Cosa determina la dimensione della cucciolata nei cani?

Determinazione della dimensione della cucciolata del cane

Determinare la dimensione dei rifiuti del tuo cane può essere utile in molti modi. Per cominciare, è importante per la salute del cane madre. Se si ritiene che la lettiera sia troppo grande, può causare distocia, il termine medico usato per descrivere le complicazioni del parto.

In secondo luogo, sapere in anticipo il numero di cucciolate può aiutare i selezionatori stimabili a determinare quanti cuccioli usciranno nelle loro nuove case. Gli allevatori responsabili dovrebbero avere una lista di attesa di potenziali futuri proprietari di cani prima che venga pianificato l'accoppiamento effettivo.

Ultimo ma non meno importante, conoscere le dimensioni della cucciolata può essere utile per stimare il reddito per quegli allevatori che allevano di più per i soldi.

Forse stai pianificando un allevamento e ti stai chiedendo come aumentare le dimensioni della cucciolata, oppure potresti esserti già procurato chiedendoti come scoprire in anticipo le dimensioni della cucciolata. In questo articolo, affronteremo entrambi i casi a partire da come è possibile aumentare le possibilità di una cucciolata più grande.

Come aumentare la dimensione della cucciolata nei cani

Il numero di cuccioli che la tua diga avrà non è solo un evento casuale a seconda di come le stelle sono allineate il giorno dell'accoppiamento. Piuttosto, hai il controllo di diversi fattori responsabili della dimensione dei rifiuti dei cani, ma potresti non esserne consapevole. Di seguito sono riportati alcuni fattori che svolgono un ruolo nella dimensione dei rifiuti della diga.

La tua razza di cane

Se Fluffy ha tre cuccioli o dieci, dipende in buona parte dalla sua razza. Alcune razze sono famose per la produzione di grandi cucciolate, mentre altre sono più conservatrici. Come regola generale, dovresti aspettarti cucciolate più piccole in razze canine più piccole e cucciolate più grandi in razze canine più grandi . Secondo uno studio condotto su 728.271 cucciolate, è stato stimato che i recuperatori di Labrador daranno alla luce circa 5-10 campeggiatori felici con un numero medio di 7. Pastori tedeschi avevano tra 5 e 9 con una media di 6, 6. Gli American Cocker Spaniels avevano tra 3 e 7 con una media di 5. I cani da pastore delle Shetland avevano un numero di cuccioli compreso tra 2 e 6 e una media di 4.3. Yorkshire Terrier e Chihuahua avevano 2–5 cuccioli con una media di 3, 3. Tuttavia, considera che alcune piccole razze possono ancora produrre grandi cucciolate; il pechinese, ad esempio, può dare fino a 10 cuccioli in una cucciolata.

L'età del tuo cane

L'età ha effetto sulla dimensione dei rifiuti. Man mano che la tua diga invecchia, dovresti aspettarti una diminuzione del numero di cuccioli nati rispetto a un cane più giovane. In genere, questa riduzione si nota nelle dighe di grandi razze di età superiore ai cinque anni. Non è ancora ben noto ciò che provoca questa diminuzione, ma si ipotizza che potrebbe essere causato da un numero ridotto di follicoli o da un'anomalia nel rivestimento uterino della diga. Potrebbe anche essere dovuto alla morte prematura dell'embrione, causando un minor numero di cuccioli per arrivare a termine.

Tuttavia, non preparatevi ancora a festeggiare, secondo un articolo del Dr. Bretaigne Jones pubblicato per Royal Canin femmine molto giovani produrranno anche cucciolate più piccole. Quindi non progettare di allevare quella diga sulla sua prima cucciolata, non è ancora abbastanza matura e avrà una cucciolata più piccola rispetto al numero medio per la sua razza. Generalmente, la dimensione della cucciolata aumenta costantemente dopo ogni cucciolata con la più grande figliata generata generalmente intorno alla terza, quarta cucciolata. Successivamente, aspettati un calo.

La salute del tuo cane

Se vuoi essere benedetto con una grande cucciolata, assicurati di mantenere la diga in forma ottimale. Inoltre, assicurati che il maschio selezionato sia in buona salute. Tuttavia, il bell'aspetto e il buon temperamento non sono gli unici fattori da considerare durante la riproduzione. È anche importante guardare alla storia riproduttiva della diga osservando le dimensioni precedenti della cucciolata, la produzione di latte e la capacità materna, che sono tutti tratti ereditari.

Più sana è la tua diga, più è probabile che sarà in grado di produrre una cucciolata in base al suo potenziale genetico. Anche la nutrizione avrà un ruolo. Assicurati che la tua diga non sia né troppo magra né troppo grassa. Consultare il veterinario su come garantire che la diga sia alimentata con una dieta appropriata durante la gestazione. Considera che durante le ultime tre settimane, dovrai aumentare la sua alimentazione a quasi due volte il suo normale dosaggio di mantenimento.

Altri fattori importanti

Considera che ci sono altri fattori importanti da tenere in considerazione. Generalmente, le mamme danno alla luce cucciolate più grandi in primavera e cucciolate più piccole in estate secondo l'American Kennel Club. Per ulteriori informazioni su questa lettura, "in che stagione nascono i cuccioli"?

Anche il tipo di allevamento può avere un impatto. Generalmente, l'allevamento naturale sembra produrre il maggior numero di cuccioli rispetto alle madri che sono artificialmente inseminate con seme fresco, refrigerato o congelato. La ragione di ciò è che durante l'inseminazione artificiale è più probabile che lo sperma muoia entro il lasso di tempo di raccolta e inseminazione. Il risultato migliore è quello di consentire alla diga di essere allevata naturalmente due giorni dopo l'ovulazione . Anche, in generale, più è innata la diga, più piccola è la sua dimensione di rifiuti.

Come determinare la dimensione della cucciolata nei cani

Determinare la dimensione della cucciolata è un affare complicato che richiede del tempo. Mentre un veterinario può determinare se una diga è incinta per palpazione manuale già da 28 a 35 giorni, questo metodo non è buono per determinare la dimensione dei rifiuti. In questa fase, i cuccioli si sentono come piccoli grumi che vanno dalla dimensione dell'uva alla pallina da ping-pong basata sulla razza, ma non dovrebbero essere maneggiati molto perché in questo stadio sono embrioni molto delicati in via di sviluppo. Lascia questo compito dal veterinario, ma non aspettarti che il veterinario ti dica le dimensioni della cucciolata, solo la buona notizia che la tua diga è incinta.

Gli ultrasuoni possono sembrare un buon modo per dire le dimensioni dei rifiuti. Può essere fatto in circa 25 giorni. A questo punto, è un ottimo modo per dire se la diga è incinta e i cuccioli sono vivi e in movimento. Questo metodo, tuttavia, non è accurato per le dimensioni dei rifiuti in quanto in un determinato momento si guardano solo parti dell'addome.

Il modo migliore per valutare la dimensione dei rifiuti è la radiografia. Ciò richiede però che gli scheletri dei cuccioli si siano mineralizzati, quindi sono visibili ai raggi X. Questo processo di mineralizzazione inizia a circa 45 giorni di gestazione. Questo metodo non è accurato al 100%, poiché gli scheletri potrebbero essere uno sopra l'altro, rendendoli un po 'difficili da contare. Tuttavia, questo è il metodo migliore in quanto i teschi possono essere contati facilmente una volta che la diga si avvicina al gemito.

Determinare la dimensione della cucciolata può essere utile in modo che gli allevatori possano dire se il cane madre ha partorito tutti i cuccioli e riconoscere i primi segni di potenziali complicazioni come cuccioli di grossa taglia che possono essere difficili da superare. Tuttavia, è anche vero che gli allevatori potrebbero essere preoccupati di fare radiografie in un cane madre in attesa. Mentre c'è ancora da trovare la letteratura che dimostri che i raggi X sono una preoccupazione nella gestazione tardiva nei cani, questo rimane definitivamente qualcosa su cui riflettere prima di procedere.

Cura del cane incinta

Tag:  Gatti Rettili e anfibi Pesci e acquari