il primo passo per costruire una casa sana per il tuo animale domestico. A causa dello sfruttamento commerciale del pesce betta, è fin troppo facile cadere nella pratica comune di tenerlo in una ciotola o in un vaso per piante.

Ora che hai letto questo, ovviamente ti rendi conto di quale tragedia sarebbe. Anche un serbatoio da un gallone non è la scelta migliore per un betta e ti renderà il lavoro come custode molto più difficile. È più semplice farlo nel modo giusto.

Buona fortuna con il tuo pesce betta!

Tag:  Umano-Corpo-Mappe Salute natura