Dietro gli scrub: morsi, graffi e altre lesioni varie

Contatta l'autore

Quando il cane morde

Sono stato morso al lavoro undici giorni fa. Era una situazione che sapevo che un giorno avrei incontrato in clinica; ogni medico, tecnico e assistente sa bene e bene che lavorare con gli animali significa che potresti essere graffiato o morso. Ci sono livelli di infortunio, certo, e quasi tutti lasciano la settimana con qualche nuovo graffio sulla pelle. Ma alcuni sono un vero affare, non solo un taglio o un'abrasione degni di banda. E tutti sanno che è solo una questione di tempo prima di imbatterti in quell'unico animale domestico che ha solo il tuo numero.

Il mio era un labrador retriever da 50 libbre che aveva fatto il pieno di studi veterinari come cucciolo. Il povero bambino era entrato e uscito dalle cliniche per il trattamento parvo, la tosse del canile e vari infortuni in una vita di un anno molto breve. Ne aveva avuto abbastanza di Strange Smelling Place con People In Scrubs. Siamo i cattivi agli occhi della maggior parte degli animali. Non li biasimo. Non sanno cosa sta succedendo, prendiamo la loro temperatura in modo molto, ahem, maleducato senza spiegazioni, e poi li colpiamo con gli aghi. Non è divertente. Sarei un po 'riluttante ad andare dal dottore se nessuno di loro comunicasse a modo mio e mi facesse delle cose senza il mio consenso.

Quindi, quando è entrato per una semplice pulizia dentale e un altro tecnico ha cercato di ottenere i suoi organi vitali, l'ha morsa sul braccio. Non abbastanza difficile da spezzare la pelle, ma era ammaccata nei tessuti profondi. I suoi proprietari ci avevano detto che era scaltro e nervoso, ma quando lo abbiamo registrato sembrava semplicemente eccitato e agitato. È abbastanza comune che un animale domestico venga espulso per interventi chirurgici. Quindi il suo improvviso affondo al mio collega fu un po 'inaspettato, specialmente da quando aveva fatto tutte le tecniche giuste su "come affrontare un cane". Ha rinunciato a provare per i vitali fino all'arrivo del medico, poiché i medici sono autorizzati a ricorrere ai passi e alle procedure successivi, se necessario.

Mi sono offerto volontario per aiutare quando il mio medico in chirurgia ha chiesto assistenza per farlo valutare. Entrammo nell'area del canile e lui era entrato in piena difesa: abbaia rabbiosamente, i capelli sollevati, arretrati in un angolo, ringhiando e ringhiando. Non c'era modo di tirarlo fuori di lì normalmente. Il dottore, non volendo togliersi le mani, afferrò quello che è noto come un palo della rabbia e lo tirò fuori con cura dal canile. Combatté potentemente, e mentre lo teneva a terra a distanza, ho cercato di dargli una museruola. Qui sta il nostro errore.

Schioccò e cercò di contattarmi anche se il mio dottore lo aveva fermamente bloccato, e riuscì a ottenere il mio piede destro in uno di questi tentativi. Se non avessi indossato stivali molto spessi, ci sarebbero stati danni significativi al mio piede. Com'era, ha semplicemente perforato lo stivale di pelle di pecora. Ho continuato a provare, il mio errore. Girando la testa, mi afferrò la mano sinistra e mi strinse una volta. Il resto è una calda macchia di dolore, una rapida valutazione del fatto che ora la mia mano era piuttosto ben aperta, e il mio medico ha scelto di annullare il tentativo a favore di venire dai suoi proprietari e recuperarlo. Non saremmo stati in grado di lavorare in sicurezza su questo animale, e nulla di produttivo sarebbe venuto da ulteriori sforzi.

Diciotto punti al pronto soccorso, diverse iniezioni per intorpidire l'area, una radiografia per assicurarsi che nessuna delle ossa fosse rotta e una stecca per spiegare quella che viene chiamata una frattura occulta: una rottura nell'osso che non puoi facilmente vedere su una radiografia.

My Hand, Post-Suturing

Protocollo

La domanda che trovo più spesso posta da persone al di fuori della medicina veterinaria è "che cosa è successo al cane?" (Non che non mi chiedessero se stavo bene; non sto suggerendo di ignorare completamente il mio benessere per chiedere se il cane stava bene!) La verità è che non sapevo esattamente quale fosse il protocollo quando un dipendente veterinario viene morso abbastanza gravemente da richiedere cure mediche. Almeno, non fino a quando non è successo a me. Tutto quello che posso dirti da qui è qual è il protocollo per il mio ufficio.

In parole povere, l'animale non è ritenuto responsabile dalla clinica. Come ho accennato in precedenza, sappiamo tutti che esiste il rischio che il cane o il gatto di qualcuno reagisca male alle nostre cure a causa di strani ambienti, odori, suoni e persone che lo stimolano con cose appuntite. Anche il gatto più dolce o il cane più docile ha quella che i veterinari definiscono una "soglia": un punto in cui la pazienza dell'animale è terminata e non è più disposta a tollerare il trattamento per le procedure veterinarie. Alcuni hanno soglie più brevi di altri. Tecnici e veterinari devono osservare costantemente il comportamento dell'animale per segni di aumento dello stress per evitare provocazioni. A volte non abbiamo scelta: se l'animale sta sanguinando, non importa quanto possa diventare fratturato, dobbiamo stabilizzare l'animale o rischiare la sua morte. Ma di solito monitoriamo i segni - una coda rigida, un ringhio sottile, un labbro sollevato - per sapere quando abbiamo iniziato a invadere la fine della pazienza del nostro paziente.

Quindi quando misuriamo male la tolleranza di un animale, o se non ne hanno avuto uno per cominciare, non diamo la colpa all'animale. Non sporgiamo denuncia, non facciamo causa, non agitiamo i proprietari per avere un animale che ha attaccato qualcuno. (Certo, se il proprietario ha consapevolmente un animale che attacca le persone e non ci racconta, questa è una storia diversa. È un animale domestico che può ferire qualcuno a prescindere dalle circostanze, e generalmente non li lasciamo entrare nelle nostre cliniche in al primo posto.) Dobbiamo, comunque, presentare un Rapporto sui morsi di animali, che lo desideriamo o meno. Le leggi sono leggi e, come ho scoperto, nell'istante in cui ho detto loro cosa era successo sul lavoro, hanno chiamato la sicurezza per venire a prendere tutte le informazioni che avevo. Detto questo, fintanto che l'animale non morde le persone in modo sfrenato, tutto ciò che fa è sedersi in un file da qualche parte nell'ufficio della polizia.

Ho cercato le ramificazioni legali e i protocolli per i morsi in clinica dopo che è successo per curiosità. C'è una bella suddivisione ordinata della precedenza legale su Nolo.com, con le varie citazioni, capitoli e articoli che per me non hanno senso in termini di terminologia legale. (Il link è in basso se desideri il completo rundown legale.)

In breve, non accade nulla all'animale stesso e anche i proprietari non hanno molto da gestire se la clinica segnala il morso. (C'è stato almeno un caso nella mia clinica in cui un animale ha morso la madre del suo proprietario il giorno prima che lo vedessimo per un appuntamento, e la polizia si è presentata alla loro porta per eliminare un rapporto sul morso di un animale. L'unica ragione per cui la polizia era notificato perché il morso era abbastanza grave da giustificare le cure mediche e i medici lo chiamavano, non noi.)

La più grande preoccupazione che abbiamo dopo ogni morso - gatto, cane o altro - non è incolpare l'animale. Indica se stiamo bene o meno, abbiamo bisogno di cure mediche e se l'animale è aggiornato sulle vaccinazioni. Se il cane o il gatto che ci ha morso non ha precedenti di rabbia, è allora che si verificano le complicazioni legali.

Tag:  Pesci e acquari conigli Proprietà dell'animale domestico