12 alimenti umani da somministrare ai cani con diarrea o mal di stomaco

Contatta l'autore

Diarrea e mal di stomaco sono problemi comuni per i cani. Se hai un cane, sai che spesso mangiano cose che non dovrebbero. È normale che il loro sistema digestivo risponda diventando sensibile e spurgandosi attraverso vomito o diarrea.

Quasi tutti i cani sperimenteranno nausea e diarrea ad un certo punto. A seconda della dieta, dell'età e del temperamento del tuo cane, questo problema può variare in frequenza, estensione e intensità. Di solito, un mal di stomaco o la diarrea sono acuti, il che significa che sono una risposta spontanea a qualcosa che il cane ha mangiato. Problemi digestivi cronici o ripetuti possono indicare un problema serio. Se il tuo cane vomita o ha spesso la diarrea, contatta immediatamente il veterinario per escludere la possibilità di una malattia cronica.

Se il problema è solo temporaneo, considera questi 12 alimenti che possono aiutare ad alleviare il mal di stomaco, aiutare a evitare la disidratazione e aiutare il tuo cane a sentirsi meglio.

Alimenti da somministrare al cane in caso di diarrea o mal di stomaco

Tutti i seguenti alimenti dovrebbero essere serviti semplici e non stagionati:

  • riso bianco
  • petto di pollo bollito disossato e senza pelle
  • purè di patate lesse
  • purè di carote cotte
  • fiocchi di latte
  • Banana
  • zucca (in scatola o passata)
  • anguria
  • purè di patate dolci
  • uovo sodo
  • fiocchi d'avena
  • probiotici approvati dal veterinario

Cosa fare quando il cane ha la diarrea

Quando i cani soffrono di mal di stomaco o diarrea, hanno bisogno di più cure e attenzioni. Ecco alcune cose che puoi provare per alleviare il mal di stomaco e renderle più a tuo agio.

  1. Chiama il tuo veterinario: solo per essere al sicuro, chiama il veterinario e fai sapere loro che il tuo cane ha la diarrea. È un problema comune per i cani, ma il veterinario ti farà domande per aiutarti a determinare la causa e il miglior trattamento.
  2. Il digiuno: l'American Kennel Club raccomanda di trattenere il cibo per 12-14 ore fornendo al contempo adeguate quantità di acqua fresca. Il consumo di acqua può alleviare la disidratazione. Si noti che il digiuno è raccomandato solo per cani adulti sani. Cani di età inferiore a un anno e cani geriatrici sono a rischio di sviluppare ipoglicemia / bassi livelli di zucchero nel sangue se non mangiano. Inoltre, i cani con una malattia cronica (come il diabete) non dovrebbero digiunare a meno che il veterinario non suggerisca diversamente.
  3. Dieta Bland: dopo il digiuno, puoi iniziare a nutrire il tuo cane con una dieta blanda composta da tre parti di riso cotto e una parte di petto di pollo bollito, non stagionato e senza pelle.
  4. Incorporare lentamente il cibo normale: con il supporto del veterinario, puoi incorporare lentamente il cibo normale del tuo cane nella sua dieta (ad esempio, 1/4 cibo per cani e 3/4 cibo insipido dall'elenco seguente, quindi 1/2 e 1/2, e così via).
  5. Nessuna attività fisica: qualsiasi attività fisica, come lunghe camminate, corsa, inseguimento, salto o gioco con un altro cane, deve essere evitata fino a quando il cane non si comporti normalmente. Un'intensa attività fisica rallenterà il recupero e potrebbe rendere il tuo cane ancora più malato.
  6. Fai attenzione alla disidratazione: se il tuo cane sta perdendo liquidi corporei a causa di vomito e / o diarrea, tienili d'occhio per i segni di disidratazione. Vedi sotto per cosa cercare e come rispondere.

Quando chiamare il veterinario

Se il tuo cane ha la diarrea, chiama il veterinario per essere al sicuro. Il veterinario ti farà una serie di domande per determinare la gravità della diarrea:

  • Quando ha cominciato.
  • Quanti movimenti intestinali ha avuto il tuo cane.
  • Che aspetto ha la cacca (in particolare, c'è del sangue?).
  • Come si sta comportando il tuo cane (febbre? Dolore? Vomito?).
  • Se il tuo cane ha recentemente mangiato qualcosa di tossico.

1. Riso bianco

I veterinari raccomandano spesso il riso bianco come opzione più ideale per curare la diarrea causata dalla disidratazione perché è facilmente digeribile. Il riso contiene fibre solubili che assorbono l'acqua che passa attraverso il tratto gastrointestinale, il che aiuta a stabilizzare le feci.

Come preparare e servire:

  • Fai bollire una tazza di riso bianco in 4 tazze d'acqua per 20-30 minuti (o fino a quando non diventa bianco crema).
  • Non aggiungere sale o zucchero.

  • Non servire il riso caldo. Servire invece a temperatura ambiente.

  • Puoi servire il riso con pollo bollito o carne macinata non stagionata.

2. Carne di pollo bollita

Fai bollire un po 'di carne di pollo disossata e senza pelle e poi tagliala a pezzetti. Il modo migliore per servire questo cibo al tuo cane è quello di cucinare tre parti di riso cotto e combinarlo con una parte di pollo cotto. Questa combinazione è raccomandata da molti veterinari in caso di diarrea canina, ma solo se il cane non ha vomitato per sei ore.

3. Zucca

La zucca è un'altra buona opzione per calmare lo stomaco e curare la diarrea, come raccomandato dall'American Kennel Club.

  • La zucca è una ricca fonte di fibre e acqua solubili, che aiuta a ritardare lo svuotamento gastrico e rallentare i tempi di transito gastrointestinale (e il numero di episodi di diarrea).
  • È anche facilmente digeribile e fornisce energia istantanea.

Come preparare:

1. Zucca in scatola

Dare 1-4 cucchiai di zucca non salata in scatola a pasto a seconda delle dimensioni del cane, afferma la dott.ssa Rachel Barrack, veterinaria a New York City. La zucca fornisce circa cinque calorie e 0, 2 grammi di fibra solubile per cucchiaio.

2. Riso cotto e zucca schiacciata bollita

  • Fai bollire la zucca fino a renderla morbida.
  • Schiaccia la zucca in una purea e mescola con un po 'di riso. Servire a temperatura ambiente. Non aggiungere zucchero o sale.

4. Purè di patate

Le patate sono una buona fonte di vitamine C, B6, potassio, magnesio e fibre. Nota: i cani dovrebbero mangiare purè di patate solo occasionalmente perché contengono elevate quantità di zucchero e amido, che possono svilupparsi in grasso e causare aumento di peso.

5. Carote bollite e schiacciate

Le carote sono un'ottima fonte di vitamina A, contengono buone quantità di vitamine K e C e sono buone fonti di potassio e fibre. Poiché sono morbidi, insipidi e ricchi di sostanze nutritive, le carote cotte sono buone per i cani che soffrono di diarrea o problemi di digestione.

Come preparare:

  • Assicurati di rimuovere l'estremità della carota e lavarla accuratamente prima della cottura.
  • Puoi tagliare le carote a pezzetti e cuocerle insieme al riso.
  • Un'altra opzione è far bollire e schiacciare le carote in una purea.

6. Patate dolci al forno e schiacciate

Le patate dolci sono tra le fonti alimentari più ricche di vitamina A. Contiene anche vitamine C, B6, B5, manganese, potassio e fibre. Come le zucche e le carote, la fibra nelle patate dolci può aiutare ad alleviare il mal di stomaco.

Come preparare e servire:

  • Assicurati di cuocere accuratamente le patate dolci. Non servire mai crudo.
  • Tagliare le patate dolci in quarti e far bollire per circa 20 minuti. Quindi schiacciare con uno schiacciapatate.

7. Uovo Sodo

Le uova sono molto nutrienti e contengono abbondanti quantità di proteine ​​e vitamine.

Come servire:

  • Non dare mai da mangiare alle uova crude del tuo cane. Le uova crude possono contenere batteri come la salmonella, che può causare intossicazione alimentare.
  • O schiacciare le uova sode o farle strapazzate e mescolare con riso bianco. Ancora una volta, non aggiungere sale o altri condimenti.

8. Probiotici

I probiotici sono microrganismi che aiutano a impedire ai batteri cattivi o indesiderati di crescere eccessivamente nell'intestino. Probiotici veterinari approvati per animali, come Fortiflora prodotto da Purina, aumentano il livello di batteri benefici nel sistema digestivo. Fortiflora si presenta in una forma di polvere che può essere spruzzata sul cibo.

9. Farina d'avena

La farina d'avena è un'ottima fonte di fibra solubile, che aiuta a ritardare lo svuotamento gastrico e aiuta a controllare la diarrea. È molto efficace per i cani anziani con problemi di irregolarità intestinale.

Come servire:

  • Cuocere accuratamente. La farina d'avena cruda o semicotta può essere pericolosa, specialmente quando il tuo cane soffre di diarrea.
  • Non aggiungere zucchero o aromi. Servire a temperatura ambiente.

10. Ricotta

La ricotta contiene elevate quantità di proteine ​​e grassi, che aiutano a solidificare i rifiuti. I veterinari raccomandano di alimentare con parsimonia la ricotta ai cani, e solo se i cani non hanno intolleranza al lattosio. La ricotta può essere troppo ricca e può esacerbare la diarrea se servita in eccesso. Prova a mescolarlo con riso per un pasto equilibrato.

11. Anguria

L'anguria è povera di grassi, calorie e colesterolo ma ricca di vitamine A, B6, C e potassio. Contiene anche licopene, un antiossidante carotenoide che neutralizza i radicali liberi e rafforza il sistema immunitario. L'alto contenuto di fibre e acqua nell'anguria serve anche a doppio dovere per alleviare il cane dalla disidratazione e solidificare i rifiuti.

Nota: alcuni cani potrebbero non usare bene l'anguria. Interrompere immediatamente l'alimentazione se compaiono sintomi insoliti.

Come servire:

  • Rimuovi i semi. I semi causeranno il blocco intestinale e peggioreranno il problema.
  • Rimuovi la cotenna. L'ingestione della crosta può essere pericolosa.
  • Tagliare a pezzetti per una facile digestione.

12. Banana

La dottoressa Rachel Barrack, veterinaria a New York City, raccomanda di offrire banane ai cani con mal di stomaco o diarrea. Alcuni veterinari suggeriscono addirittura di offrire una banana affettata come regalo per cani sani.

Come servire:

Schiaccia la banana e offrila da sola o con il riso. Puoi anche tagliare la banana e servirla in piccoli pezzi.

Segni che il tuo cane ha uno stomaco turbato

  • Lecca le labbra e / o deglutisce ripetutamente. Questa potrebbe essere una risposta al reflusso acido.
  • Mangia l'erba. L'erba può lenire il mal di stomaco del cane o indurre il vomito.
  • Diarrea.
  • Vomito.
  • Perdita di appetito.
  • Fatica.
  • Cambiamenti comportamentali (mancanza di interesse).

Se il tuo cane presenta uno dei seguenti sintomi, potrebbe esserci un problema più grave in corso. Contatta immediatamente il tuo veterinario.

  • Febbre e / o brividi.
  • Muco o sangue nelle feci.
  • Improvvisa perdita di peso
  • Sembra soffrire.
  • Letargia o svogliatezza.

Per i proprietari di cuccioli

I cuccioli con vomito e diarrea dovrebbero essere visitati da un veterinario il più presto possibile al fine di escludere condizioni potenzialmente letali come il parvovirus (le razze e i terrier neri e abbronzati sono particolarmente sensibili).

Quali sono le cause di mal di stomaco e diarrea nei cani?

  1. Mangiarono qualcosa che non era d'accordo con loro. I cani sono curiosi e tendono a bocca o ingerire cose che non dovrebbero.
  2. Un cambiamento nella loro dieta.
  3. Ansia. L'ansia da separazione, i cambiamenti nello stile di vita o i fattori di stress ambientale possono causare mal di stomaco nei cani. Lo stomaco di un cane è influenzato dal sistema nervoso.
  4. Una lieve allergia alimentare.
  5. Antibiotici. Mal di stomaco e diarrea sono reazioni comuni agli antibiotici. Chiama il veterinario, poiché il tuo cane potrebbe non mantenere i farmaci giù.
  6. I farmaci servivano a stomaco vuoto che venivano prescritti con il cibo.

Le cause meno comuni, ma potenzialmente più gravi, di irritazione allo stomaco e diarrea includono:

  1. Infezione batterica o virale.
  2. Giardia.
  3. Avvelenamento.
  4. Parassiti, compresi nematodi e tenie.
  5. Febbre virale.
  6. Ingestione accidentale di farmaci per l'uomo.

Segni e trattamenti per la disidratazione nei cani

Una delle maggiori preoccupazioni per i proprietari di animali domestici che hanno la diarrea è che il loro animale si disidraterà. La diarrea porta a una perdita di liquidi più rapida del normale, che può portare a disidratazione. Questa condizione è particolarmente pericolosa per cuccioli, cani giovani e cani geriatrici, che potrebbero potenzialmente sviluppare insufficienza d'organo d'emergenza se disidratati.

Alcuni segni di disidratazione includono:

  • Perdita di appetito.
  • Letargia.
  • Occhi infossati.
  • Gengive Secche.
  • Mancanza di elasticità della pelle. Solleva la pelle sul retro del collo del tuo cane. Se non ritorna in posizione normale quando lo lasci andare e rimane tendato, il tuo cane potrebbe essere disidratato.

Se sospetti che il tuo cane sia disidratato, contatta il veterinario. Il veterinario può somministrare liquidi per via endovenosa. Puoi anche dare al tuo cane Pedialyte non aromatizzato a casa per aiutarlo a reidratarsi.

Tag:  Pesci e acquari Uccelli Cani