Ascessi nei cani: sintomi e trattamento

Contatta l'autore

Cosa fare se il cane ha un ascesso

Il mio cane Border Collie di 5 anni è stato diagnosticato un ascesso. La parte sinistra di Karma ha continuato a gonfiarsi nel corso di alcuni giorni e temevo che avesse qualche tipo di blocco intestinale o tumore, ma il veterinario pensava che l'ascesso potesse essere stato causato da una puntura di insetto. Dopo aver preso una radiografia e visto che il gonfiore era tutto al di fuori della sua gabbia toracica, il veterinario fece una piccola biopsia del nodulo e scoprì che l'area aveva del pus.

La mise su antibiotici e un antidolorifico e la rimandò a casa. Le istruzioni di follow-up dovevano riportarla tra dieci giorni per un nuovo controllo, ma entro due giorni il suo ascesso arrivò alla testa e svuotò. Quattro giorni dopo, stava guarendo bene e sulla strada della guarigione.

Di seguito, ho incluso le cause, i sintomi e il trattamento di routine per un ascesso del cane e le cose che puoi fare per aiutare il tuo cane in questo periodo traumatico. Tieni presente che gli ascessi in un cane possono essere estremamente dolorosi, quindi non essere sorpreso dai cambiamenti comportamentali nel tuo animale domestico.

Cause di ascessi nei cani

Le cause di un ascesso sul tuo cane possono essere correlate a una delle seguenti condizioni:

  • morsi di animali
  • forature
  • batteri in una ferita
  • morsi di insetto
  • morsi più gravi come un morso di serpente (consultare immediatamente il veterinario)

Sintomi di ascessi nei cani

  • rossore
  • perdita di appetito
  • gonfiore
  • un duro nodulo che si presenta all'improvviso
  • svogliatezza
  • aumento della leccatura di un'area
  • cambiamenti comportamentali
  • febbre
  • dolore / doloroso al tatto
  • drenaggio dalla ferita
  • perdita di capelli attorno al grumo

Se l'ascesso non si è ancora rotto, vedrai solo un nodulo senza drenaggio.

Come vengono trattati?

Se l'ascesso non si è ancora rotto, il veterinario può adottare un approccio "aspetta e vedi" come il mio e ha messo il tuo cane su antibiotici per combattere l'infezione (Karma è stato prescritto Cephalexin 500 mg, due volte al giorno). Gli antidolorifici possono anche essere somministrati per ridurre il dolore del cane (Karma è stato somministrato Meloxicam una volta al giorno).

Come vengono diagnosticati?

Il veterinario può prelevare un campione dell'ascesso ritirando il pus dall'area per scoprire quale tipo di batteri sta causando l'infezione. Se l'ascesso non si è rotto, puoi mettere impacchi caldi sull'area per portare l'ascesso a una testa. Alcuni ascessi possono persino andare giù e essere riassorbiti nel corpo del cane senza rompersi. Se l'ascesso inizia a drenare, chiamare il veterinario per un consiglio.

Se si rompe e si scarica:

  • Procurati asciugamani puliti e indossa guanti durante la pulizia del fluido.
  • Se lo desideri, premi delicatamente l'area che sta drenando. Potrebbe aprirsi e iniziare a trasudare. Assicurati di mantenere il sito pulito e che si scarichi in un ambiente pulito.
  • Non lasciare che il cane lecchi la zona. Questo può introdurre più batteri e impiegherà più tempo a guarire la ferita.
  • Metti un collare sul tuo cane per impedirgli di leccare l'area, se possibile.
  • Pulisci la ferita con un disinfettante approvato dal veterinario come la soluzione di clorexidina diluita.
  • Mantieni il tuo cane in un'area calma e pulita. Puoi tamponare il sito con una garza pulita per catturare altro drenaggio.
  • Assicurati di dare al tuo cane il ciclo completo di antibiotici come prescritto.

Se l'ascesso non si rompe da solo, potrebbe essere necessario il veterinario per lanciarlo. Uno scarico verrà inserito nel sito per far defluire il pus. Se si è già rotto, il veterinario può consigliare di seguire i passaggi sopra indicati. Buona fortuna e condividi la tua storia qui sotto.

Tag:  Proprietà dell'animale domestico Cavalli Rettili e anfibi