Il tuo cane ha bisogno di una vacanza in cortisolo?

Potresti non aver mai sentito parlare di una vacanza con il cortisolo per cani, ma forse Rover ne ha disperatamente bisogno. No, questo non significa che è ora di mettere in valigia le tue cose e partire per un costoso viaggio alle Bahamas con Rover, né significa che devi imbarcarti sul tuo cane in uno di quei costosi resort per animali domestici con centinaia di servizi a cinque zampe. La verità è che il tuo cane può trascorrere una comoda vacanza in cortisolo in questo momento, nel comfort di casa tua. Innanzitutto, diamo un'occhiata a cosa significa.

Che cos'è esattamente il cortisolo? Il cortisolo è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali. Normalmente viene rilasciato in risposta agli ormoni rilasciati dal cervello in situazioni stressanti. Questo ormone ti aiuta a ottenere quell'energia extra in modo da poter reagire meglio e affrontare eventuali problemi impegnativi. In genere ciò che accade è che il corpo aumenta il suo metabolismo e libera i livelli di glucosio per una maggiore energia. Mentre il caso isolato occasionale di aumento del cortisolo può essere utile, come quando un cane è stressato prima di entrare nell'anello di agilità, uno stress cronico e prolungato con livelli elevati di cortisolo può causare problemi a lungo termine sia al corpo che alla mente.

Ma che tipo di stress colpisce i cani? Non è come se Rover avesse bisogno di bilanciare il suo libretto degli assegni ogni mese, preoccuparsi delle bollette e trattare con un capo bisognoso che voleva che rispettasse le scadenze su base costante! Bene, si scopre che i cani possono condurre vite abbastanza stressanti. Se il tuo cane viene portato ogni giorno all'asilo per lunghi periodi di tempo, gareggia per diversi giorni di seguito o vive accanto a una Rover reattiva, è probabile che possa essere stressato e che il suo cervello potrebbe essere inondato di cortisone.

Il fatto è che ci vuole del tempo per abbassare i livelli di cortisolo dopo che il cane è stato stressato per un po 'di tempo. Ecco a cosa serve una vacanza con cortisolo: aiutare il tuo cane a imparare come ci si sente a rilassarsi e a raccogliere i benefici che ne derivano. La prima volta che ho sentito parlare di una vacanza con cortisolo nei cani è stata quando ho letto del programma Control Unleashed di Leslie McDevitt per i cambiamenti di comportamento nei cani. Nei prossimi paragrafi impareremo quanto dovrebbe durare una vacanza con il cortisolo e come aiutare il tuo cane a trarne i benefici.

Cosa succede durante una vacanza in cortisolo con il cane?

Quindi, come metti il ​​tuo cane in vacanza con il cortisolo? Riduci semplicemente al minimo l'esposizione del tuo cane a fattori di stress comuni. Il tuo cane non si sente definitivamente bene se è sempre al limite e in uno stato di iper eccitazione. Ciò significa che dovrai prima imparare come identificare i segni di stress nel tuo cane, e successivamente dovrai identificare quali fattori scatenanti lo stress nel tuo cane in modo da ridurre al minimo l'esposizione a tali fattori scatenanti. Di seguito sono riportati alcuni esempi di cose che puoi fare.

  • Coprendo le finestre se il tuo cane è reattivo alle persone o ad altri cani che passano.
  • A spasso il tuo cane in un momento in cui ci sono grilletti piccoli o assenti.
  • Prendersi una pausa dalle competizioni sportive.
  • Limitare i giochi eccitati e esagerati / evitare temporaneamente le visite al parco per cani.
  • Ridurre i visitatori a casa se questo disturba il tuo cane.
  • Investire in efficaci strumenti per calmare il cane.
  • Mantieni attiva la mente del tuo cane con alcuni divertenti giochi rompicapo, il naso e alcuni allenamenti composti.

Se pensi che al tuo cane mancheranno i suoi amici al dog park o si sentirà annoiato, ripensaci. La maggior parte dei cani si adatterà bene e sarà davvero felice dato che hanno la sensazione di essere completamente rilassati. Quanto dovrebbe durare una vacanza con cortisolo? Control Unleash consiglia almeno un mese.

Tuttavia, una vacanza con cortisolo non finisce qui. Se vuoi lavorare per aiutare il tuo cane ad apprendere meglio le capacità di coping, dovrai continuare a lavorarlo in modo che possa imparare ad affrontare meglio le sue paure. Questo viene fatto mantenendo il tuo cane sempre sotto soglia, e allo stesso tempo desensibilizzandolo e contro-condizionandolo ai suoi fattori scatenanti. Insegnare al tuo cane ad affrontare le sue paure in modo sistematico, lo aiuterà a imparare meglio come affrontare e gestire meglio i fattori scatenanti della vita di tutti i giorni. Chiedi l'aiuto di un professionista senza comportamenti forzati per mostrarti come.

Tag:  Umano-Corpo-Mappe Animali esotici natura