Perché il mio cane sta russando e come affrontare il problema

Perché il mio cane russa così tanto?

Se il russare del tuo cane ti tiene sveglio e sei stanco di indossare i tappi per le orecchie di notte, probabilmente stai cercando modi per fermarlo. Bene, ecco la vera verità. Fermare un cane dal russare è tanto complicato quanto lo è negli umani. Ma se sei determinato ad aiutare il tuo cane, ci sono diverse opzioni per te.

Innanzitutto, è importante capire perché i cani russano in primo luogo. Solo trovando la causa sottostante puoi affrontarla correttamente!

Una domanda importante da porsi è se il tuo cane ha russato per tutta la vita o se russare è un nuovo comportamento? Questo può davvero fare la differenza. Alcuni cani russano a causa della loro conformazione, ma in alcuni casi, specialmente quando il russare è un nuovo comportamento, può essere indicativo di problemi di salute.

Ecco perché è importante chiedere assistenza al veterinario per determinare in primo luogo cosa sta causando il russare, soprattutto se si tratta di un nuovo comportamento.

In questo articolo, discuteremo:

  • Fattori generali che possono scatenare il russare
  • Cause genetiche del russare
  • Problemi di salute che causano il russare
  • Suggerimenti per ridurre il russare del tuo cane (così puoi finalmente dormire un po '!)

Russare a causa di fattori generali

Se il tuo cane russa solo quando dorme e non sembra avere problemi di respirazione durante il giorno ed è felice, affamato e attivo, molto probabilmente il russare non è un problema in sé. Molti cani russano e molti proprietari di cani lo segnalano e molti ne sono infastiditi. Alcuni proprietari di cani, tuttavia, lo trovano accattivante e sono arrivati ​​ad accettarlo e addirittura lo mancano quando i loro cani se ne sono andati. Ecco alcuni fattori che innescano il russare.

Peso

L'aumento di peso può causare diversi problemi come maggiori possibilità di problemi articolari e malattie cardiache, ma in più, un peso extra può anche far russare di più il cane.

Se il tuo cane ha ingrassato, ci si aspetta un russamento maggiore perché i tessuti gonfi nella faringe o il palato molle tendono a diventare più prominenti e quindi più rumorosi, spiega il veterinario Dr. Kara.

Età

Il russare tende a diventare più comune con l'avanzare dell'età dei cani perché le strutture nella parte posteriore della gola del cane tendono a indebolirsi con il passare degli anni. Sentirai quindi i cani russare di più quando invecchiano, ma è anche vero che con l'età i cani diventano anche più inclini ad ingrassare e sviluppare problemi di salute, da qui l'importanza di segnalare il russare al veterinario.

Posizione per dormire

La posizione in cui dorme il tuo cane può avere un impatto sul suo russare. Forse la testa e il collo del tuo cane sono posizionati in modo tale da produrre rumore nelle vie respiratorie durante la respirazione, spiega il veterinario Dr. Drew. Come nelle persone, un cane che dorme sulla schiena può avere maggiori probabilità di russare rispetto a un cane che dorme su un fianco.

In questo caso, il russare del tuo cane potrebbe fermarsi nel momento in cui cambia posizione. Non sentirti tentato di colpire il tuo cane solo per farlo smettere, alcuni cani possono istintivamente reagire in modo aggressivo quando si svegliano!

Sleep by Numbers

I sondaggi mostrano che circa il 60% dei genitori di animali domestici condivide la camera da letto con i propri animali domestici e il 57% consente loro di dormire sul letto. Circa il 53% dei proprietari di animali domestici riteneva che il loro sonno venisse interrotto in una certa misura ogni notte e il 21% dei cani segnalava russare. Fonte: studio Mayo Clinic di John Shepard, MD.

Russare a causa di cause genetiche

Se il tuo cane ha sempre russato, probabilmente hai a che fare con un cane la cui conformazione rende più probabile il russare. Il "bambino poster" per i cani russanti sono le razze di cani conosciute per essere brachicefaliche.

Il termine brachicefalico indica semplicemente i cani dotati di caratteristiche facciali distintive come una testa corta con un cranio largo che conferisce a questi cani una caratteristica faccia sbavata. Pugili, carlini, bulldog inglesi, bulldog francesi, spaniel King Charles sprezzante, pechinese, terrier di Boston, Pomerania e shih-tzu sono alcune razze canine che si adattano alla descrizione del brachicefalico.

Sindrome delle vie aeree brachicefaliche

La maggior parte di queste razze di cani sono state allevate in modo selettivo per i loro tratti brachicefalici che molti proprietari di cani trovano affascinanti ma che hanno un costo: problemi di respirazione, russare ed esercizio fisico e intolleranza al calore. I veterinari usano il termine ombrello "snydrome delle vie aeree brachicefaliche" per descrivere questi problemi respiratori, ma che cosa causa questi problemi in primo luogo?

Bene, prima diamo un'occhiata alle narici di questi cani. Ad uno sguardo più da vicino, possiamo notare che le narici in molte di queste razze sono molto piccole, tanto che alcune hanno solo piccole fessure per le narici. Queste piccole narici sono conosciute come " narici stenotiche" e sono certamente un problema per questi cani come si può immaginare. Prima di tutto, non sono molto efficaci nel spingere l'aria, e per di più, in alcuni casi possono collassare verso l'interno quando il cane inala.

Quindi, si deve considerare che molte razze di cani brachicefalici tendono ad avere quelli che vengono chiamati "palati molli allungati". Fondamentalmente, i palati lunghi e morbidi in questi cani tendono a sporgere nelle vie aeree del cane interferendo con il corretto passaggio dell'aria. Questi palati molli allungati sono ciò che è accusato di causare a cani brachicefalici di sbuffare, vomitare e russare più di altre razze canine.

Ultimo ma non meno importante, alcune razze di cani brachicefalici possono anche avere trachea strette (trachea ipoplastica) e sporgenze dei tessuti molli nell'area della laringe che possono essere tirate nella trachea del cane (saccole laringee rovesciate).

La chirurgia correttiva può aiutare

Alcuni proprietari di cani brachicefalici possono scegliere di sottoporsi a un intervento chirurgico correttivo in modo da ridurre il bavaglio, il russare e il russare, specialmente quando questi tratti fisici influiscono negativamente sulla qualità della vita di questi cani. Le piccole narici possono quindi essere ingrandite e i palati allungati o le saccole laringee rovesciate possono essere ridotte rimuovendo chirurgicamente il tessuto in eccesso. Fortunatamente, sempre più allevatori stanno iniziando a stare lontano dalle caratteristiche brachicecefaliche esagerate.

Russare a causa di problemi di salute

In alcuni casi, il russare può essere indicativo di un problema di salute, specialmente quando inizia all'improvviso in un cane con una storia di non russare. Esistono diverse condizioni mediche che possono scatenare il russare o esacerbare un problema di russamento nei cani. Il russare è spesso osservato nei cani con patologie nasali, faringee o del palato molle.

Esposizione a irritanti

L'esposizione alle sostanze irritanti respiratorie può innescare un russamento più forte, specialmente nei cani allergici, spiega il veterinario Dr. Kara. Esempi di sostanze irritanti includono polvere, fumo, polline e spore di muffa. A volte, l'irritante può trovarsi all'interno del naso del cane, come si vede quando tende da sole o fili d'erba rimangono incastrati nei passaggi nasali del cane. In questi ultimi casi, tuttavia, i cani spesso sbuffano e starnutiscono molto per sbarazzarsi di corpi estranei.

Problema dentale

Può sembrare strano, ma a volte i cani possono russare di più a causa di un problema dentale sottostante. Non molti proprietari di cani lo sanno, ma i cani hanno denti che hanno radici molto lunghe che raggiungono l'area nasale del cane. Un dente infetto può quindi portare a un'infiammazione del naso del cane e il russare si verifica in seguito a questo problema. Un'infezione del dente può anche causare infiammazione nella parte posteriore della gola del cane e quindi innescare il russare.

Un problema al naso

A volte i cani possono sviluppare infezioni delle vie respiratorie superiori che possono farli soffocare e di conseguenza russare di più. Un'infezione fungina nasale può anche scatenare un'infiammazione e quindi russare, ma in questi casi il russare sarebbe probabilmente accompagnato da starnuti e secrezione nasale. Il veterinario può probabilmente trovare la causa sottostante facendo una portata nasale o facendo radiografie del naso e dei seni del cane, se necessario.

Paralisi della laringe

Una condizione medica nota come paralisi laringea può provocare respiro affannoso e russare a causa dell'ostruzione causata da corde vocali non completamente ritratte, spiega il veterinario Dr. Gene.

Quello che succede qui è che le pieghe laringee che dovrebbero aprirsi quando il cane inala e si chiudono quando il cane deglutisce, finendo per diventare deboli e paralizzate. Ciò provoca respirazione forte, bavaglio, stridore e cambiamenti nell'abbaiare di un cane.

Questa condizione richiede una pronta attenzione veterinaria poiché i cani affetti possono sviluppare polmonite da aspirazione quando mangiano dal cibo inalato nei polmoni causando una grave infezione.

Pipa per alimenti dilatata

In alcuni casi, l'esofago del cane (tubo del cibo) può ingrandirsi, una condizione nota come megaesofago . I cani affetti tendono a rigurgitare il cibo poco dopo aver mangiato e rischiano anche di aspirare il cibo nei polmoni, causando ancora una volta la polmonite da aspirazione come descritto sopra. È importante che questi cani ricevano cibo che viene miscelato in un impasto liquido e che viene nutrito in una posizione elevata usando una sedia Bailey. Consultare sempre il veterinario se si nota russare accompagnato da altri sintomi come tosse, alterazioni della voce, starnuti e rigurgito.

Presenza di tumore

I tumori possono crescere praticamente quasi ovunque e a volte possono anche crescere in alcune aree delle vie aeree del cane, causando difficoltà respiratorie e russare a causa dell'eccesso di tessuto. I tumori possono essere benigni come i polipi ma in alcuni casi possono essere maligni. Se il tuo cane ha iniziato a russare, è quindi importante vedere il veterinario per determinare se potrebbe esserci una causa medica di base che potrebbe essere necessario affrontare.

Lo sapevate?

Il termine medico per un suono russante è "stertore".

Sette consigli per ridurre il russare del cane

Se stai cercando modi per fermare il russare del tuo cane, considera che ci sono alcune strategie per ridurre i suoni del russare. Ecco alcuni consigli:

  1. Vedere il veterinario per determinare se ci sono problemi sottostanti. Se il tuo cane soffre di un disturbo alla salute che causa il russare, dovrà essere affrontato correttamente.
  2. Alcuni cani con palati molli allungati possono trarre beneficio dalla correzione chirurgica. Consultare il veterinario se il cane è candidato per questo. Poiché si tratta di un intervento chirurgico delicato, potrebbe essere necessario consultare un chirurgo certificato.
  3. Riduci il peso del tuo cane nutrendolo di meno ed esercitandosi di più. Più peso mette il tuo cane, più è probabile che russi.
  4. Chiedi al tuo veterinario quali farmaci puoi dare al tuo cane se soffre di allergie.
  5. Investire in un umidificatore può essere utile se il russare del tuo cane è attribuito all'aria secca.
  6. Mantieni la tua casa fresca d'estate in modo che il tuo cane abbia più voglia di dormire dalla sua parte piuttosto che sulla sua schiena.
  7. Fornisci al tuo cane un letto rotondo in modo che abbia maggiori probabilità di dormire rannicchiato.
Tag:  Roditore Animali da fattoria come animali domestici conigli