Come organizzare una festa di socializzazione per cuccioli

Perché organizzare una festa di socializzazione per cuccioli?

Se hai un nuovo cucciolo, allora il tempo passa! La sua finestra di socializzazione inizia dalle 3 alle 4 settimane di età e si chiude non appena dalle 14 alle 16 settimane. Durante questa finestra critica di opportunità, vuoi esporre il tuo cucciolo a quante più persone, animali, oggetti, immagini, suoni e superfici possibili.

Le interazioni sociali iniziano ufficialmente quando i cuccioli sono ancora con la loro mamma e le loro cucciolate. Man mano che i cuccioli maturano e si affidano sempre meno alle loro mamme, inizieranno a esplorare il loro ambiente e a sviluppare relazioni con i loro compagni di cucciolata.

L'esposizione deve iniziare presto

È responsabilità del custode (allevatore, genitore adottivo o rifugio) abituare i cuccioli ad alcune visioni e suoni domestici comuni durante questo periodo, come altri animali domestici e persone, inclusi adulti, anziani e bambini. Quindi, una volta che il cucciolo è nella sua nuova casa a 8 settimane, è responsabilità del nuovo proprietario continuare il processo di socializzazione, che dovrebbe tecnicamente continuare per tutta la vita del cane.

La plasticità del cervello di un cucciolo

Cosa c'è di così speciale in questo periodo di socializzazione, e perché è così importante? "Questa è la fase critica durante la quale il sistema neurale viene innescato per ricevere input su stimoli futuri", spiega la comportamentista veterinaria Dr. Julia Albright.

Durante la finestra della socializzazione, i cuccioli hanno meno paura di incontrare stimoli e situazioni non familiari e hanno maggiori probabilità di avvicinarsi agli esseri umani e agli oggetti e interagire con loro se hanno un buon vantaggio. In alternativa, la mancanza di un'adeguata socializzazione precoce può comportare comportamenti problematici come paura eccessiva e persino aggressività.

Non creare situazioni travolgenti

Una festa di socializzazione per cuccioli, quindi, può fornire ai cuccioli i mezzi per incontrare molti tipi diversi di persone che guardano, odorano o si muovono in un modo diverso dai loro nuovi proprietari. È altrettanto importante, tuttavia, prestare attenzione al linguaggio del corpo del cucciolo ed evitare di esporre il cucciolo a situazioni schiaccianti che possono indurre stress o paura. Proprio come i cuccioli assorbono facilmente incontri piacevoli, è anche facile per le situazioni stressanti avere un impatto negativo su di loro.

"Prima delle otto settimane di età, i cuccioli devono essere esposti in modo sicuro e delicato al maggior numero possibile di ambienti diversi e interagire ed essere abbracciati, manipolati, nutriti e addestrati da almeno 100 persone, in particolare bambini, estranei e uomini e poi, di almeno altre 100 persone durante il primo mese nelle loro nuove case ".

- Dr. Ian Dunbar

Che dire del rischio di malattie infettive?

Molti nuovi proprietari di cuccioli sono scoraggiati dal socializzare i loro cuccioli a causa della paura dell'esposizione a virus, batteri, funghi e parassiti che si nascondono nell'aria o sono presenti sul terreno dove i cuccioli annusano e camminano.

I proprietari dovrebbero valutare i pro ei contro

Queste paure non sono completamente infondate, in quanto i cuccioli giovani sono particolarmente vulnerabili a malattie gravi, potenzialmente letali, come la parvo e il cimurro. Quindi, questo incoraggia alcuni proprietari di cuccioli a tenere i loro cuccioli in una "bolla" fino a quando non sono completamente protetti dalle vaccinazioni.

Tuttavia, questi cani mancano di socializzazione e addestramento precoci. Si perdono eventi di importanza cruciale come le classi di cuccioli in cui possono imparare preziose lezioni di vita come perfezionare ulteriormente l'inibizione del morso, il gioco appropriato, un po 'di addestramento di base e adattarsi a nuove persone, visioni, odori, suoni, superfici e altre esperienze .

Pertanto, può essere difficile per i proprietari di cuccioli prendere una decisione: devono adottare un approccio conservativo e mantenere il cucciolo isolato a causa della paura delle malattie? Dovrebbero rischiare l'esposizione e portare i loro cuccioli ovunque a causa della paura di problemi comportamentali?

Mentre il sistema immunitario dei cuccioli si sta ancora sviluppando durante questi primi mesi, il

la combinazione di immunità materna, vaccinazione primaria e cure appropriate rende il rischio di infezione relativamente piccolo rispetto alla possibilità di morte per un problema comportamentale.

- American Veterinary Society of Animal Behaviour

Crea un ambiente sicuro per la socializzazione

L'approccio ideale per proteggere il tuo cucciolo ed esporlo al mondo reale è da qualche parte nel mezzo. Questo approccio equilibrato comporta l'esposizione del cucciolo a persone e altri cani in contesti controllati (ad es. Classi di cuccioli in cui vengono adottate misure igieniche significative) e la riduzione al minimo dei rischi di esposizione alla malattia.

Una festa di socializzazione per cuccioli può, quindi, essere un ottimo modo per consentire al cucciolo di incontrare persone in modo più sicuro, piuttosto che portarlo a passeggiare nei parchi pubblici o in altri luoghi rischiosi solo per il gusto di incontrare persone. Ma, naturalmente, le feste per cuccioli non dovrebbero sostituire le lezioni per cuccioli (che hanno così tanto da offrire nel dipartimento di addestramento e comportamento sociale).

Come organizzare una festa di socializzazione per cuccioli

Quando si organizza una festa di socializzazione per cuccioli, la considerazione più importante è osservare il comportamento del cucciolo e avere il controllo sulle situazioni a cui è esposto.

Articoli necessari

  • Ossequi di alto valore
  • Kibble
  • I giocattoli preferiti del cucciolo
  • Amici collaborativi
  • Una varietà di persone (uomini, donne, bambini, bambini piccoli, neonati, anziani, persone con diversi colori della pelle, personalità diverse, persone con cappelli, ombrelli, bastoncini, uniformi, occhiali, ecc.)

Togliti le scarpe

Come ulteriore precauzione di sicurezza, assicurati che le scarpe rimangano all'esterno e che i tuoi ospiti si lavino le mani prima di maneggiare il cucciolo.

Suggerimento: lento e costante vince la gara

Un cucciolo non dovrebbe essere esposto a un cucciolo di tacchino freddo di socializzazione. Esporre il cucciolo a una grande folla può essere un'esperienza travolgente e può causare stress o paura al cucciolo. Piuttosto che essere desensibilizzato, c'è il rischio che il cucciolo possa essere sensibilizzato, il che è l'opposto di ciò che si vuole realizzare.

Prima di organizzare l'evento, il cucciolo avrebbe dovuto avere il tempo di adattarsi alla sua nuova casa e ai nuovi pochi membri della famiglia. Successivamente, gli estranei amichevoli dovrebbero essere incorporati nell'ambiente del cucciolo, iniziando con uno sconosciuto, poi due, e così via.

L'obiettivo è che il tuo cucciolo formi esperienze positive e anche i bambini o le persone ben intenzionati possono, a volte, interagire in determinati modi che possono essere travolgenti e persino spaventosi per un cucciolo. Vuoi che il tuo cucciolo si senta a suo agio con una varietà di persone che si prendono il tempo di seguire istruzioni chiare e che daranno da mangiare, gestiranno e interagiranno a mano con il tuo cucciolo in modo positivo.

Suggerimento: creare associazioni positive

Tieni le prelibatezze a portata di mano e chiedi a chiunque sia interessato ad interagire con il cucciolo (chi non lo è?) Di nutrire le prelibatezze mentre il cucciolo riceve attenzione, un ospite alla volta. Se sei preoccupato per l'eccesso di calorie o il mal di pancia, gli ospiti possono offrire al cucciolo il suo crocchette proprio all'ora del pasto o un giocattolo preferito.

Con i bambini dovrai fornire istruzioni chiare su come interagire. Posiziona il tuo corpo tra il cucciolo e il bambino fino a quando il bambino capisce chiaramente cosa fare.

Si tratta di creare associazioni positive con altrettante persone e personaggi diversi. Dovrai tenere d'occhio la risposta del tuo cucciolo a queste persone. In una situazione ideale, il tuo cucciolo dovrebbe apparire felice, fiducioso e curioso di incontrare ogni personaggio.

Invece di portare i cuccioli alle persone, porta le persone ai cuccioli. Organizza feste di cuccioli quattro sere a settimana, in cui tutti gli ospiti, in particolare bambini, uomini e sconosciuti, gestiscono e addestrano delicatamente il cucciolo.

- Dr. Ian Dunbar

Suggerimento: mantieni le cose positive

Se noti un linguaggio del corpo spaventoso o segni di stress in qualsiasi momento, tienilo d'occhio e prova a identificarne il motivo (è la persona alta che indossa occhiali da sole o un cappello?). Quindi, pensa a cosa puoi fare per migliorare la situazione in futuro (ad esempio, dai da mangiare ogni volta che il tuo cucciolo vede persone che indossano occhiali da sole).

Potresti voler annotare tutte le cose che sembrano causare tensione o spaventare il tuo cucciolo in modo da poter impostare un programma di controcondizionamento e desensibilizzazione con quel particolare stimolo. Se il tuo cucciolo mostra segni di paura, interrompi l'interazione e consulta un professionista del comportamento per chiedere aiuto.

Suggerimento: promuovere comportamenti calmi

Ok, grande ammissione: il termine "festa" non è molto appropriato e può creare problemi. Può suggerire comportamenti turbolenti e sovraeccitabili, mentre l'obiettivo è quello di creare un ambiente calmo, strutturato, ma stimolante. Le feste per cuccioli non dovrebbero promuovere l'eccitabilità dei cuccioli (salti eccessivi, piagnistei / abbaiare e stroncare). È importante promuovere la capacità del cucciolo di rilassarsi e concentrarsi nonostante la distrazione di molte persone.

Quindi, sebbene sia bello creare associazioni positive con una varietà di persone, è anche importante farlo senza promuovere attività ad alta energia e un'eccitazione eccessiva emotiva. I cuccioli possono essere incoraggiati a rimanere concentrati attraverso esercizi semplici e rinforzati. Esercizi facili che possono aiutare a favorire il rilassamento e la concentrazione includono "guardami", "sedersi" o il targeting per mano. A turno puoi chiedere questi comportamenti e chiedere anche ai tuoi ospiti.

Suggerimento: i prodotti che hanno un effetto calmante come i diffusori DAP (feromone per cani) come Adaptil, installati un paio d'ore prima della festa, possono aiutare il cucciolo a sentirsi più a suo agio.

Suggerimento: concedi una pausa al cucciolo

Dopo diverse interazioni piacevoli ma controllate, il cucciolo può stancarsi. È sempre meglio fermare le interazioni su una nota positiva con il cucciolo che desidera di più, piuttosto che stancarlo così tanto da ritirarsi o esibire comportamenti di evitamento. È quindi una buona idea a un certo punto chiamarlo smettere e dare una pausa al cucciolo. Quando sono sovrastimolati, i cuccioli giovani si stancano facilmente e hanno bisogno di un bel pisolino (che a proposito, aiuta a consolidare l'esperienza).

Fornisci al tuo cucciolo un posto tranquillo lontano dal trambusto, ma sempre a portata di udito in cui può sedersi e forse masticare un giocattolo prima di fare un pisolino. È positivo che il cucciolo impari a rilassarsi fino al punto di dormire ascoltando le persone in sottofondo. Se il tuo cucciolo sembra avere difficoltà a rilassarsi, dagli sempre più spazio.

Continuare a organizzare altre feste per cuccioli

È una buona idea organizzare future feste per cuccioli prima che la finestra della socializzazione si chiuda. Queste feste devono coinvolgere più persone che il cucciolo non conosce e possono avere caratteristiche più distruttive quando il cucciolo mostra segni di sentirsi a proprio agio con la festa iniziale. Puoi persino organizzare alcune speciali "feste a tema" per aiutare il tuo cucciolo a imparare di più sulla presenza di bambini o uomini, ai quali alcuni cuccioli trovano più difficile adattarsi.

Inizia con l'invito su alcuni uomini e poi passa all'invito su uomini alti, uomini bassi, uomini con la barba, uomini in uniforme, giovani e uomini più anziani per guardare una partita di calcio. Lascia che a turno petting, addestrino e maneggino il tuo cucciolo. Dai da mangiare ai tuoi cuccioli quando parlano a voce alta, battendo le mani, gesti improvvisi o movimenti (come quando la squadra vince) in modo da aiutare il tuo cucciolo ad accettare questi comportamenti normalmente.

In un altro momento, invita alcuni bambini di età diverse e consenti al tuo cucciolo di abituarsi a sentirli ridere, ridere, correre e essere solo bambini mentre dai da mangiare ai tuoi cuccioli. Quindi, lascia che i bambini interagiscano con il cucciolo e segui le tue istruzioni su come accarezzare delicatamente il cucciolo e dargli da mangiare.

Come visto, una festa di socializzazione per cuccioli può offrire diversi benefici, ma è importante tenere sempre d'occhio il cucciolo e ricordare che è quello che viene celebrato. Evita le situazioni schiaccianti che possono essere grandi ficcanaso e mettere un freno alle interazioni future. Mantienilo divertente e positivo e il tuo cucciolo si divertirà a stare con le persone.

Riferimenti

  • Dog Star Daily: Perché non socializzare adeguatamente i cuccioli giovani con le persone? Dr. Ian Dunbar.
  • Danenberg S, Landsberg G (2008). Effetti del feromone calmante del cane sull'ansia e la paura nei cuccioli durante l'allenamento e sulla socializzazione a lungo termine. J Am V.
  • Ferma le notizie false! Miti sul comportamento degli animali domestici di debunking di Julia Albright, MA, DVM, DACVB.
  • Dichiarazione di posizione di socializzazione dei cuccioli di American Veterinary Society of Animal Behaviour.
Tag:  conigli Cavalli Roditore