Sintomi di insufficienza renale cronica nei gatti

Insufficienza renale nei gatti

Purtroppo, l'insufficienza renale cronica è un evento fin troppo comune nei gatti. Se non sei sicuro di cosa significhi la diagnosi, la dirò in termini semplici: CRF significa che i reni del tuo gatto non possono più filtrare le tossine che normalmente i reni elaborano e il gatto viene lentamente avvelenato da quelli tossine. È davvero una cosa deprimente da ascoltare, ma non deve arrivare alla fine del mondo per il tuo gattino se i suoi reni non sono completamente danneggiati al momento della diagnosi.

Il mio gatto è stato diagnosticato all'età di 12 anni e le seguenti informazioni si basano sulla mia ricerca e sulla mia esperienza. Non tutti i gatti avranno gli stessi risultati. Ti invitiamo a condividere quelli del tuo gatto nei commenti in quanto potrebbero aiutare gli altri a cercare informazioni.

Principali sintomi di CRF nei gatti

  • Sete aumentata: il primo sintomo che ho notato con il mio gatto è stato un aumento dell'assunzione di liquidi. I gatti non consumano acqua come fa un cane; non ne hanno bisogno. Quindi, se improvvisamente vedi il tuo gatto bere più volte al giorno, ciò potrebbe indicare che qualcosa non va. Per dirlo in prospettiva, nei 12 anni precedenti, non avevo mai * una volta * visto * il suo drink. All'improvviso stava bevendo mezza ciotola in un giorno. Questo è uno dei sintomi più comuni di CRF, ma potrebbe anche essere sintomi di qualcos'altro. Indipendentemente da ciò, questo dovrebbe essere controllato al più presto da un veterinario.
  • Minzione eccessiva: questo è un altro sintomo di CRF e piuttosto pericoloso in quanto porta a grave disidratazione.
  • Nausea, vomito, vomito: il mio gatto ha iniziato a vomitare in modo intermittente nel periodo in cui ho notato un aumento dell'assunzione di liquidi e una minzione eccessiva. Non stava vomitando cibo o avendo difficoltà a mangiare, ma piuttosto a vomitare piccole quantità di bile.
  • Perdita di appetito: il mio gatto non voleva mangiare ed era molto difficile trovare qualcosa che potesse anche solo guardare, figuriamoci mangiare.

Altri sintomi CRF

  • Debolezza: potrebbe trattarsi di debolezza degli arti, forse evidente quando si salta o si cammina, oppure potrebbe apparire diversamente.
  • Letargo: questo è molto più che essere semplicemente pigri. Se il tuo gatto rimane nello stesso posto tutto il giorno e si alza solo dal vasino o mangia, potrebbe essere letargico.
  • Cappotto di scarsa qualità: il mantello può sembrare grasso, apparire "sporgente" e può anche essere poco brillante.
  • Costipazione: non fare la cacca per qualche giorno non è sicuramente una buona cosa. Potrebbe non significare il peggio, ma dovrebbe essere verificato.
  • Perdita di peso: i gatti che non mangiano perderanno peso, ovviamente. Ma se la perdita di peso si verifica quando il gattino mangia come un maiale, potresti voler escludere anche l'ipertiroidismo.
  • Depressione: stare male non si sente bene, in particolare quando il corpo è sostenuto da tossine. Se il tuo gatto guarda nelle discariche, potrebbe esserci una ragione seria e dovresti farlo controllare immediatamente.

Come diagnosticare CRF

Il mio gatto è stato diagnosticato per la prima volta con un test delle urine, perché l'ho portata lì pensando che avesse sviluppato il diabete felino. CRF può anche essere diagnosticato con un esame del sangue; tuttavia, se non riesci a ottenere un campione di urina, non è la fine del mondo. Nel caso del mio gatto, sono stato molto fortunato a prenderla nella stessa settimana in cui ho notato l'eccessivo consumo di alcol e minzione: i suoi risultati dei test hanno mostrato che aveva CRF, ma la prognosi non era così grave come avrebbe potuto essere .

Il veterinario ti mostrerà i valori e ti dirà quanto sono alti o bassi rispetto alla norma, quindi puoi proseguire il trattamento a seconda di tali valori.

Trattamento per CRF

  • Infusi: il mio gatto è stato iniziato immediatamente con liquidi per via endovenosa. Negli Stati Uniti e nel Regno Unito, i veterinari in genere ammetteranno il gatto per un giorno o tre e il proprietario tornerà al termine del trattamento. Non sono quel tipo di proprietario e ho insistito sul fatto che sarei stato io a amministrare i fluidi dato che mi capita di avere molta esperienza con esso. Fortunatamente, il mio veterinario ha accettato, e voglio solo prendermi un momento per assicurare alla gente ciò che l'infusione comporta. Innanzitutto, non è doloroso. Una volta inserito il catetere, è un semplice processo di aggancio del gattino al sacco e, nel nostro caso, ogni sessione di infusione ha richiesto 1, 5 ore. Ha dormito durante questo periodo ed era perfettamente contenta. Successivamente, l'ho portata a casa e poi di nuovo il giorno successivo; e poi a casa e poi di nuovo il giorno successivo. Le infusioni NON sono un processo doloroso, quindi per favore non preoccuparti per il tuo gattino se vengono ricoverati nella tua clinica per alcuni giorni.
  • Altri esami del sangue: il prossimo passo è verificare la capacità dei reni di rispondere alle infusioni. Nel caso del mio gatto, lei ha risposto bene e siamo tornati a casa con una buona prognosi. Se ci fosse stata poca o nessuna risposta - o peggio - questo indicherebbe qualcosa di diverso, di cui parlerò in un prossimo articolo.
  • Compresse: il mio gatto è stato anche iniziato con Fortekor 5mg al giorno. La sua funzione principale in questo scenario è quella di mantenere la circolazione sanguigna in modo efficiente, in particolare per quanto riguarda i reni. Aiuta anche con problemi cardiaci.
  • Formule dietetiche speciali: preferisco alimenti per animali domestici olistici, ma nel mio caso non ci sono formule renali olistiche disponibili qui. Fortunatamente, il mio gatto molto esigente era felice con la dieta k / d di Science Diet. Le piaceva anche la formula renale a pacchetto umido di Waltham nelle occasioni in cui non mangiava cibo secco.
  • Iniezioni Sub Q: Queste potrebbero essere necessarie con alcuni gatti, ma nel mio caso non lo era, per cui sono molto grato.
  • Ipakitina: questa è una formula in polvere di chitosano e carbonato di calcio intesa a promuovere la salute dei reni prevenendo l'assorbimento di fosfati e tossine uraemiche. Non posso dirti quanto funzioni bene perché il mio gatto si è rifiutato di mangiarlo su cibo secco e non avrebbe mangiato cibo umido in quel momento. Se lo provi, ti consiglio di mescolarlo con cibo umido se il tuo gatto lo mangerà.
  • Controlli di routine: l'unico modo per verificare la salute del tuo gatto in relazione ai suoi reni è controllando il sangue o le urine su base regolare.

Prognosi

Nel caso del mio gatto, questi trattamenti hanno prolungato la sua vita di circa un anno. E la sua qualità della vita era abbastanza buona in quel periodo. Era felice, fusa e attiva. Se il tuo veterinario consiglia di mettere a dormire il tuo gatto senza provare prima queste misure, ti consiglio vivamente di ottenere un secondo parere. Un anno di bella vita è qualcosa che la maggior parte di noi vorrebbe godere.

Tag:  natura Roditore Uccelli