Come addestrare i segnali manuali di un cane sordo e la lingua dei segni

Contatta l'autore

Il cucciolo sordo

Guardando il cucciolo bianco giocare con gli altri cuccioli in classe, non c'era modo di dire che fosse speciale. Inseguì, abbaiò e offrì archi da gioco proprio come gli altri cuccioli. Le persone che guardavano i simpatici cuccioli non avevano idea che quella bianca fosse diversa. Perfino il cucciolo bianco non ne aveva idea.

Ma lo sapevo.

Jericho, il mio cane pastore delle Shetland bianco dalla testa colorata, è nato per lo più sordo. Sebbene sia in grado di sentire rumori forti, la maggior parte del suo tempo è trascorso in silenzio. Non sente le ciotole di cibo portate fuori a cena. Per lui, gli uccelli non fanno rumore e volano via silenziosamente mentre entra nel cortile. Può sentire la brezza, ma non sentirla. L'acqua ha gusto, ma non gocciola.

Tuttavia, nessuno può dirgli che gli mancano queste cose, quindi non ha idea di essere diverso dagli altri cani. È felice e contento della vita come qualsiasi cane amato.

Possedere e addestrare un cane sordo non è così diverso dal possedere e addestrare un cane uditore. Invece di segnali vocali e manuali, Gerico ha imparato a comunicare con me solo attraverso i segnali manuali. Con questo e qualche cenno in più al suo handicap elencato di seguito, è stato in grado di vivere una vita piena e felice gareggiando e viaggiando ampiamente con me e i suoi fratelli uditori.

Insegnare a un cane sordo a venire quando viene chiamato (il richiamo)

Il più grande problema che i proprietari di cani non udenti devono affrontare è chiamare i loro cani a distanza. Affinché un cane sordo riceva istruzioni, deve guardare il suo padrone. Quando un cane sordo è nel cortile a dare un'occhiata alle ghiande, può diventare impossibile chiamarti. Esistono diverse opzioni creative per superare questa barriera.

Uno è un colletto vibrante. Quando il proprietario desidera attirare l'attenzione del suo cane, il proprietario preme un pulsante su un dispositivo remoto portatile e il collare del cane vibra come un telefono cellulare vibra. Quando addestrato a farlo, il cane inizierà a cercare il proprietario dopo aver sentito la vibrazione morbida, e dopo aver individuato il suo proprietario risponderà a qualsiasi comando del segnale manuale impartito dal proprietario. C'è un ottimo sito web chiamato http://www.deafdogs.org/. Questo sito web non solo spiega come addestrare i cani non udenti al collare vibrante, ma elenca anche i collari vibranti attualmente sul mercato insieme ai vantaggi e agli svantaggi di ciascun collare.

È importante notare che un collare vibrante NON è un collare a "scossa elettrica". Il collare vibrante vibra solo allo stesso modo in cui fa vibrare un telefono cellulare. Non infligge alcuna punizione o scossa elettrica. Il collare vibrante agisce semplicemente al posto del nome di un cane. Invece di chiamare "Here Fido!" un proprietario semplicemente fa vibrare a distanza il collare per il cane per cercare il suo proprietario per il prossimo comando di segnale. Ho usato questo metodo con Jericho con grande successo. Amava il suo colletto vibrante e attraverso l'uso del colletto, alla fine ha imparato a controllare visivamente con me circa 30 secondi. Da allora, non ha più avuto bisogno del colletto.

Ricorda, il collare vibrante deve essere usato solo al posto del nome del cane e non infligge alcun dolore o punizione al cane. La vibrazione è morbida e delicata, come un tocco gentile.

Un altro metodo di richiamo è meglio usato di notte. Accendere e spegnere una luce esterna per segnalare a un cane di venire funziona alla grande, ma ovviamente funziona bene solo al buio.

Se il cane sordo ha altri cani udenti che vivono in casa, spesso è più facile affrontare l'handicap del cane. Jericho ha imparato quando gli altri cani corrono per la casa dopo essere stati chiamati, deve correre anche lui o essere lasciato solo fuori. I cani sordi imparano rapidamente a rispondere quando i cani udenti reagiscono al rumore. Lo imparano come cuccioli molto piccoli nella cucciolata, e per questo alcuni allevatori non si rendono conto di avere un cucciolo sordo in una cucciolata perché il cucciolo ha risposto ai rumori con i suoi compagni.

Un ottimo trucco da usare per chiamare un cane in casa è calpestare il pavimento. Insegnare al cane a guardarti quando sente le vibrazioni del pavimento ti consente di comunicare con il tuo cane sordo dall'altra parte della stanza. Puoi insegnare al tuo cane come guardarti attraverso le vibrazioni del calpestare il pavimento esattamente come insegneresti al tuo cane a guardarti attraverso le vibrazioni del collare vibrante. (vedi deafdogs.org) Sfortunatamente, quelli con case costruite su lastre di cemento non possono creare vibrazioni attraverso il pavimento calpestando i piedi e devono essere trovati altri metodi di comunicazione.

Comandi del segnale manuale per il cane sordo

Non ci sono segnali manuali standardizzati da utilizzare durante l'addestramento del cane sordo. La maggior parte dei trainer usa i segnali vocali e manuali durante l'addestramento di cani udenti e questi segnali manuali vanno bene anche per i cani sordi. Aggiungo anche segnali per le parole che uso nella vita quotidiana dei miei cani. Le dita in bocca significano "colazione" o "cena". Una mano sul mio cuore significa "Ti amo". Agitando la mano nel segno ciao comune per le persone significa "buon cane" per Gerico. Alcuni proprietari hanno acquistato un dizionario della lingua dei segni umana e hanno usato quei segni con il loro cane. Finché è coerente, quali segni vengono utilizzati è insignificante. Nel video qui sotto, puoi vedere Jericho che risponde ad alcuni dei segnali manuali che conosce.

I proprietari devono essere consapevoli del fatto che i segnali utilizzati per vari comandi non devono essere simili al cane. Il segnale della mia mano affinché Gerico si sieda è di affrontare il palmo della mano destra e di alzare il braccio. Quando Gerico si stava allenando per competere nell'agilità, gli stavo insegnando a fare un salto di agilità parallelo e lontano da me. Quando correva dalla mia parte di sinistra, faceva sempre il salto. Ma quando correva alla mia destra, andava al salto e si sedeva di fronte.

Questo mi ha lasciato perplesso per giorni fino a quando ho capito che il mio segnale di "uscita" per il salto di distanza alla mia destra era di alzare il braccio destro, che sembrava molto simile al mio segnale di seduta. Quindi Jericho aveva fatto esattamente come gli avevo detto più volte: uscire e saltare e sedersi. Che bravo cane era !!

Alcuni degli altri segnali manuali che utilizzo con Jericho includono:

  • Vieni: braccio destro sollevato a 12 sull'orologio e con un movimento ampio in senso orario sceso a 6 sull'orologio.
  • Giù: braccio destro sollevato di circa 90 gradi, palmo in giù, palmo poi abbassato verso il suolo.
  • Buon cane: pollice alzato o un "saluto d'onda".
  • A "Cos'è stato?" marcatore negativo: una scrollata di spalle esagerata che indica "Ehi. Che cosa hai fatto di sbagliato?"
  • Scendi: palmo in su e poi girato rapidamente in modo che il palmo sia abbassato. Era solito dire al cane di scendere dai mobili, io, fuori dalla macchina, ecc.
  • Soggiorno: un dito puntato verso il cane.

Ricorda, qualsiasi segnale manuale con cui ti senti a tuo agio funzionerà. Assicurati solo che ogni segnale sia unico per se stesso.

Altri suggerimenti per l'addestramento e la cura del tuo cane sordo

  • I proprietari di cani non udenti devono essere più attivi fisicamente durante l'allenamento. Quando un cane uditore mastica una scarpa, il proprietario può dare un marcatore verbale negativo ("È sbagliato") mentre continua a sedersi e guardare la televisione. Un cane addestrato al marcatore verbale negativo smetterà quindi di masticare la scarpa. Con un cane sordo, il proprietario deve essere disposto ad alzarsi dal divano, andare dal cane, attirare l'attenzione del cane, dare un comando a mano per "no" e reindirizzare il cane al comportamento corretto (in questo esempio, giocando con un giocattolo per cani invece). Questo è dove la coerenza diventa importante. Se il proprietario è troppo stanco per alzarsi e attirare l'attenzione del cane, il cane non sarà corretto per il cattivo comportamento e il comportamento continuerà e persino peggiorerà.
  • I proprietari devono anche essere disposti a prestare particolare attenzione a proteggere i cani non udenti. I cani non udenti non possono sentire il traffico e possono facilmente diventare vittime di un incidente automobilistico. I cani sordi non dovrebbero mai essere ammessi fuori pista al di fuori di un'area recintata. I proprietari di cani non udenti dovrebbero inoltre assicurarsi che recinzione e cancelli siano sicuri e a prova di fuga.
  • I cani sordi possono essere facilmente sorpresi. I bambini piccoli devono essere addestrati a non intrufolarsi dietro i cani non udenti. Un mito comune sui cani non udenti è che sono più aggressivi a causa del fatto che spesso sono sorpresi da svegli. Secondo un articolo del numero di settembre 2003 di "The Whole Dog Journal", l'aggressività nei cani non udenti non sembra verificarsi a un ritmo più elevato rispetto agli altri cani.

Benefici di possedere un cane sordo

Ci sono aspetti positivi di possedere un cane sordo. I cani sordi non sono sensibili al rumore. Mostro i miei cani in agilità e Jericho si unisce a noi alle esibizioni di cani. Questo significa stare in hotel. Mentre i miei altri cani a volte abbaiano per i rumori causati da altri ospiti dell'hotel, Jericho è inconsapevole e completamente a suo agio. Questo può essere un vero vantaggio per gli abitanti degli appartamenti, ma tutti i potenziali proprietari di cani non udenti devono essere consapevoli del fatto che i cani non udenti possono e abbaiare.

I cani sono creature fantastiche e mi stupisco ogni giorno di come la sordità del piccolo Gerico influenzi la sua vita. Le persone che visitano la mia casa sono sbalordite nell'apprendere che lo Sheltie bianco è sordo. Il loro commento comune è: "Non lo avrei mai immaginato."

E Jericho ha dimostrato che i cani non udenti possono tenere il passo con i loro omologhi dell'udito. All'età di cinque mesi, ha conseguito il suo CGC (Canine Good Citizen Certification) attraverso l'American Kennel Club. Alla giovane età di 11 mesi, ha ottenuto i suoi primi titoli di obbedienza: un titolo APDT (American Pet Dog Trainers) Rally-O vinto con il massimo dei voti (R1-MCL). Jericho è anche un vincitore dell'obbedienza High in Trial multiplo.

Questo perché Jericho non ha idea di essere speciale. È solo un cane felice - giocare, addestrare, amare e divertirsi - come qualsiasi altro cane.

Fondo d'azione per l'educazione dei cani sordi

Deafdogs.org è una risorsa fantastica per qualsiasi proprietario di un cane sordo. Il sito Web è pieno di ottimi consigli sull'allenamento, informazioni sul salvataggio, domande frequenti, istruttori professionisti e altro ancora.

Per inciso, Gerico non è completamente sordo e può sentire rumori forti, come una persona che urla. In quanto tale, gli è permesso di competere negli eventi dell'American Kennel Club perché un test dell'udito BAER gli ha mostrato di avere "un'audizione utile" secondo le regole dell'AKC.

Tag:  Cavalli Roditore Animali esotici