Perché il mio gatto si gratta le orecchie e scuote la testa?

Contatta l'autore

Perché le orecchie del mio gatto pruriscono?

Se il tuo gatto sembra grattarsi le orecchie e scuotere la testa, potrebbe essere dovuto a diverse condizioni o parassiti. Tutti possono essere incredibilmente fastidiosi per il tuo gatto, quindi dovresti portarlo da un veterinario per essere controllato, diagnosticato e trattato correttamente.

Tuttavia, ci sono alcune cose che puoi fare come proprietario per tentare di aiutarti. Innanzitutto, dovresti iniziare controllando le orecchie del tuo gatto. Se si verificano irritazione, infiammazione o sanguinamento, ciò potrebbe essere dovuto a molti problemi diversi.

Qualsiasi quantità di graffio può causare abrasioni, irritazioni e rotture della pelle. È consigliabile somministrare al tuo gatto un antibiotico (come prescritto da un veterinario) e applicare unguenti e creme antibatterici topici per evitare ulteriori infezioni e fastidi. I gatti trasportano molti batteri e germi sotto i loro artigli, e questo è aggravato dall'uso di una lettiera. Questo li rende altamente suscettibili alle infezioni, specialmente quando gli artigli introducono virus, parassiti e batteri nelle ferite aperte. Quando il gatto inizia a grattarsi le orecchie e scuotere la testa, è tempo di dare un'occhiata!

1. Le allergie a volte rendono i gatti pruriginosi

Uno di questi problemi potrebbe essere semplicemente un'allergia. Le allergie nei gatti sono comuni e possono avere una grande varietà di fattori scatenanti. Ad esempio, potrebbero essere allergici a una certa marca di cibo per gatti, a determinate specie di piante, pesticidi che è possibile utilizzare per evitare pulci e zecche e possono persino essere allergici alla saliva di quei particolari parassiti. Un veterinario può aiutare a diagnosticare le allergie nei gatti. Una volta identificato il grilletto allergenico, dovresti fare del tuo meglio per adattare te e lo stile di vita del tuo gatto per eliminare l'allergene. In questo modo, il tuo gattino può vivere molto più comodamente.

2. I parassiti potrebbero provocare la graffiatura di un gatto

Se questo non è il problema, allora potrebbe essere correlato solo ai parassiti. Controlla le orecchie del tuo gatto per segni di zecche, pulci e acari. Questi parassiti possono causare graffi ossessivi, poiché il gatto fa uno sforzo disperato per alleviare il dolore e il disagio. Se il tuo gatto non è allergico, prova a usare repellenti per zecche o pulci naturali (o repellenti per acari) se questo sembra essere il problema.

Il gatto inizierà a scuotere la testa dopo aver graffiato per sbarazzarsi del parassita o dell'irritante, e di solito ha successo quando si tratta di sporco o parassiti più grandi. Per gli acari e altre piccole creature, scuotere la testa non si libererà di loro. Ci sono molte diverse prescrizioni e trattamenti da banco disponibili per aiutare a sbarazzarsi dei parassiti. La soluzione migliore è visitare un veterinario in modo che possa dare al tuo animale domestico un controllo completo per identificare l'origine del problema.

3. Lo sporco può far prudere le orecchie di gatto

Il tuo gatto può anche accumulare sporcizia nelle orecchie, causando disagio e prurito. Per alleviarlo, fai pulire le orecchie del tuo gatto da un veterinario. Anche noi amanti degli animali domestici abbiamo questo problema e abbiamo anche bisogno di una pulizia regolare dell'orecchio. Quando l'orecchio di un animale è passato troppo tempo senza essere pulito, possono sviluppare infezioni e blocchi. Ciò potrebbe in definitiva comportare la perdita dell'udito, sia esso temporaneo o permanente. Le infezioni possono distruggere l'orecchio interno, rendendo il gatto sordo.

Cosa fare se il gatto si gratta l'orecchio e scuote la testa eccessivamente

Con qualsiasi quantità di graffi, possono verificarsi abrasioni, irritazioni e rotture della pelle. È consigliabile somministrare al tuo gatto un antibiotico (come assegnato da un veterinario) e applicare unguenti e creme antibatterici topici per evitare ulteriori infezioni e fastidi. I gatti trasportano molti batteri e germi sotto i loro artigli, e questo è aggravato dall'uso di una lettiera. Ciò li rende altamente suscettibili alle infezioni, specialmente quando gli artigli introducono virus, parassiti e batteri in ferite aperte tramite artigli. Quando il tuo gatto inizia a grattarsi le orecchie e scuotere la testa, è tempo di dare un'occhiata!

Le orecchie da prurito di un gatto sono sempre un problema?

Quando il prurito e il graffio possono essere segni di problemi che possono comportare gravi conseguenze per la salute, può sollevare la domanda "Un gatto dovrebbe mai grattarsi le orecchie?" Proprio come noi, anche i gattini e i gatti hanno prurito. Pertanto la risposta è sì. Tuttavia, quanti graffi sono troppi? Personalmente, direi che il prurito 3 volte all'ora è un buon indicatore del fatto che qualcosa sta aggravando l'orecchio del tuo gattino. Non fa mai male controllare di tanto in tanto l'orecchio del gatto per segni di irritazione, sporcizia o infezione ogni pochi giorni prestando attenzione. È veloce e facile da fare. In questo modo, svilupperai una consapevolezza hieghtened per la salute quotidiana del tuo animale, che è un tratto molto importante del proprietario di un animale domestico responsabile.

Tag:  Cani Uccelli Animali esotici