Le 10 razze di cani più popolari in America

Contatta l'autore

I cani più popolari in America

Razze di cani più popolari

Ti sei mai chiesto quali sono le razze di cani più popolari in America? Ecco la top 10 della lista (statistiche dell'American Kennel Club). Ho anche incluso alcune informazioni su ogni razza e sulla loro origine. Verifica se la tua razza di cane preferita è tra le prime 10.

Razze di cani più popolari in America

  1. Labrador retriever
  2. Pastore tedesco
  3. Golden retriever
  4. Beagle
  5. Bulldog
  6. Yorkshire Terrier
  7. Pugile
  8. Barboncino standard
  9. rottweiller
  10. Bassotto

1. Labrador Retriever

Ancora una volta, Labrador Retriever è valutato come la razza di cane più popolare in America dall'American Kennel Club. Originario di Terranova, il Labrador Retriever è stato inizialmente utilizzato per lavorare a fianco del pescatore, aiutandolo a tirare le reti da pesca e catturare i pesci fuggiti dalle linee di pesca. I "Lab", come vengono chiamati con affetto, sono stati allevati principalmente per fungere da recuperatori di giochi e sono popolari tra i cacciatori di uccelli. Sono cani molto adatti alle famiglie e facilmente addestrabili, per questo sono eccellenti come cani guida per non vedenti, come parte di squadre di ricerca e salvataggio o nel rilevamento di stupefacenti con le forze dell'ordine. I Labrador Retriever sono disponibili in tre colori: giallo, nero e cioccolato. Sono stati riconosciuti dall'American Kennel Club nel 1917 e sono inclusi nel gruppo "Sporting".

2. Pastore tedesco

Nato a Karlsruhe, in Germania, nel 1899. Originariamente erano usati per l'allevamento e per i cani da fattoria. Il pastore tedesco è ora considerato il cane poliziotto, il cane da guardia e il cane militare leader a livello mondiale. Hanno costantemente valutato come una delle razze più popolari negli Stati Uniti. Il pastore tedesco è anche un amorevole compagno di famiglia, essendo leale e protettivo. Possono essere la maggior parte dei colori, ma il colore più comune è nero e marrone chiaro. Il pastore tedesco è stato riconosciuto dall'AKC nel 1908 e sono inclusi nel gruppo "Herding" dall'AKC.

3. Golden Retriever

Nato nelle Highlands scozzesi nel 1800, fu usato come cane da caccia. Il Golden Retriever è una razza attiva ed energica, con un temperamento amichevole. Hanno un doppio strato idrorepellente e adorano l'acqua. Il Golden Retriever è un compagno di caccia meraviglioso e un cane guida, assistenza e ricerca e salvataggio ideale. Il loro bellissimo cappotto color oro può variare dall'oro chiaro all'oro scuro. Il Golden Retriever è stato riconosciuto dall'AKC nel 1925 ed è incluso nel gruppo "Sporting".

4. Beagle

L'origine del Beagle non è certa. Si ritiene che abbiano avuto origine in Inghilterra, dove i signori inglesi avevano branchi di cani da caccia. I cani più grandi cacciavano i cervi e quelli più piccoli cacciavano i conigli. Si ritiene che questi siano i primi Beagle. Emetteranno un suono di "baying" durante il tracciamento o a volte quando vogliono solo attenzione. Sono cani molto amichevoli e curiosi. Il Beagle più noto, è "Snoopy", dai fumetti di Peanuts. I beagle sono cani piccoli e compatti con pelo corto e facile da curare. Beagles è disponibile in due diverse altezze (13 pollici e 15 pollici) e i loro colori includono tricolore, rosso e bianco e limone. Sono stati riconosciuti dall'AKC nel 1885 e sono inclusi nel gruppo "Hound".

5. Bulldog

Meglio conosciuto come il Bulldog "inglese", si dice che abbia avuto origine nelle isole britanniche. Sono diventati conosciuti come il cane "toro" in quanto erano soliti esca i tori. Dovevano essere feroci, coraggiosi e impervi del dolore. Quando il combattimento dei cani divenne illegale in Inghilterra, i fan di questa razza iniziarono a riprodursi per eliminare la feroce caratteristica di questi cani e nel giro di poche generazioni diventarono animali domestici amorevoli con un buon temperamento bonario. Il Bulldog può essere tigrato, bianco, rosso, fulvo, incolto o pezzato. Sono cani dalle zampe corte e tozzi con nasi corti e una faccia adorabilmente rugosa. Il Bulldog è stato riconosciuto dall'AKC nel 1886 e sono inclusi nel gruppo "Non sportivo".

6. Yorkshire Terrier

Gli "Yorkie", come vengono chiamati affettuosamente, prendono il nome dalla città inglese dello Yorkshire dove hanno avuto origine. Gli Yorkshire Terrier furono usati nel diciannovesimo secolo per catturare i ratti nelle fabbriche di abbigliamento. Sono coraggiosi per i piccoli cani, energici e curiosi. Le loro dimensioni compatte li rendono ideali per viaggiare con i loro proprietari. Gli Yorkshire Terrier hanno cappotti lunghi e setosi di colore blu e marrone chiaro. Devono avere una spazzolatura regolare, ma sembrano divertirsi. Lo Yorkshire Terrier è stato riconosciuto dall'AKC nel 1885 e sono inclusi nel gruppo "Toy".

7. Boxer

Questa razza è nata in Germania nel XIX secolo. I pugili sono stati allevati per la lotta e la caccia del cane. Sono cani potenti e intelligenti e sono stati usati dai cacciatori per trattenere una preda più grande mentre il cacciatore era in rotta. I pugili sono noti per stare in piedi sulle zampe posteriori e battere gli avversari con le zampe anteriori, da cui il nome di "Boxer". Erano popolari nella prima guerra mondiale e nella prima guerra mondiale come cani da guardia e corrieri e divennero cani molto popolari negli Stati Uniti dopo la guerra. Il pugile appare in entrambi i colori fulvo e tigrato. Sono stati riconosciuti dall'AKC nel 1904 e sono inclusi nel gruppo "Working".

8. Barboncino standard

Originario della Germania, il barboncino veniva utilizzato come cane per il recupero dell'acqua. Il "taglio del barboncino" è stato progettato dai cacciatori per aiutare il cane a muoversi nell'acqua in modo più efficiente. I ciuffi di capelli lasciati lunghi si trovavano in aree significative dove venivano utilizzati come isolante per articolazioni e organi vitali contro il freddo. Alcune persone pensano a Poodles come a cani "femminuccia" e non molto intelligenti. Sono in realtà una delle razze di cani più intelligenti e eccellono nell'addestramento all'obbedienza. I barboncini possono essere una varietà di colori solidi, tra cui bianco, nero, albicocca e grigio, ma non sono mai multicolori. Il barboncino è disponibile in dimensioni standard, in miniatura e giocattolo. Sono stati riconosciuti dall'AKC nel 1887. Le dimensioni standard e in miniatura sono incluse nel gruppo "Non-Sporting" e le dimensioni del giocattolo sono incluse nel gruppo "Giocattolo".

9. Rottweiller

Si ritiene che il Rottweiler abbia avuto origine dai cani da pastore romani. Mentre i romani stavano invadendo l'Europa, tenevano branchi di animali per la loro scorta di cibo. I cani venivano usati per tenere insieme la mandria e sorvegliare le scorte di cibo di notte. Man mano che il bisogno dei loro servizi diminuiva, il Rottweiler si estinse quasi. Fortunatamente nei primi anni del 1900 fu formato un club che stabilì la razza standard. Il Rottweiler è un cane molto intelligente e potente. La loro elevata resistenza e facilità di addestramento li rendono cani da guardia, polizia e terapia eccezionali. Sono anche ottimi cani da bestiame. Il cappotto del Rottweiler è nero con segni di ruggine o mogano. Sono stati riconosciuti dall'AKC nel 1931 e sono inclusi nel gruppo "Working".

10. Bassotto

Originario della Germania nel 1600, il Bassotto fu allevato per cacciare e scavare tassi. La parola Bassotto significa "cane di tasso" in tedesco. Hanno una personalità molto amichevole e un acuto senso dell'olfatto. Conosciuti per i loro corpi lunghi e bassi e per il naso allungato, sono eccellenti cacciatori sia in superficie che in profondità. Sono disponibili in vari colori e possono essere a pelo lungo, a filo o lisci. I Bassotti sono stati riconosciuti dall'AKC nel 1885 e sono inclusi nel gruppo "Hound".

Ci sono 175 diverse razze di cani riconosciute dall'American Kennel Club e sono sicuro che sono tutti i migliori amici dell'uomo!

Tag:  natura Nutrizione Gatti