10 lucertole che non hanno bisogno di mangiare cibo vivo

Contatta l'autore

Molti credono che una lucertola debba essere alimentata con insetti vivi o altri animali vivi. Questa può essere una grande svolta per i potenziali proprietari di rettili che non si sentono a proprio agio nel tenere a casa insetti come grilli e scarafaggi o non amano guardare i loro animali uccidere altri animali. Mentre nessuna lucertola deve essere offerta a prede vive come topi e pulcini (farlo è piuttosto crudele), la maggior parte richiede insetti vivi e rifiuta di mangiare cibi in movimento.

Se non vuoi dare da mangiare a un animale vivo, ci sono ancora alcune specie di lucertole che potresti prendere in considerazione. Ecco un elenco di dieci lucertole che possono mangiare diete vegetariane, pellet commerciali o oggetti carnosi non viventi.

1. Iguanas

  • Habitat naturale : aree tropicali del Messico, America centrale, Sud America e Caraibi.
  • Dimensioni : da cinque a sei piedi di lunghezza.
  • Dieta : mangia principalmente vegetazione e fogliame.
  • Durata della vita : può variare da 10 a 20 anni.

Mentre la maggior parte delle specie di iguana non produce buoni rettili per principianti, la maggior parte di essi può essere alimentata con una dieta vegetariana. Si raccomanda in realtà di evitare di dar loro da mangiare integralmente proteine ​​animali. Le iguane verdi e dei rinoceronti, in particolare, sono rigorosamente erbivore e si dice che consumino solo accidentalmente l'insetto occasionale in natura come giovani. Alcune specie di iguana sono onnivore, ma la loro dieta può essere facilmente integrata con un cibo preparato arricchito con proteine ​​e insetti in scatola o essiccati.

Le iguane richiedono cure più avanzate e la maggior parte ha bisogno di recinzioni molto grandi, quindi dovrebbero essere accuratamente studiate prima di essere prese in considerazione. Alcune iguane possono avere attacchi imprevedibili indotti dagli ormoni. Preparati a preparare verdure fresche ogni giorno per la durata della loro vita (che potrebbe potenzialmente superare i 20 anni).

Cosa mangiano le iguane?

  • Carote
  • Piselli
  • Fagioli verdi
  • Peperone
  • Schiacciare
  • cavoli
  • Tarassaco
  • cavolo
  • lattuga romana
  • Fragole
  • mirtilli
  • Banane
  • Mele
  • Cantalupo

Specie di iguana che fanno buoni animali domestici e possono essere allevate in cattività

  • Iguana verde Queste lucertole sono estremamente popolari e facili da trovare, anche se hanno requisiti di cura avanzati come la maggior parte delle iguane. Dovrebbero essere nutriti solo con piante.
  • Specie Ctenosaura . I membri di questo gruppo sono rari o rari, spesso catturati in natura, e la specie più popolare è l'iguana dalla coda spinosa. Sono onnivori ma mangiano principalmente piante.
  • Iguana di roccia cubana . Questi sono principalmente rettili erbivori con requisiti di cura simili alle iguane verdi. Occasionalmente possono essere nutriti con insetti.
  • Iguana rinoceronte . Proprio come le iguane verdi altrettanto grandi, dovrebbero essere alimentate con una dieta vegetariana rigorosa.
  • Iguana del deserto . Queste piccole iguane non sono regolarmente disponibili. Mentre consumano solo una piccola quantità di insetti allo stato brado, si comportano meglio con una dieta vegetariana in cattività.

2. Gechi Rhacodactylus

  • Habitat naturale : le isole della Nuova Caledonia.
  • Dimensioni : il più grande esemplare è il geco gigante della Nuova Caledonia, che può crescere fino a 14 pollici.
  • Dieta : il genere mangia comunemente frutta, insetti e linfa.
  • Durata della vita : alcune specie possono vivere fino a 20 anni in cattività.

Le lucertole di questo genere sono ricercate dall'hobbista dei rettili. Sono costituiti dal geco crestato, che è la specie più popolare, il geco gigante della Nuova Caledonia, o leachianus, e il geco gargoyle. Il geco della Nuova Caledonia è il più grande e costoso. Inizialmente era raro nel commercio di animali domestici, ma gli sforzi di allevamento in cattività aumentarono la loro popolazione. Si raccomanda che questi gechi abbiano dimensioni di recinzione molto ragionevoli.

Cosa mangiano i gechi?

Questi gechi sono unici in quanto richiedono un cibo appositamente preparato per fare bene in cattività e mangiarlo prontamente. Questa dieta contiene tutte le vitamine e i minerali di cui hanno bisogno per un'alimentazione equilibrata. Molti custodi integrano la loro alimentazione con insetti vivi, e alcuni sono più insettivori di altri. Con i popolari gechi crestati, questo è facoltativo.

3. Tegu argentino in bianco e nero

  • Nome scientifico : Salvator merianae .
  • Habitat naturale : originario dell'America centrale e orientale.
  • Dimensioni : può crescere su tre piedi.
  • Dieta : mangia principalmente insetti e frutti.
  • Durata della vita : può vivere 15-20 anni in natura, probabilmente più a lungo in cattività.

I tegus in bianco e nero hanno un appetito sano e accettano una grande varietà di alimenti. Come giovani, dovrebbero essere alimentati con una dieta che consiste principalmente di invertebrati ma anche di piante. Man mano che crescono, aumentano le loro tendenze erbivore. Il loro appetito è così grande che in realtà sono inclini all'obesità.

Cosa piace mangiare a Tegu?

Oltre al materiale vegetale, possono essere offerti prede intere come insetti e occasionali roditori, ma altre opzioni adatte includono uova e tacchino macinato. Questi tegus possono raggiungere una lunghezza media di 40-50 pollici e potenzialmente fino a 60 pollici. Poiché si tratta di lucertole molto grandi, richiedono anche un ampio recinto quando raggiungono l'età adulta di non meno di sei piedi di lunghezza.

4. Chuckwallas

  • Habitat naturale : Stati Uniti sud-occidentali e Messico settentrionale.
  • Dimensioni : le specie più grandi possono arrivare a 30 pollici.
  • Dieta : mangia principalmente foglie, frutti e fiori.
  • Durata della vita : può vivere oltre 25 anni.

Cosa piace mangiare a Chuckwallas?

I Chuckwallas sono unici e meno comuni. Queste sono lucertole completamente erbivore che provengono da ambienti desertici molto caldi. Il materiale vegetale che dovrebbero essere nutriti in cattività è simile a quello che vengono fornite le iguane verdi: verdure di tarassaco, ibisco, senape, cavolo e altre verdure con il giusto rapporto calcio / fosforo. Queste lucertole ottengono il loro fabbisogno idrico dal cibo che mangiano e richiedono temperature basking molto elevate.

5. Monitorare le lucertole

  • Habitat naturale : le specie si trovano in Africa, Asia e Oceania.
  • Dimensioni : la lunghezza delle specie di solito allevata come animali domestici varia da due a sei piedi di lunghezza.
  • Dieta : la maggior parte delle specie sono carnivori. La dieta è varia, la maggior parte degli adulti mangerà qualsiasi tipo di vertebra.
  • Durata della vita : alcune specie possono vivere in cattività fino a 15 anni.

Monitorare le specie di lucertole va dal richiedere cure relativamente di base alle cure avanzate e può anche possedere alcune qualità pericolose. Un esempio di lucertola monitor che può provocare danni fisici estremi è il monitor coccodrillo. Questa è una delle lucertole più lunghe del mondo e può produrre profonde lacerazioni con artigli e denti. Non tutte le lucertole monitorano prontamente tutti gli alimenti non viventi, ma qui ce ne sono alcuni che lo fanno.

Quali iguane mangeranno cibi non viventi?

  • Monitor albero nero. Questa specie nervosa può essere alimentata con roditori e pulcini disgelati, insetti in scatola e diete commerciali formulate per le lucertole carnivore.
  • Monitor dalla coda spinosa . Questa è una grande specie per i principianti e rimane piccola. Si raccomandano insetti vivi, ma accettano anche insetti non vivi e miscele di tacchino.
  • Monitor Savannah . Questa è una specie molto popolare che mangia principalmente carogne in natura, quindi accetterà prontamente cibi carnosi in sostituzione di insetti vivi e roditori.

6. Uromastyx

  • Habitat naturale : Nord Africa e Medio Oriente.
  • Dimensioni : può variare da 10 a 36 pollici a seconda della specie.
  • Dieta : mangia principalmente vegetazione e materia vegetale.
  • Durata della vita : la durata media della vita è di circa 15 anni.

Cosa mangia uromastyx?

Uromastyx è un genere della famiglia degli agamid, che comprende anche i popolari draghi barbuti. Questa è una specie terrestre prevalentemente erbivora in natura, che consuma un numero insignificante di insetti. In cattività, dovrebbero essere alimentati con una dieta vegetariana. Sono nutriti con verdure a base di iguana, ma amano anche mangiare semi come lenticchie, semi di erba e miscele di semi di uccelli. Queste lucertole dovrebbero essere tenute in almeno un acquario da 20 galloni da giovani e in un acquario minimo da 40 galloni quando raggiungono la loro dimensione adulta.

7. Scinco lingua blu

  • Habitat naturale : Australia.
  • Dimensioni : alcune specie possono crescere fino a circa 15 pollici.
  • Dieta : mangia principalmente insetti, frutti e bacche.
  • Durata della vita : può vivere per 20 anni in cattività.

Gli skink con la lingua blu sono un'altra scelta popolare per un rettile da compagnia e con buone ragioni. I loro requisiti di spazio non sono estremi (minimo 36 "terrario), sono facilmente domabili per la manipolazione e mangiano una grande varietà di alimenti.

Cosa mangiano gli skink?

Molti custodi danno da mangiare a queste lucertole onnivore per lo più insetti, ma possono anche mangiare cibi preparati, tacchino macinato, uova, frutta e verdura. È importante fornire una varietà di prodotti alimentari, ma ce ne sono molti tra cui scegliere che non includono nulla dal vivo. Questa è un'altra specie che può essere incline all'obesità.

8. Lucertola di caimano

  • Habitat naturale : Sud America.
  • Dimensioni : può crescere fino a quattro piedi e pesare 10 chili.
  • Dieta : mangia principalmente lumache, aragoste e vongole.
  • Durata della vita : può vivere in cattività per oltre 10 anni.

Questi rettili dall'aspetto impressionante non sono facili da tenere e richiedono un recinto più grande (lungo almeno sei piedi per un adulto) con una fonte di acqua profonda in cui la lucertola può nuotare.

Cosa mangiano le lucertole di caimano?

Hanno una dieta insolita che dovrebbe essere composta principalmente da lumache, altri invertebrati acquatici, insetti, cibo in scatola per lucertole e frutta supplementare. Mentre dovrebbero mangiare lumache vive, accetteranno lumache in scatola non vive e altri cibi carnosi.

9. Drago barbuto

  • Habitat naturale : Australia.
  • Dimensioni : la specie più grande, la pogona vitticeps, può crescere fino a due piedi.
  • Dieta : mangia principalmente insetti e sostanze vegetali.
  • Durata della vita : può vivere in cattività per oltre 12 anni.

Cosa mangiano i draghi barbuti?

Queste lucertole sono molto popolari e sono descritte come buone per i proprietari di rettili principianti. Sebbene siano onnivori, va notato che non tutti gli individui accettano insetti in scatola o cibi carnosi. Un trucco che sembra funzionare con loro è l'uso di un piatto vibrante per l'alimentazione. Questo speciale dispositivo farà muovere leggermente gli insetti non viventi e i draghi impanati sembrano essere particolarmente stimolati da esso (non funziona con tutti i rettili e molti sono disturbati dal rumore).

10. Dragon Sailfin

  • Habitat naturale : Indonesia orientale,
  • Dimensioni : possono misurare tra i tre e i quattro piedi di lunghezza.
  • Dieta : mangia insetti e materiale vegetale.
  • Durata della vita : può vivere circa 15-20 anni.

I draghi di Sailfin sono lucertole di bell'aspetto, non per principianti, e sono piuttosto rari in cattività. Richiedono un ampio recinto.

Cosa mangia Sailfin Dragon?

Sono onnivori e accetteranno una varietà di cibi. Questo può consistere in materiale vegetale, palline di drago barbuto e insetti secchi e in scatola.

Altri serpenti che non hanno bisogno di mangiare roditori (morti o vivi)

  • Serpenti da compagnia non è necessario nutrire i roditori

    Queste sono alcune opzioni per le persone che desiderano tenere i serpenti come animali domestici, ma trovano poco appetibile l'alimentazione di roditori disgelati congelati e altri mammiferi.

Tag:  Animali da fattoria come animali domestici Pesci e acquari conigli