Paradise Fish: pesci tropicali che possono essere tenuti fuori in estate

Contatta l'autore

Puoi tenere i pesci tropicali fuori?

Molte persone credono che tutti i pesci tropicali debbano essere tenuti in vasche riscaldate in ogni momento, ma questo non è strettamente vero. Molte delle specie più resistenti possono essere allevate e allevate in stagni esterni nei mesi estivi nel Regno Unito, nel Nord America e in altri paesi dell'emisfero settentrionale.

Fintanto che i pesci vengono espulsi dopo che tutte le paure del gelo sono finite e riportate all'inizio dell'autunno prima che le temperature scendano troppo basse, rimarrai sorpreso da quante specie possano fare.

Alcuni pesci tropicali sono in realtà abbastanza noti per essere in grado di vivere in acque più fredde. Il pesce paradiso ( Macropodus opercularis ) e il pesciolino di montagna a nuvola bianca ( Tanichthys albonubes ) sono entrambi buoni esempi di specie più resistenti.

Naturalmente, è necessario abituarli alla temperatura esterna mettendoli in un contenitore e lasciandoli galleggiare per alcune ore per raggiungere la stessa temperatura. È dannoso prenderli dall'acqua calda in un serbatoio all'interno e metterli in acqua più fredda; sarà troppo uno shock per i loro corpi.

Paradise Fish

I pesci del paradiso sono uno dei pesci più noti venduti come tropicali che possono essere tenuti all'aperto in climi subtropicali e temperati in estate. Provengono dalle risaie, dagli stagni e dai fossati di molte parti dell'Asia orientale.

I pesci del paradiso hanno attraenti strisce rosse e bluastre sui loro corpi e rosse sulle pinne. I maschi sono più grandi, hanno pinne più grandi e sono più colorati in generale. Combatteranno con altri maschi, quindi sono meglio mantenuti solo con femmine o con altri pesci di dimensioni simili. Anche con pesci della loro taglia o pesci del paradiso più grandi di entrambi i sessi, possono spesso diventare bulli e inseguire altri pesci e mordicchiarsi le pinne. Mangeranno qualsiasi piccolo pesce che riescono a catturare.

Furono portati per la prima volta in Europa nel XIX secolo molto prima che gli acquari riscaldati fossero popolari e disponibili. Oltre a essere in grado di sopravvivere in vasche non riscaldate e all'aperto in estate, i pesci del paradiso non hanno bisogno di molto ossigeno nell'acqua perché sono anabantidi o pesci labirinto, che si adattano alla respirazione dell'aria atmosferica che ingoiano dalla superficie.

I maschi dei pesci del Paradiso costruiscono nidi di migliaia di bolle in cui le uova della femmina vanno dopo che le sono state spremute in un abbraccio. I maschi diventano particolarmente colorati quando corteggiano le femmine e si estendono e mostrano le loro pinne.

Le abitudini interessanti, l'aspetto colorato e la natura rustica del pesce paradiso compensano gli svantaggi della sua natura aggressiva.

Macropodus, deposizione di pesci paradisiaci

Ciprinidi di montagna della nuvola bianca

Il pesciolino di montagna a nuvola bianca è un'altra specie che viene venduta e può essere conservata come un pesce tropicale ma andrà bene anche negli acquari non riscaldati e nelle piscine all'aperto dove può sopravvivere a temperature fino a 41 ° F. Viene dalla Cina ma è praticamente estinto in natura.

Il pesciolino di montagna a nuvola bianca è un piccolo pesce dei ciprinidi della famiglia delle carpe. Cresce solo a circa 1, 5 pollici di lunghezza, ma le sue piccole dimensioni sono compensate dal suo aspetto colorato, dal comportamento vivace, dalla natura pacifica e dalla facilità con cui può essere mantenuto e allevato.

Ha una macchia rossa sulla coda e una linea nera lungo il corpo. I pesciolini di montagna a nuvola bianca amano vivere nei banchi e apparire più attraenti in questo modo mentre nuotano felici. Spargono le loro uova tra le piante acquatiche e i piccoli possono essere lasciati sani e salvi con i genitori perché non vengono mangiati.

Biotopo dei ciprinidi della montagna della nuvola bianca

Altri pesci tropicali che possono essere tenuti all'aperto

Ho scoperto personalmente che i pesci tropicali che ho trasferito negli stagni del giardino all'aperto in estate hanno spesso fatto meglio di quelli della casa in vasche riscaldate. Sono in grado di ottenere una vasta gamma di alimenti naturali quando sono fuori in una piscina non riscaldata.

Le specie di portatori vivi che ho tenuto fuori comprendono:

  • Guppies ( Poecilia reticulata )
  • Platies ( Xiphophorus maculatus )
  • Black Mollies ( Poecilia sphenops )
  • Swordtails ( X. helleri )

Questi pesci sono tutti venduti come pesci tropicali, ma provengono da stati subtropicali del sud America del Nord e da parti dell'America centrale. I portatori vivi sono specie di pesci che, come suggerisce il loro nome, danno vita a giovani vivi invece del solito metodo di riproduzione delle uova che riproduce la maggior parte dei pesci.

Piastre e Guppy

Platies e Guppies sono spesso visti negli stagni qui a Tenerife, dove attualmente vivo. Anche questa isola è classificata come subtropicale. I pesci zanzara ( Gambusia affinis ) sono presenti in migliaia di stagni e bacini anche qui. Questo è un altro portatore di vita che può e prospera in molte parti subtropicali del mondo e può sopportare temperature più fresche.

killifish

Ho anche tenuto il killifish decisamente tropicale Aphyosemion gardneri, o Fundulopanchax gardneri come è noto, all'aperto in estate e in vasche non riscaldate in casa. Dico che è sicuramente un pesce tropicale perché proviene dalla Nigeria in Africa.

È pensato per un "pesce specializzato" perché, come un killifish, ha delle uova che vengono deposte nel substrato e hanno bisogno di un periodo fuori dall'acqua nella torba umida per imitare le condizioni in natura dove i corsi d'acqua e gli stagni si seccherebbero. È ciò che è noto come 'annuale' o 'bottom-spawner' per questo motivo. Tali specie hanno una vita breve solo in natura perché l'acqua si asciuga e hanno sviluppato un metodo per mantenere le uova al sicuro quando tornano le piogge. Aphyosemion gardneri, nella mia esperienza, sopravvive anche in vasche non riscaldate e può essere tenuto in piscine da giardino in estate.

C'è sicuramente molto spazio per la sperimentazione con i pesci tropicali per vedere quali specie possono vivere in acque più fredde. Con molti, sembra che possano farlo. Solo perché un pesce viene venduto come pesce tropicale non significa che non possa vivere a temperature subtropicali.

Tag:  Gatti conigli Proprietà dell'animale domestico